Log in
22-Mar-2019 Aggiornato alle 20:13 +0100

Marigliano, carcasse di auto e pezzi di ricambio abbandonati su un terreno

Gli agenti della Polizia Stradale di Nola denunciano l'Amministratore unico della società e un 47enne della zona per reati contro l'ambiente. Marigliano 27 febbraio 2019 - Nel pomeriggio di ieri 26 febbraio 2019, in località Marigliano (NA), i componenti di una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, durante un controllo amministrativo presso una nota carrozzeria operante in zona Marigliano (NA), procedevano al sequestro penale di circa 2000 mq. di terreno su cui erano state abbandonate sul suolo numerosissime carcasse di autoveicoli di svariato genere, una quantità elevata di pezzi di ricambio per autoveicoli non selezionati, numerosi pneumatici di veicoli…

Gragnano, centro raccolta rifiuti differenziati comunale non in regola

Carabinieri eseguono decreto di sequestro emesso dalla procura di Torre Annunziata I Carabinieri del N.O.E. e della Stazione di Gragnano hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Torre Annunziata. Leggi anche: NAPOLI, DERUBANO UN 60ENNE ED AGGREDISCONO I CARABINIERI: ARRESTATI I vincoli riguardano un’area di circa 1.200 metri quadrati di proprietà del Comune di Gragnano e adibita a centro di raccolta dei rifiuti differenziati che ha presentato numerose carenze. Il sito non risponde ai requisiti tecnici prescritti dai decreti ministeriali in materia: mancano i documenti inerenti il conferimento dei rifiuti, il sistema antincendio è inefficiente,…

Napoli, non abbandonare gli Alberi di Natale per strada: quelli con le radici saranno ripiantati

Del Giudice: "I napoletani hanno a disposizione ben 10 isole ecologiche attrezzate anche per questa esigenza".  NAPOLI - Le festività natalizie sono finite e come ogni anno si pone il problema degli Alberi di Natale da smaltire. In genere chi sia appresta ad addobbare la casa può scegliere tra tre diversi indirizzi l’albero sintetico, l’albero vero ma senza apparato radicale e l’albero con l’apparato radicale. In ogni caso quando finiscono le festività capita spesso che questi alberi finiscano per strada. Leggi anche: NAPOLI, TRA SECONDIGLIANO E POGGIOREALE SEQUESTRATI 300KG DI BIONDE Napoli ha risolto il problema attraverso il conferimento nelle isole ecologiche…

Napoli, Ass. Borriello: approvato progetto per interventi ripiantumazione e verde cittadino

Approvato grazie alla proposta dell'Assessore Borriello il progetto sulla ripiantumazione e l'incremento del verde cittadino. La Giunta Comunale ha approvato, su proposta dell'Assessore Borriello, la delibera relativa avente ad oggetto: “Approvazione del programma di interventi per la ripiantumazione e l'incremento del verde cittadino, per partecipare all'avviso di trasferimento di risorse in conto capitale della Città Metropolitana di Napoli”. Leggi anche: NAPOLI, SMANTELLATA UNA FIORENTE ATTIVITÀ DI SPACCIO A SCAMPIA Tale programma prevede le seguenti 4 tipologie di intervento: 1. Piantumazione sostitutiva degli alberi crollati o abbattuti perché fortemente infirmati a seguito dei recenti eventi atmosferici; 2. Sostituzione degli alberi in…

Saviano, controllo del N.O.E in una ditta stoccaggio rifiuti

Sequestrato il capannone industriale e due piazzali a Saviano. Denunciato per gestione illecita e deposito incontrollato di rifiuti il titolare. SAVIANO - Nel mirino dei controlli dell'Arma dei Carabinieri i siti di stoccaggio dei rifiuti. Troppi, infatti, sono stati gli incendi degli stabilimenti che si occupano del settore dei rifiuti nel 2018; emblematica, su questo fronte, l'estate del 2018 dove ad andare a fuoco sono stati addirittura gli impianti Stir. Leggi anche: SAVIANO, ERA AFFETTO DA UNA PSICOSI MENTALE: I FAMILIARI LO TENEVANO INCATENATO Qualche ora fa la notizia, giunta in redazione attraverso un breve comunicato stampa, di un intervento dei…

