Log in
10-Dec-2018 Aggiornato alle 19:03 +0100

509.307 studenti stanno affrontando la prima prova della maturità: ecco le tracce

509.307 studenti stanno affrontando la prima prova della maturità: ecco le tracce Foto: pixabay 509.307 studenti stanno affrontando la prima prova della maturità: ecco le tracce

Giorgio Bassani, De Gasperi e Moro, Alda Merini, bioetica sulla clonazione principio di uguaglianza formale e sostanziale della Costituzione.

Il 96.1% questa è la percentuale delle ammissioni agli esami rivelata dal MIUR. 509.307 saranno gli studenti, interni ed esterni che affronteranno la maturità 2018 e si stanno cimentando con la prima prova. Gli studenti hanno avuto la possibilità di scegliere tra diverse tracce come Giorgio Bassani con un brano tratto dal suo libro più famoso "Il Giardino dei Finzi Contini", pubblicato nel 1962 da Einaudi, un testo che parla della storia vera di Silvio Magrini, presidente della Comunità ebraica di Ferrara nel 1930 che racconta “gli orrori della persecuzione fascista e razzista, la crudeltà della storia, l’incantesimo dell’infanzia e la felicità del sogno”.

Leggi anche: DOMANI AL VIA GLI ESAMI PER MIGLIAIA DI STUDENTI ITALIANI

I maturandi, però, potranno anche scegliere tra la Cooperazione Internazionale con De Gasperi e Moro in particolare per il tema storico, mentre per il 70° anno della Costituzione un tema di carattere generale riguardante il principio di uguaglianza formale e sostanziale della Carta Costituzionale italiana. Ulteriore traccia per il saggio o articolo di giornale il MIUR ha proposto i volti della solitudine con una poesia di Alda Merini per il componimento artistico-letterario

Per quanto concerne, invece, masse e propaganda per il tema storico-politico e il dibattito bioetico sulla clonazione per il tecnico-scientifico, mentre la creatività per quello socio-economico.

Domani la seconda prova

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.