Log in
19-Jun-2018 Aggiornato alle 18:19 +0200

napoli.jpg

News, notizie ed inchieste dalla città di Napoli

Sequestrati 7,5 kg di cocaina al Rione Don Guanella

Ad insospettire un agente della Polizia Municipale libero dal servizio un passaggio di borsa tra due motociclisti. Un agente della Polizia Municipale di Napoli, libero dal servizio, è intervenuto al Rione Don Luigi Guanella ed ha sequestrato una borsa con 7 chilogrammi di cocaina. L’agente della municipale si trovava all'interno della propria autovettura in sosta in attesa di un suo conoscente quando la sua attenzione è stata attratta da un passaggio sospetto di borsa avvenuto tra due motociclisti.Immediatamente l’operatore ha intercettato l’individuo a cui era stata consegnata la borsa che per sottrarsi al controllo ha reagito con veemenza determinando una…

Individuata incredibile discarica abusiva ci copertoni fuori uso

Napoli. Individuata e sequestrata una discarica abusiva di copertoni fuori uso dal reparto ambientale della Polizia Municipale di Napoli.   Durante le attività di controllo interforze del territorio per il patto “terra dei fuochi” il Reparto Ambientale della Polizia Municipale di Napoli con le pattuglie dell’esercito ha individuato un deposito utilizzato come discarica di copertoni fuori uso in via Gianturco,  periferia orientale della città,.    Leggi anche: NAPOLI, LA RIMOZIONE DEGLI PNEUMATICI DA GIANTURCONAPOLI, LA RIMOZIONE DEGLI PNEUMATICI DA GIANTURCO A dare l’allerta gli abitanti del posto che hanno segnalato alle pattuglie della Municipale di Napoli in transito, il pericolo di incendio…

Violenza sessuale su una minore di 3 anni a Nola: in manette un 24enne

Le indagini sono scaturite da una confidenza raccolta dai Carabinieri di Nola a seguito di un intervento. NOLA - Nella mattinata odierna, a conclusione di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola aventi ad oggetto una condotta di violenza sessuale commessa in danno di una minore di tre anni, i Carabinieri della Compagnia di Nola hanno proceduto alla esecuzione di un'ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Nola nei confronti di una persona classe 1994.  Leggi anche: CAMORRA, PORTATO DAVANTI AL “BOSS” A POLLENA TROCCHIA PER QUANTIFICARE IL “PIZZO” Le indagini, scaturite da una confidenza raccolta dai militari…

Napoli, lotta ai parcheggiatori abusivi in città

Controlli a tappeto da parte della Polizia Municipale Napoli. I controlli della Polizia Municipale per la verifica e il rispetto della nuova ordinanza della movida emanata dal Sindaco sui temi della sicurezza ed igiene sono proseguiti anche nella sera e notte  tra  domenica e lunedì. Personale delle Unità Operative  Vomero e di Tutela Ambientale ha effettuato controlli al rispetto della O.S. 8/2018 nelle zone del quartiere Vomero e Centro Storico. In Largo Girolamo Giusso il titolare  di un'attività di Kebab è stato sanzionato ai sensi art. 4 della O.S. per mancata pulizia degli spazi antistanti alla attività commerciale.Nella zona tra…

Napoli, costringevano una studentessa a subire atti sessuali: scattano i provvedimenti cautelari

I provvedimenti sono stati emessi nei confronti di un 21enne e di un 25enne uomini rispettivamente arresti domiciliari e obbligo di dimora. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Paolo, coordinati dalla Procura della Repubblica Presso il Tribunale di Napoli, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misure cautelari a carico di due uomini. Lo scorso venerdì i poliziotti hanno sottoposto alla misura coercitiva personale degli arresti domiciliari un 21enne, mentre un secondo giovane venticinquenne è stato sottoposto all’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi senza autorizzazione del giudice per i reati di cui agli artt. 509 bis e…

Napoli Barra, Irruzione nella camera da letto di un 28enne: trovati droga, armi e cartucce da guerra

Controlli anticriminalità operati questa notte dai Carabinieri del nucleo Operativo di Poggioreale nel quartiere Barra. In via Luigi Volpicella i militari dell’Arma hanno tratto in arresto un 28enne del luogo già noto alle Forze dell'Ordine. La perquisizione del suo domicilio operata nell’ambito dei controlli predisposti sui soggetti d’interesse operativo della zona ha portato al rinvenimento all'interno della sua camera da letto di una pistola semiautomatica calibro 9x19 sconosciuta ai sistemi di matricolazione e omologazione italiani trovata carica e con 14 cartucce nel caricatore. Trovata e sequestrata anche la “scorta” di proiettili per l‘arma, ben 71, che l’uomo deteneva insieme alla…

Casandrino, rapina una pasticceria e spara contro i gestori

Il rapinatore spara contro il titolare e i suoi familiari senza colpire nessuno. I Carabinieri della Stazione di Grumo Nevano hanno arrestato a Casandrino un soggetto del '70 gia noto alle forze dell'ordine che aveva rapinato una pasticceria, sparando 3 colpi di pistola contro il titolare e i familiari che avevano opposto resistenza, senza colpire nessuno. Leggi anche: CASANDRINO, IN SELLA AD UNA MOTO IGNORANO L'ALT E CADONO DOPO L'INSEGUIMENTO Datosi alla fuga a piedi, con un bottino di 150 euro, l’uomo è stato intercettato dai militari della Stazione di Grumo Nevano l'hanno bloccato, rinvenendo e sequestrando l'arma, una pistola Beretta…

Scovato un mitragliatore UZI in una casa in disuso a Napoli

In corso i rilievi sull'arma e i relativi proiettili per verificare l'uso nelle recenti stese. Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, a seguito di un’attività investigativa, hanno fatto irruzione in un appartamento in via Cosenza. Nell’abitazione, ubicata al terzo piano e in stato di abbandono, i poliziotti hanno rinvenuto all’interno di un mobile da cucina in disuso, una busta di plastica al cui interno era avvolto, in un asciugamani, un mitragliatore tipo UZI cal.9-modello S.M.G, funzionante e in perfetto stato, nonché 2 due contenitori di proiettili, di cui uno all’interno con 50 cartucce cal. 9x19…

Mostrava le parti intime a dei minori in via Caracciolo: arrestato

Il 46enne alla vista degli agenti della Polizia Municipale ha assunto un'atteggiamento aggressivo e di resistenza. Gli Agenti dell'Unità Operativa Chiaia hanno fermato un uomo che in via Caracciolo denudandosi le parti intime compiva atti osceni in prossimità di ragazzini. Durante il servizio di controllo del territorio gli Agenti sono stati allertati dai passanti e sono intervenuti prontamente bloccando tale S.G. di 46 anni che alla vista degli agenti ha assunto un atteggiamento aggressivo e di resistenza al fermo. Leggi anche: POLIZIA MUNICIPALE: SVERSAMENTO ABUSIVO IN VIA POSILLIPO In seguito agli accertamenti la persona risultava avere precedenti specifici per abusi sessuali…

Cittadino albanese arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio

27enne albanese arrestato per tentato omicidio nei confronti di un suo concittadino di anni 24 All'esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un cittadino di origine albanese, di anni 27, in Italia senza fissa dimora - già noto alle forze di polizia per delitti contro il patrimonio e contro la persona - per tentato omicidio perpetrato in Caivano  (NA) in data 23. 02.2018, in danno di un suo concittadino…
Sottoscrivi questo feed RSS