Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Lo sport contro il Biocidio

Sabato 16 Novembre anche il S.E.B.S. scende in piazza contro il BIOCIDIO.

L’asd FIERA DELLO SPORT S.E.B.S. si unisce al grido di dolore della nostra amata terra CAMPANIA per gridare forte STOP a questo abominio e scende in piazza con FIUME IN PIENA, ente promotore dell’iniziativa, per lanciare questo messaggio dal respiro nazionale, contro una tematica - il Biocidio - assurda e terribilmente attuale.

Il S.E.B.S. è da sempre attivo sul fronte sociale, con attività itineranti e di ampio respiro (quali RACE FOR THE CURE, eventi con SAVE THE CHILDREN, GREEN PEACE, ABIO, etc..). L’impegno civico del S.E.B.S. nasce dalla consapevolezza che siamo ciò che facciamo, che i nostri giovani sono i futuri cittadini di questa città quindi educarli tramite lo sport, la cultura, … significa prenderci cura del nostro futuro.

Lo sport da vita al mondo, ci rende migliori e ci insegna cosa sia la lealtà, la fatica, l’amicizia, l’impegno,..ci insegna a VIVERE. Noi vogliamo che la Campania non sia conosciuta come LA TERRA DEI FUOCHI E DEI VELENI, ma come LA TERRA DELLO SPORT, e con LO SPORT gridiamo il nostro messaggio.

La nostra presenza alla giornata di sabato sarà caratterizzata da un intervento sportivo in collaborazione con ACSI COMITATO PROVINCIALE NAPOLI, ZONATON FITNESS e ACCADEMIA NORMANNA che culminerà nel FLASH MOB. Il S.E.B.S. non è solo gioco, divertimento, spettacolo, MA è anche IMPEGNO, SOSTEGNO, LOTTA e tutti insieme vogliamo LOTTARE PER FAR SI CHE NON SI POSSA PIU’ FARE FINTA DI NIENTE.