Log in
13-Dec-2019 Aggiornato alle 8:56 +0100

Si è spenta Nadia Toffa, storica conduttrice ed inviata delle “Iene”

Si è spenta Nadia Toffa, storica conduttrice ed inviata delle “Iene” Foto: Pagina facebook Ufficiale delle "IENE" Si è spenta Nadia Toffa, storica conduttrice ed inviata delle “Iene”

Non ce l’ha fatta Nadia Toffa, storica conduttrice e ed inviata della nota trasmissione le “Iene”, a vincere la sua battaglia contro il cancro, ma ha combattuto fino alla fine a testa alta e con il sorriso sulle labbra. Ad annunciaro circa tre ore fa lo staff della trasmissione televisiva sulle proprie pagine social con il seguente post.

Brillante giornalista nel 2009 registra numerosi servizi tra cui quelli sulle presunte truffe delle farmacie al Sistema Sanitario Nazionale, (durata tre mesi, dove finisce a processo insieme ad altri per presunta diffamazione), sulla proliferazione delle sale slot (su questo tema con il titolo “Quando il gioco si fa duro” nel 2014 è uscito il suo primo libro sull’azzardopatia), sullo smaltimento illegale dei rifiuti in Campania per mano della camorra, sul crescente tasso di tumori nel triangolo della morte tra Napoli e Caserta e sulla terra dei veleni a Crotone.

Il 15 aprile del 2015 vince il primo premio nella sezione Tv del Premio Internazionale Ischia di Giornalismo.

Nel giugno del 2018, per un reportage realizzato assieme a Marco Fubini sulla prostituzione minorile nella periferia di Bari, vince il “Premio Lucchetta”.

 

Nadia Toffa, che ha combattuto la sua battaglia contro il cancro sui social informando costantemente sulle sue condizioni e subendo durissimi attacchi che hanno travalicato il limite del bullismo, mancherà nel panorama giornalistico televisivo italiano.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.