Log in
17-Feb-2019 Aggiornato alle 12:16 +0100

napoli.jpg

News, notizie ed inchieste dalla città di Napoli

Somma Vesuviana, avevano una serra per cannabis in casa

Arrestati due uomini di Sant'Anastasia che avevano persino un impianto in grado di favorire la crescita rapida delle 288 piante rinvenute. I Carabinieri della Stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato per coltivazione e per detenzione di stupefacente a fini di spaccio un 41enne e un 37enne, entrambi di Sant’Anastasia e già noti alle forze dell'ordine. Leggi anche: SOMMA VESUVIANA: ESEGUITE DUE OCC PER ESTORSIONE E RAPINA AGGRAVATA I Militari dell’arma hanno fatto irruzione all’interno di una casa su via orlando scoprendo che i due vi avevano realizzato una complessa serra artigianale per la coltivazione di cannabis. Nel corso del sopralluogo i…

San Giorgio a Cremano, ha maltrattato la fidanzata minorenne per anni: arrestato

Un 20enne di San Giorgio a Cremano, dopo la fine della relazione sentimentale, è arrivato a minacciarla per strada e ad incediare l'auto dell'ex suocero. I Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Cremano hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinaza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di una 20enne del posto, ritenuto responsabile di atti persecuto, rilesioni personali e incendio. Ad emettere il provvedimento il Tribunale di Napoli su richiesta della IV sezione della locale procura che ha coordinato le indagini. Leggi anche:  POLIZIA SAN GIORGIO A CREMANO: ARRESTATA QUARANTENNE Le indagini dei militari dell'Arma hanno rivelato che…

Torre del Greco, tenta di ucciderla il giorno di San Valentino

Gli agenti di Polizia trovano lei in stato confusionale appena aggredita prima con una cintura e poi con un coltello  Gli agenti del Commissariato Torre del Greco hanno arrestato S.F., di 51 anni, responsabile del reato di tentato omicidio. Leggi anche: TORRE DEL GRECO: INFASTIDISCE CLIENTI DI SALA SCOMMESSE, POI REAGISCE AI CARABINIERI INTERVENUTI Ieri pomeriggio in via Vittorio Veneto una pattuglia della Polizia Locale è stata avvicinata da alcuni passanti che facevano notare che sul manto stradale vi era un grosso coltello appena lanciato da un balcone. Da quest’ultimo si era poi affacciato S.F. che faceva intendere che era caduto accidentalmente.…

Napoli e Caserta: camorra sequestra un innocente per recuperare debito di droga

I Carabinieri arrestano due esponenti dei Mazzarella Il 7 febbraio u.s. militari del Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli hanno dato esecuzione ad un fermo di indiziato di delitto emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti di due indagati ritenuti responsabili di sequestro di persona a scopo di estorsione in concorso, aggravato dalle finalità e dal metodo mafioso. Nella giornata del 6 febbraio 2019, B.S., classe 1985, e S.A., classe 1982, allo scopo di recuperare una somma di denaro, pari a circa 350.000 euro, unitamente ad altre persone in corso di identificazione, hanno sequestrato…

Caivano, smantellata piazza di spaccio dopo diverse ore di appostamento

Per arrestati i due spacciatori gli agenti hanno dovuto espugnare un vero e proprio bunker protetto da 4 cancelli Gli agenti del Commissariato Afragola hanno arrestato E. P. di 32 anni, e A. D. A.  di 25 anni, ritenuti responsabili in concorso del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Leggi anche: CAIVANO: 3 RAPINE IN MENO DI UN’ORA I poliziotti hanno svolto un’indagine antidroga, accertando che i due avevano organizzato una piazza di spaccio in un appartamento, trasformato in vero e proprio “bunker” al quale si accedeva da via Visone a Caivano. Quattro portoni in metallo, un’inferriata alta circa…

Napoli: tenta di rubare benzina e minaccia il proprietario arrestato della Polizia di Stato

Tenta di rubare benzina e minaccia il proprietario 13/02/2019 - Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Poggioreale, hanno arrestato A.M., 40enne, napoletano responsabile di tentato furto aggravato e minacce gravi. I poliziotti, su disposizione della locale sala operativa, si sono recati in via De Roberto, dove, un vigilante aveva segnalato un uomo intento a forzare il bocchettone di rifornimento di una vettura Fiat Panda, parcheggiata regolarmente, con l’intento di aspirare il carburante dal serbatoio. Leggi anche: NAPOLI, SMANTELLATA PIAZZA DI SPACCIO: UTILIZZAVANO ANCHE MINORI Anche il proprietario della fiat panda, oggetto del…

Napoli, smantellata piazza di spaccio: utilizzavano anche minori

L'avvio delle attività di intercettazione per identificare l'autore di un omicidio ha portato a scoprire un imponente attività di spaccio. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea a carico di 12 soggetti coinvolti a vario titolo in attività di traffico e spaccio di stupefacenti. Leggi anche: NAPOLI, POLIZIA MUNICIPALE: CONTROLLI AL SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO Il provvedimento segue le indagini dirette dalla Procura di Napoli nate a seguito dell’omicidio di Mariano BOTTARI perpetrato a Portici il 28 luglio 2014. Le indagini…

Napoli, Polizia Municipale: controlli al servizio trasporto scolastico

La Polizia Municipale ha effettuato una serie di controlli in alcune zone della città, nell'ambito delle attività di verifica del rispetto delle norme che regolano il trasporto scolastico. Nel corso di questi accertamenti, in via Manzoni, via Tasso ed ai Colli Aminei, quattro conducenti, intercettati mentre effettuavano il servizio di trasporto scolastico senza essere titolari della prescritta licenza comunale, sono stati verbalizzati ai sensi dell'art 85 del codice della strada, che prevede la sanzione pecuniaria di € 173,00, mentre i veicoli adibiti abusivamente al trasporto dei piccoli scolari sono stati sottoposti a fermo amministrativo con relativa sospensione delle carte di…

Scafati: sorvegliato speciale arrestato dai Carabinieri

L'uomo è stato sorpreso mentre transitava per Scafati, in violazione all'obbligo e alle prescrizioni imposte con la citata misura di prevenzione I Carabinieri della Stazione di Boscoreale hanno tratto in arresto nel salernitano M.P., un 31enne di Boscoreale già noto alle forze dell'ordine per reati di droga e Sorvegliato Speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Leggi anche: BOSCOREALE: DROGA E BOMBA CARTA NEL GIARDINO Il soggetto è stato sorpreso mentre transitava per Scafati, in violazione all'obbligo e alle prescrizioni imposte con la citata misura di prevenzione. Dopo Le formalità di rito è stato tradotto ai domiciliari in…

Napoli, piazza Garibaldi: tenta il furto in un Bar: Carabinieri arrestano 58enne

Il 58enne è stato arrestato in flagranza I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli questa notte hanno arrestato in flagranza di reato C.L., 58 anni, dell’Arenaccia, già noto alle FFOO, bloccato all'interno di un Bar di piazza Garibaldi all’interno del quale si era introdotto per perpetrare un furto dopo aver forzato la porta d'ingresso. Leggi anche: NAPOLI, POLIZIA MUNICIPALE: CONTROLLI CENTRO STORICO TASSA DI SOGGIORNO Nel corso della sua perquisizione i CC hanno rinvenuto e sequestrato gli attrezzi atti allo scasso che aveva utilizzato. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.
Sottoscrivi questo feed RSS