Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Il Comune di Napoli aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Anche quest'anno, come ormai consuetudine dal 2012, il Comune di Napoli ha aderito all'edizione 2015 della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in programma dal 16 al 22 settembre. L’appuntamento, promosso e sostenuto dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente, rappresenta un momento di sensibilizzazione dei cittadini sul tema della sostenibilità della mobilità urbana.

Quest'anno la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile si arricchisce di un'altra iniziativa, promossa dalla Commissione Europea. Si tratta della campagna "Do The Right Mix", che promuove l'utilizzo dell'intermodalità in chiave sostenibile (bus più metropolitana, metropolitana più bici, etc.). La Commissione Europea infatti punta all'ampliamento e al completamento del format della Settimana della Mobilità, con attività da realizzare non solo nel corso della Settimana ma di tutto l'anno, oltre alla creazione di un'unica piattaforma online per la promozione del trasporto urbano sostenibile in Europa. Per celebrare la fusione della Settimana della Mobilità con l'iniziativa Do The Right Mix, lo slogan scelto per l'edizione 2015 è "Choose. Change. Combine" (Scegli. Cambia. Combina).

Quest'anno lo scopo della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è, pertanto, quello di incoraggiare i cittadini europei a ripensare alle proprie scelte di mobilità, nell’ottica di invitarli a combinare tra loro i differenti mezzi di trasporto, e adottando quindi delle soluzioni di trasporto che possono comportare risparmi sia di tempo che di denaro.

L’Assessorato alla Mobilità, Infrastrutture e Lavori Pubblici ha organizzato e coordinato le iniziative legate a questo evento, di concerto con le associazioni attive sul territorio.

"Purtroppo l’attuale modello di mobilità nella nostra città è, ancora oggi, fortemente incentrato sull’uso dell’automobile. Tutto ciò ha un costo in termini di congestione, inquinamento, incidentalità stradale e uso improprio dello spazio pubblico. Questi costi sono stimabili tra i 570 e gli 870 milioni di euro ogni anno" ha dichiarato Mario Calabrese, Assessore alla Mobilità, Infrastrutture e Lavori Pubblici. "Si tratta di una diseconomia enorme e, per ridurla, l'Amministrazione sta portando avanti un complesso sistema di azioni che va, ovviamente, accompagnato con attività di sensibilizzazione dei cittadini per incentivare la mobilità ciclabile, pedonale e l'uso del trasporto collettivo".

“In particolare per l'ultimo punto” ha continuato l'Assessore “ sono stati effettuati notevoli investimenti dal Comune e dall'ANM per l'acquisto di nuovi bus e treni. Nei giorni scorsi è stata conclusa la procedura di gara per l’acquisto di 60 nuovi autobus alimentati a gasolio di tipo EURO 6, per un costo di circa 20 milioni di euro, e che consentiranno di sostituire oltre il 15% della flotta bus in dotazione. Inoltre, è in fase di presentazione delle offerte – che scadrà il 29 ottobre - la gara per individuare il soggetto che dovrà progettare, costruire e fornire al Comune di Napoli i nuovi 10 elettrotreni a servizio della linea M1, operazione da 100 milioni di euro finanziata dai fondi POR destinati alla città di Napoli nell’ambito del progetto per la realizzazione della Linea 1 della Metropolitana”.

Numerosi sono gli appuntamenti previsti a Napoli; per il dettaglio delle stesse si rimanda al sito web del Comune di Napoli (www.comune.napoli.it) , dove sono disponibili anche le modalità di partecipazione.

Mercoledi 16 Settembre

• Metro Art Tour Speciale "Settimana Europea della Mobilità Sostenibile": ANM propone una visita guidata alle Stazioni Museo e Municipio della Linea 1 della Metropolitana, con inizio alle ore 10.30 e partenza dall’atrio della stazione Museo

• Presentazione Moovit per il Comune di Napoli: il Comune di Napoli e Moovit, app diffusa in tutto il mondo e pensata appositamente per chi è solito viaggiare affidandosi ai mezzi pubblici, sigleranno insieme ad ANM e CTP un accordo al fine di fornire agli utenti della app le informazioni sulla mobilità e tutte le informazioni sui mezzi pubblici del capoluogo campano. L'appuntamento per la sottoscrizione dell'accordo è il 16 settembre 2015 alle ore 11 presso la Stazione Università della Linea 1

• Progetto “Bike Friendly”: l'associazione “Vomero commercio&cultura” aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile proponendo, a coloro i quali utilizzeranno dal 16 al 22 Settembre la bicicletta come mezzo di trasporto per fare acquisti, un ristoro o uno sconto sui prodotti. I commercianti aderenti all'iniziativa apporranno fuori all'esercizio commerciale la locandina dell’evento

Venerdi 18 Settembre

• Premiazione “Bike To Work” (Piazza Trieste e Trento): in occasione della Settimana della Mobilità Sostenibile 2015 FIAB Napoli CICLOVERDI, al fine di promuovere tra i soci ed i simpatizzanti l'uso della bici per gli spostamenti urbani quotidiani, ha ideato la sfida "mini challenge Bike to Work FIAB Napoli CICLOVERDI" nei giorni dal 14 al 17 settembre

• Premiazione del contest fotografico “Bike To Work” (Piazza Trieste e Trento): dal 7 al 18 settembre 2015 è stato attivato un contest fotografico tra gli utenti del servizio Bike Sharing Napoli che utilizzano il sistema di mobilità alternativo per recarsi al lavoro. Gli utenti potranno inviare una foto che li immortala con il loro strumento di lavoro (es. l'avvocato con la cartella di pelle, il giornalaio con il quotidiano, il medico con lo stetoscopio, etc.) in sella alla bici Bike Sharing Napoli

• I Bike Naples 2X1 (a cura di ANEA): il primo “bici sightseeing” per visitare la città su due ruote, scoprirne e amarne l''arte e le bellezze naturali da una prospettiva differente, rispettando l''ambiente. I turisti italiani e stranieri potranno utilizzare una bicicletta con elmetto e passeggiare accompagnati da una guida in lingua italiana e inglese dalla Napoli storica a quella Panoramica, per pedalare passando per il Palazzo Reale, il Maschio Angioino, il Castel dell''Ovo, il lungomare e la Villa Comunale

Sabato 19 Settembre

• Ciclopedalata “Alla scoperta del serbatoio d'acqua potabile dello Scudillo”: Bike tour Napoli, in collaborazione con ABC, invita a conoscere in esclusiva i segreti dell'acquedotto di Napoli attraverso un percorso didattico allestito ad hoc presso il sito dello Scudillo e diviso in aree tematiche. Il percorso di visita comprende anche l'orto urbano dello Scudillo

Domenica 20 Settembre

• Ciclopedalata “Bike Tour Scampia” : Spaccanapolibike e il Centro Territoriale Mammut APS Compare propongono, con partenza da piazza Municipio (punto di raduno Fontana del Nettuno), un ciclopercorso che mira a scoprire le bellissime, oltre che interessanti, realtà socio-economiche del quartiere Scampia nate dalla passione e dalla determinazione dei cittadini

• “Muoversi in città attraverso il verde”: partendo da piazza Immacolata per giungere a Montesanto, il WWF Napoli propone un itinerario pedonale che riconnette la città alta con la città bassa attraverso una passeggiata tra il tessuto storico e i parchi urbani

Martedi 22 Settembre

• Metro Art Tour Speciale "Settimana Europea della Mobilità Sostenibile": ANM propone una visita guidata alle Stazioni Toledo e Università della Linea 1 della Metropolitana, con inizio alle ore 10.30 e partenza dall’atrio della stazione Toledo