Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 16:55 +0200

Trovato dna di cavallo anche nel Ragù Star

Il Corriere della Sera lancia un nuovo allarme alimentare. Questa volta a essere posto sotto la lente d’ingrandimento, sono i prodotti che fanno parte della linea Star, i quali, almeno da quanto si è appreso, da analisi volte ad accertare la provenienza e la genuinità del prodotto, è risultato che le confezioni erano state realizzate usando carne di cavallo congelata proveniente dalla Romania, e non specificato sulla etichetta illustrativa. In seguito all’accertamento sono state sequestrate 300 mila confezioni di alimenti, si tratta di Gran Ragù con verdure, Ragù Bolognese, e due lotti di Gran Ragù Classico, tutti prodotti nello stabilimento…

New York, virus HIV sconfitto per la prima volta

Anche se per puro caso, come riportato dal Mattino di Napoli, è stato sconfitto il virus dell’HIV in una neonata, che ha visto la luce afflitta da questo virus distruttore delle difese immunitarie, tristemente conosciuto come AIDS, trasmesso dalla mamma infetta a sua insaputa fin dalla gravidanza, curata in un ospedale dell’Università del Mississippi, oggi gli esami, la danno guarita. Dopo trent’anni di ricerche e di battaglie condotte su tutti i fronti dai ricercatori di tutto il mondo, apprendere che questo male per la prima volta è stato costretto a soccombere, annientato, come si spera del tutto, e liberando da…

L'Ikea fa scoppiare un nuovo scandalo alimentare

Il colosso multinazionale svedese del fai da te e della grande distribuzione alimentare, ha bloccato la vendita dei prodotti dolciari, come si evince da quanto riportato dal Corriere della Sera. Dopo il ritiro dei prodotti contenenti carne di cavallo al posto di quella vaccina, forse un'altra sciagura si è abbattuta sul colosso internazionale. Adesso è stata la volta delle tortine a base di cioccolata ad essere ritirati dalle catene di distribuzione, perché da analisi approfondite, pare siano risultate infestate da colibatteri fecali. I prodotti oggetto del ritiro alla frontiera cinese di Shangai, sono stati quantificati in circa 1800 croccantini contaminati.…

Roma, assalto a portavalori in pieno centro

Un tentativo di rapina finita male, è accaduto nella Capitale, nel popoloso quartiere esquilino nei pressi della cattedrale di Santa Maria Maggiore, un raid composto da tre rapinatori, ha seminato il panico tra i turisti e la folla sempre abbondante a quell’ora, armi alla mano, hanno tentato di rapinare il team portavalori. Forse per rispondere a un’azione di riflesso, le guardie hanno risposto al fuoco dei malviventi riuscendo a sventare la rapina e ad uccidere uno di loro che poi si è scoperto essere un ex br. Nella sparatoria anche uno degli agenti è rimasto gravemente ferito, ma al momento…

Aggiornamento, pioggia di meteoriti in Russia oltre 1000 feriti in sei citta'

Scene apocalittiche in Russia sugli Urali, colpite sei città i feriti ammontano a 400; la notizia sta facendo il giro del mondo rimbalzando da un social network all'altro. I video riportati da coloro che hanno assistito all'evento hanno il sapore di scene holliwoodiane. L'episodio è accaduto verso alle 4:20 ora italiana 9:20 ora locale; il portavoce del ministero parla «cristalli di un meteorite caduti nella regione di Cheliabynsk, sui monti Urali». «Secondo le prime informazioni 400 persone hanno fatto ricorso all’assistenza medica, la maggioranza a causa di tagli causati dai cristalli, e tre dei feriti sono gravi». Scongiurato il pericolo…

Oscar Pistorius spara ed uccide la fidanzata, la polizia non crede alla tesi dell'errore

Dalle glorie di Londra alla tragedia, così finisce l'atleta paralimpico che con le sue protesi alle gambe ha potuto gareggiare con gli atleti privi di handicap. Ha cadere sotto i colpi di Pistorius è stata Reeva Steenkamp, fidanzata dell'atleta e modella sudafricana famosissima inclusa tra le 100 donne più sexy del pianeta.Oscar ha raccontato alla Polizia di averla scambiata per un ladro che si era introdotto in casa, ma la polizia non ha creduto a causa dei suoi trascorsi per aggressione. Si conosceva, inoltre, la sua propensione per le armi perché in passato aveva pubblicato un twitt una foto di…

Notizia Shock: il Papa si dimette il 28 febbraio

Il Papa, Benedetto XVI si dimetterà il 28 febbraio. La notizia sta canalizzando l’attenzione di tutti i media. Le voi si susseguono ma sembra che le motivazioni siano da ricercare nello stato di salute del Santo Padre. Ovviamente le reazioni sono soprattutto di stupore in tutto il mondo cominciando dall’Italia. Le domande sono tantissime in un momento del genere ma, forse, su tutte emerge una per tutto quello che rappresenta Ratzinger: siamo di fronte ad un cambiamento epocale? La storia di ci dirà

Belen e il suo pancione

Non è importante quello che si dice, ma è importante che si parli. Nel rispetto di questa vecchia regola vigente nello spettacolo, la showgirl Belen che in questo momento è un po’ lontana dalle scene dello spettacolo, cerca di restare sulla bocca dei fan mostrando la sue prossime doti di Mamma. Infatti, orgogliosamente ha postato su Facebook il suo bel pancione, non avendo al momento di meglio per attirare l’attenzione del pubblico. Tutti i sistemi sono buoni per restare a galla.

In Francia via alle nozze gay.

L’assemblea nazionale francese ha dato il via alle unioni tra persone dello stesso sesso, il progetto di legge che legalizza i matrimoni tra omosessuali è stato approvato con una votazione che ha visto vincitore il si con 249 voti contro 97 no. In Francia si volta pagina, la famiglia assume una nuova forma giuridica, la complessità della materia richiede la modifica della struttura costituzionale della legge sulla famiglia riguardo alla proprietà, ai diritti e i doveri derivanti dai matrimoni e convivenze tra persone dello stesso sesso. I francesi, con le varie dimostrazioni del mese scorso pro gay, hanno dimostrato che…

In Campania aumentano gli ultracentenari

Dai dati emersi dal censimento 2011 e resi noti alla fine di Gennaio 2013, risulta che finalmente tra ansie, tasse, e problemi affliggenti la popolazione, ogni tanto arriva anche qualche buona notizia. La notizia confortante è che nella Regione Campania e prevalentemente nell'avellinese si trova il popolo più longevo d'Italia, infatti, dalle analisi del sondaggio, è risultato che su 801 ultracentenari il 79,8 per cento è costituita da donne, non solo ma che la percentuale maggiore è stata registrata nella provincia di Avellino. Si può benissimo ipotizzare che i fattori benefici determinanti senz'altro sono l'aria pura, l'attività fisica costituita dalla…
Sottoscrivi questo feed RSS