Log in
18-Jun-2019 Aggiornato alle 18:08 +0200

Più di un milione di specie viventi sarebbe a rischio estinzione

Lo afferma una bozza di rapporto sullo stato della natura per le Nazioni Unite La natura è gravemente ammalata. Secondo una bozza di un rapporto redatto dalle Nazioni Unite più di un milione di specie viventi sono a rischio. A renderlo noto in un articolo è Yahoo news. Il tutto è dovuto dall'influenza dell'uomo che di fatto sta spingendo il pianeta alla rovina mediante scelte tecnologiche che finora si stanno rivelando disastrose. Il rapporto sottolinea come la questione climatica non sia l'unica a poter minare l'esistenza stessa della viva sul nostro pianeta ma la scomparsa di interi ecosistemi potrebbe considerarsi…

Una bomba arrugginita scambiata per patata

Bomba a mano tedesca della I Guerra mondiale raccolta in Francia, scambiata per patata arriva in una fabbrica di patatine fritte ad Hong Kong Arrivata dalla Francia la bomba è stata scambiata per un normale tubero sfuggendo a tutti i controlli. Ad accorgersi del pericoloso errore uno dei sistemi di controllo della macchina che aveva il compito di produrre patatine fritte. Il sistema, infatti, ha potuto riscontrare la non similitudine dell’ordigno esplosivo con una normale patata: la bomba era 5 volte più pesante. La granata era di origine tedesca e instabile in quanto non era esplosa durante il suo lancio.…

Meteorite enorme usato come fermaporta di una stalla

Accade nel Michiga: il valore della roccia spaziale si aggira sui 100mila dollari Era usata come fermaporta in una fattoria del Michigan negli USA ma in realtà quella che era considerata alla stregua di una semplice pietra ereditata all’atto dell’acquisto della fattoria si trattava di un meteorite tra i più grandi mai ritrovati nello stato americano. A riportare il particolare caso è Space.com Leggi anche: SI AUTODISTRUGGE "GIRL WITH A BALLOON" DI BANKSY Il nuovo proprietario, che sapeva l’origine spaziale della roccia, non aveva mai approfondito e incuriosito l’ha portata all’attenzione dell’Università del Michigan. Ebbene il valore della pietra che…

Si autodistrugge "Girl With a Balloon" di Banksy

Era stata appena venduta per una cifra intorno a 1,4 milioni di dollari Era stata appena venduta per la modica cifra di 1,4 milioni di dollari quando "La bambina con l'aquilone" si è di fatto autodistrutta davanti agli occhi increduli degli astanti e tra gli allarmi che scattavano. L'opera del famoso ed enigmatico artista di fama mondiale Banksy era stata battua in un’asta di Sotheby’s a Londra.  Leggi anche: BANKSY DOES NEW YORK Lo stesso artista ha poi rivendicato la distruzione attraverso il proprio profilo instagram commentando l'accaduto con "Going, going, gone...". L'operazione è potuta avvenire grazie a un congegno con…

"Media Literacy for All": Progetto pilota di Isabella Adinolfi, il commento (e il bando)

Online il bando europeo “Media Literacy for All” per l’uso consapevole dei nuovi e dei tradizionali media.  Scadrà il prossimo 8 dicembre 2017 il bando europeo “Media Literacy for All” nato dal progetto pilota presentato da Isabella Adinolfi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle. Il progetto pilota mira a promuovere e garantire un uso corretto e una fruizione appropriata da parte dei cittadini europei sia dei media tradizionali (radio, televisione e stampa) che dei nuovi media. Il budget stanziato dalla Commissione europea è di 500 mila euro utile al co-finanziamento del 60% dei costi ammissibili. Il bando è destinato ad enti…

Brasile, il Presidente Temer cambia residenza per colpa dei fantasmi

Lo riporta la rivista Veja Brasile. Il Presidente del Brasile Michel Temer ha deciso di lasciare la residenza di Palazzo Alvorada che solitamente ospita il premier brasialiano. Fin qui tutto piuttosto nella normalità ma quello che riferiscono i giornali di mezzo mondo appare in qualche modo inquietante. La motivazione infatti sarebbe da trovarsi nelle presenze negative che non permettono alla famiglia Temer di riposare tranquillamente ed anche se non si conoscono con certezza eventuali particolari sembra riferirsi a episodi tipo “paranormal activity” ovvero la residenza sarebbe infestata dai fantasmi. Si racconta addirittura delle presenza di un prelato per poter ovviare…

Bavaglio turco: arrestato il vicepresidente del partito di opposizione HDP Alp Altinörs

Prelevato dalla sua casa di Ankara, l'uomo avrebbe dovuto partecipare ad un'assemblea sulla costruzione del potere popolare a Napoli nel corso dello "Je So' Pazzo Festival" Non si fermano le brutalità e le violazioni dei diritti umani in Turchia dove forti misure repressive sono state messe in campo dal presidente Erdogan- rieletto pochi mesi fa nel corso di una tornata elettorale in cui si sono susseguiti numerosi brogli ed irregolarità. A Luglio il tentativo di golpe ha spianato la strada alla svolta autoritaria del presidente turco che ora affianca alle politiche repressive nei confronti della popolazione curda deportazioni di massa…

Immigrazione: un affare da 1 miliardo di dollari negli USA

L’immigrazione clandestina negli Stati Uniti è un affare da ben 1 miliardo di dollari. In particolare uno degli accordi che vede protagonista secondo un articolo del Washington Post, l’amministrazione Obama e la CCA (Corrections Corporation of America) è quantomeno singolare ovvero costruire e manutenere una struttura per ospitare immigrati non regolari donne e bambini nel Sud del Texas ed essere comunque pagati al di là dell’attuale capienza e la reale occupazione della struttura in essere. Una vera industria con fatturati da capogiro quella delle “prigioni private” come un’altra giornalista, Annie Waldman, nel suo pezzo di commento sottolinea. Nonostante il Dipartimento…

Immigrazione, numeri da conflitto mondiale

I numeri dei morti annegati e per altre ragioni legate all’esodo sono superiori a quelli prodotti da una lunga guerra. Ormai con tutti gli sbarchi che si stanno susseguendo da anni, si può ipotizzare che la moltitudine di africani sbarcati felicemente in Italia abbia raggiunto un numero considerevole di vite che pian piano si stanno mescolando alla popolazione italiana ma la realtà più brutta è costituita dal numero altissimo di persone defunte nel tentativo di sbarcare in una terra grondante miele e latte. Un lontano miraggio per loro finito tristemente ancor prima di scontrarsi con la deludente realtà.Non c’è uno…

Filippine: la natura si ribella, ed è la strage degli innocenti

Il tifone Haivan porta via ai poveri, anche la secolare miseria. Il popolo filippino ha pagato un prezzo molto alto per gli errori commessi dal resto del mondo per aver abusato della natura, infatti, la furia devastatrice scatenatasi con il tifone dei giorni scorsi nelle filippine, ha assunto la grossolana dimensione di un’ecatombe, una violenza senza precedenti. Al momento, ci sono ancora una decina di villaggi che non è stato possibile raggiungere, data la scarsa conoscenza della vera consistenza delle persone mancanti all’appello, si prevede che siano circa dieci mila le persone che hanno perso la vita, succubi di una…
Sottoscrivi questo feed RSS