Log in
18-Mar-2019 Aggiornato alle 18:37 +0100

Il Giugliano batte la Flegrea e comincia bene il 2019

  • Scritto da Leonardo Ciccarelli, addetto stampa FC Giugliano 1928
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti

Vittoria rotonda per 3 a 0

Il Giugliano inizia nel migliore dei modi il 2019 e porta a casa un 3-0 contro una squadra in formissima come la Flegrea, in una gara insidiosa la cui distanza di punti non collima con la vera forza degli ospiti che venivano da un filotto notevole di vittorie. Le reti portano le firme di Murolo, Caso Naturale e Fava Passaro, ovvero tutto il tridente titolare e questo è un gran messaggio a tutti gli avversari, perché fa capire la forza del gruppo allenato da mister De Stefano, quest’oggi sostituito da Liguori per via della squalifica. Il match comincia in salita per i tigrotti però perché al 12’ gli ospiti sfiorano il vantaggio in contropiede e la capacità di vericalizzazione della Flegrea metterà in difficoltà la retroguardia del Giugliano per tutta la partita ma senza mai essere realmente pericolosa. Ci pensa poi Murolo a sfruttare uno spiovente di De Rosa e ad indirizzare il match.

Leggi anche: SPORT. PAROLA A FRANCO ESPOSITO, PREPARATORE ATLETICO DEL GIUGLIANO CON UN PASSATO IN SERIE A

Anche il 2-0 arriva su assist di De Rosa, che serve Caso Naturale al limite dell’area. L’ex Savoia lascia partire una bordata nell’angolino basso e fissa il punteggio sul 2-0 già nella prima frazione.
Nel secondo tempo calano i ritmi inizialmente, poi le squadre sulle gambe visto il freddo glaciale di Mugnano, si allungano e la partita si ravviva ma latitano le occasioni. Il 3-0 del capocannoniere Fava Passaro giunge nel finale, dove ribadisce in rete un tiro deviato di Caso Naturale.

Tabellino
Stadio A.Vallefuoco di Mugnano, 17^ giornata di Eccellenza Campana, Girone A
Giugliano-Flegrea 3-0 (2-0 fpt)
5/1/19

Giugliano 1928: Mola, Liguori (41' st D'Angelo), Mennella, Cassandro, Tarascio (41' st Carbonaro), Sardo, Murolo (31' st Manzo), Liccardo, Fava Passaro, Caso Naturale, De Rosa (19' st Barone Lumaga).
A disp.: Riccio, Guarino, Cecere, Bacio Terracino, Aruta. All.: Carmine Liguori (squalificato Antonio De Stefano)

Flegrea: Schiano, Iannuzzi (20' st Lucignano), Del Grande (8' st Petrone), Costagliola, Punziano, Pirozzi, Romano, Di Napoli, Pastore, Moccia (46' st Duca), Grimaldi.
A disp.: Guadagno, Di Meo, Mollica, Salierno, Illiano, Esposito. All.: Michele Califano

Arbitro: Andrea Franza di Nocera Inferiore
Assistenti: Costantino Recano e Daniele Luciano di Nola

Ammoniti: Sardo (G) ; Pirozzi (F)

Reti: 20' pt Murolo, 42' pt Caso Naturale, 48' st Fava Passaro

Note: Spettatori: 300 circa