Log in
20-Oct-2019 Aggiornato alle 9:49 +0200

Giugliano, si spegne il Presidente della "F.C. Giugliano 1928" Salvatore Sestile: proclamato lutto cittadino

Giugliano, si spegne il Presidente della "F.C. Giugliano 1928" Salvatore Sestile: proclamato lutto cittadino Foto: FC Giugliano 1928 Giugliano, si spegne il Presidente della "F.C. Giugliano 1928" Salvatore Sestile: proclamato lutto cittadino

La città di Giugliano piange la scomparsa di un uomo che ha riacceso la passione dei giuglianesi per la squadra della propria città.

Si è spento oggi Salvatore Sestile, presidente della FC Giugliano 1928. Un uomo di sport ben voluto da tutti sempre alla ricerca di traguardi più alti per la sua squadra di calcio, il Giugliano appunto.

Da qualche anno il suo entusiasmo, nonostante la malattia che lo affliggeva, stava riaccendendo quella passione mai sopita dei giuglianesi di avere una squadra di calcio che contasse sul serio nel panorama calcistico italiano. Duro lavoro, investimenti economici ed uno staff con gli attributi hanno permesso i successi di cui l'intera città, oggi "silenziosa" e triste per la perdita, di gioire per la squadra del cuore. 

La scomparsa del Presidente Salvatore Sestile all'età di 55 anni ha generato nella città di Giugliano una grande commozione ed una intensa partecipazione emotiva.

Tale partecipazione ha spinto il Sindaco Poziello ad ordinare per domani il "Lutto Cittadino" per domani dalle ore 8:30 alle ore 18:00, ordinando l'esposizione delle bandiere a mezz'asta sugli edifici pubblici, listate a lutto nelle vie e nelle piazze dove passeranno le esequie. Ha ordinato altresì il Presidio delle esequi da parte della Polizia Municipale, scortando il Gonfalone del Comune di Giugliano.

 

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.