Log in
14-Nov-2018 Aggiornato alle 19:38 +0100

Napoli aderisce anche nel 2016 a "M'illumino di meno"

Napoli aderisce anche nel 2016 a "M'illumino di meno" Foto: repertorio

A spegnersi dalle il 19 febbraio dalle ore 17:30 alla 19:00 saranno Castel dell'Ovo e il Maschio Angioino simboli della città 

Il Comune di Napoli aderisce alla dodicesima edizione di “M'Illumino di Meno”, la campagna radiofonica di sensibilizzazione sul risparmio energetico, ideata da Caterpillar Radio2 RAI, che quest'anno affronta, oltre alla riflessione sul tema dello spreco di energia, anche il tema della mobilità sostenibile.

La Giornata del Risparmio Energetico, fissata per domani, venerdì 19 febbraio, vedrà partecipare il Comune di Napoli con lo spegnimento dalle ore 17:30 alle 19:00 dei due castelli simbolo della città di Napoli, il Castel dell'Ovo ed il Maschio Angioino.

“Intendiamo riaffermare l'impegno costante e concreto dell'Amministrazione alle tematiche del risparmio energetico” dichiara il Vicesindaco Raffaele Del Giudice “e colgo l'occasione per comunicare che è in atto la redazione di un programma per l'efficientamento energetico degli edifici pubblici del Comune di Napoli attuando una campagna di diagnosi energetica e di scelta di tecnologie sostenibili per la riduzione dei consumi”.