Log in
21-Jul-2018 Aggiornato alle 13:07 +0200

Cavallo dopato per correre più veloce

Cavallo dopato per correre più veloce Foto: Carabinieri Cavallo dopato per correre più veloce

L'animale aveva ricevuto sostanze dopanti e nocive per la salute subito prima di una gara ad Aversa.

ACERRA - I Carabinieri del nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale hanno dato esecuzione al decreto di sequestro di un cavallo, “Taniotta Luis”, eseguito a carico di un 45enne e un 37enne ritenuti responsabili di maltrattamento dell’animale e di somministrazione allo stesso di sostanze dopanti

È emerso, infatti. che il Cavallo aveva ricevuto sostaze dopanti, proibite, nocive alla salute dell'animale ed era stato impiegato in una competizione all'Ippodromo di Aversa subito dopo la somministrazione

L'animale è stato rintracciato nella stalla di una azienda zootecnica di Acerra in località Pezzalonga.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.