Log in
21-Sep-2019 Aggiornato alle 17:28 +0200

Vertenza American Laundry, arriva la convocazione in Regione Campania

Vertenza American Laundry arriva la convocazione in Regione Campania Foto: Convocazione Tavolo in Regione Vertenza American Laundry arriva la convocazione in Regione Campania

La convocazione che aprirà le trattative reca la firma dell'Assessore al Lavoro e alle Risorse umane Sonia Palmeri.

Arriva oggi, con protocollo 934/SP,  la convocazione per il tavolo delle trattative tra American Laundry Ospedaliera spa e Hospital Service Srl.

Leggi ancheVERTENZA AMERICAN LAUNDRY, CHIESTO DALLE SIGLE SINDACALI L’INCONTRO IN REGIONE

Parteciperanno al tavolo delle trattative oltre le due aziende anche le seguenti sigle sindacali: FILCTEM/CGIL, FEMCA/CISL, UILTEC/UIL, OR.S.A. Servizi Na, UGL Chimici, C.NA.L. e CISAL. A convocare il tavolo di Confronto l'Assessore al Lavoro e alle Risorse umane Sonia Palmeri.

Una piccola vittoria per i 400 lavoratori dell'American Laundry Ospedaliera che quasi vedevano compromesso il loro futuro che nelle ultime ore hanno bloccato completamente la produzione fino a quando non hanno ottenuto la convocazione.

Quando gli operai hanno appreso dell'incontro che si terrà il 27 maggio 2019 alle ore 11:00 presso il Palazzo della Regione al Centro Direzionale di Napoli hanno riacceso le caldaie ed iniziato la produzione.

Adesso la prossima sfida sarà mantenere i livelli occupazionali e impedire che venga abbandonato il sito produttivo di Melito di Napoli.

 

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.