Mariglianella, usavano un terreno agricolo come discarica: denunciati

Dovranno rispondere di gestione illecita di rifiuti e cambio di destinazione d'uso di un terreno madre e figlio di Mariglianella. Mariglianella - Materiale edile di risulta, plastica, elettrodomestici, vetri, legno, metalli misti, imballaggi, rifiuti biodegradabili, pneumatici fuori uso, un’auto e parti presumibilmente di amianto: è quanto hanno scoperto i Carabinieri delle stazioni Forestali di Marigliano e Roccarainola intervenuti, unitamente al personale della Polizia Municipale di Mariglianella, in un terreno ricadente sul territorio di quest’ultimo comune. Leggi anche: SEQUESTRATI A MARIGLIANELLA 45MILA LITRI DI ALCOOL E SEQUESTRATO UN TIR SLOVENO I rifiuti sono stati trovati, dalle forze di Polizia intervenute, sia sul…

Monitorate le discariche di Caselle Pisani e quella di Loc. Spadari

L'intervento dei Carabinieri per accertare lo stato attuale della bonifica delle cinque discariche nella zona d'interesse. I carabinieri del Comando per la Tutela Ambientale, in esecuzione di una delega d’indagini della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, hanno intrapreso una serie di accertamenti investigativi che riguardano lo stato di evoluzione del piano di caratterizzazione e della bonifica delle discariche Caselle Pisani, in località Senga e dell’ex SIN in località Spadari di Napoli Pianura. Le attività hanno la finalità di accertare lo stato attuale della bonifica delle cinque discariche presenti nella zona d’interesse ed accertare il livello di contaminazione…

Napoli, sopreso con conchiglie protette rischia un sanzione salata

L'uomo era di ritorno da un viaggio da cuba e aveva con se dei gusci di conchiglie protette dalla Convenzione di Washington. Nel quadro dell’intensificazione del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti in genere, con particolare attenzione alle aree di vigilanza doganale, i Finanzieri del Comando Provinciale di Napoli presso l’Aeroporto di Capodichino, hanno sequestrato 6 esemplari di guscio di mollusco gasteropode, appartenenti al genere Polymità picta, protette dalla Convenzione di Washington. In particolare, le fiamme gialle della Tenenza di Capodichino, unitamente a funzionari dell’Ufficio delle Dogane – SOT Aeroporto Capodichino, durante i normali controlli ai passeggeri in transito presso…

Afragola, sequestrata un'area di 10mila metri quadri: all'interno rifiuti di ogni genere

L'area in passato era nelle disponibilità di una donna vicina al clan moccia poi venne sequestrato ed acquisito nel patrimonio del comune di Afragola. Afragola - Nuova discarica sequestrata dai Carabinieri: si tratta di un area di circa 10,000 metri quadrati in cui sono stati sversati rifiuti di ogni genere. Leggi anche:AFRAGOLA, TROVATO IN AUTO CON 56 DOSI DI COCAINA I  Militari dell'Arma della Stazione dei Afragola, infatti, prodedendo di iniziativa, hanno posto sequestro l'intera area in contrada "farrese - lellero" in cui erano sversati rifiuti urbani e rifiuti speciali anche pericolosi come eternit e guaine per la coibentazione. In…

Capri, da fuoco alle foglie e manda in fumo la vegetazione di Monte Solaro

Il quindicenne ha ammesso di averlo fatto senza alcun motivo ma il suo gesto ha rovinato uno dei panorami più belli dell'isola. Aveva dato fuoco a un cumulo di foglie secche con un accendino causando l'incendio di circa un ettaro di vegetazione del Monte Solaro, il punto più alto dell'isola di Capri. Per estinguere il rogo del 30 settembre è stato necessario l`intervento di squadre dei Vigili del Fuoco, di 2 elicotteri antincendio, della protezione civile e di volontari. Il giovane, ora individuato dai Carabinieri, ha ammesso di averlo fatto senza alcun motivo ma con il suo comportamento ha rovinato uno…
Sottoscrivi questo feed RSS