Log in
18-Jul-2019 Aggiornato alle 11:35 +0200

Giugliano, Poziello impugni la penna, invece dei forconi... per scrivere gli atti

“Non risulta agli atti alcun provvedimento o comunicazione formale di contrarietà alle scelte regionali, diversamente da quanto fatto dal sindaco di Acerra” Assistiamo ad un teatrino sconcertante che vede, ancora una volta, protagonista la nostra città, in accezione chiaramente negativa dati gli attori in scena. Il sindaco di Giugliano e la città Metropolitana fingono di litigare mentre la Regione ha già deciso di occupare le piazzole di Cava Giuliani per stoccare temporaneamente i rifiuti della città di Napoli e della Provincia. Leggi anche: GIUGLIANO, L'OPPOSIZIONE: "ORA SMENTITECI TUTTI" La manutenzione dell’impianto di Acerra era prevista e prevedibile e la Regione ne…

Giugliano, Poziello: "Chiunque pensi di venire a stoccare qualcosa qui sappia che li aspettiamo con i forconi"

Il sindaco di Giugliano: Sapna e Città Metropolitana non perdano mai il vizietto di immaginarsi padroni a casa di altri Sembra che Sapna e Città Metropolitana non perdano mai il vizietto di immaginarsi padroni a casa di altri. L’idea che Sapna, società in house alla Città Metropolitana, possa immaginare di decidere, senza neanche il bisogno di sentire il Sindaco di Giugliano, ma credo anche quello di Acerra, di poter aprire siti di stoccaggio più o meno provvisori a Giugliano è fuori della grazia di Dio. Soprattutto perché i vertici Sapna erano stati da me, e per tempo, diffidati a non…

Giugliano: accusato di rapina aggrav­ata, ricettazione e lesioni personali non rispetta l'obbligo di dimora

Il 28enne di Giugliano aveva violato l'obbligo di dimora ed è stato posto agli arresti domiciliari Eseguita dai Carabinieri della Stazione di Giugliano in Campania (NA) una ordinanza di aggravamento di misura cautelare. Leggi anche: GIUGLIANO, CONTROLLO STRAORDINARIO INTERFORZE DEL TERRITORIO: UNA DENUNCIA Ad emettere il provvedimento, in data 6 luglio 2019, il Tribunale di Fermo. Tale misura dispone la sostituzione dell'obbligo di dimora con la custodia in regime degli arresti domiciliari nei confronti di 28enne di Giugliano ritenuto responsabile dei reati commessi in concorso di rapina aggrav­ata, ricettazione e lesioni personali (artt. 110, 628, 648, 582 e 585 c.p.) . Il…

Giugliano, controllo straordinario interforze del territorio: una denuncia

Controllata nota attività di ristorazione, impiepiegava otto operai in nero e non aveva le autorizzazioni di pubblica sicurezza per poter operare. Operato la scorsa notte a Giuglliano in Campania un servizio interforze per il controllo straordinario del territorio fina­lizzato a contrastare l’irregolare organ­izzazione di manifes­tazioni di pubblico intrattenimento, non­ché l’accertamento di violazioni relative allo sfruttamento del “Lavoro Nero”. Leggi anche: GIUGLIANO, ARRESTATO 36ENNE PER RAPINA Personale della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Polizia Locale di Giugliano hanno deferito in stato di libertà C.F. in qualità di lega­le rappresentante de­lla società di risto­razione “KAISER Srls”,…

Giugliano, arrestato 36enne per rapina

L'uomo dovrà espiare un residuo di pene perché riconosciuto colpevole di rapina aggravata in concorso. Arrestato questa mattina Giugliano in Campania dai Carabinieri della loca­le Stazione un 33enne già noto alle Forze dell'Ordine. Leggi Anche: GIUGLIANO, VÌOLA IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO ALLA EX: ARRESTATO L'uomo è stato raggiuntoda un ordine di carcerazione emesso il 04 luglio 2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola:  dovrà espiare un residuo di pene concorrenti pari ad anni 2 (due), mesi 4 (quattro) e giorni 8 (otto) di reclusione. Il 33enne, infatti è stato riconosciuto colpevole di rapina aggra­vata in concorso (artt. 110 e 628…

Giugliano, vìola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato

L'uomo più volte aveva violato il provvedimento restrittivo e dopo quest'ultimo episodio è scattato la misura cautelare. Gli agenti del Commissariato di Giugliano hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di un uomo responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e di violenza sessuale. Leggi anche: LICOLA, SI BARRICA NEL PRONTO SOCCORSO E AGGREDISCE GLI INFERMIERI: 27ENNE FINITO IN MANETTE L’uomo, allontanato dalla casa familiare, ha violato più volte il divieto di avvicinamento alla  ex moglie e, per tale motivo, dallo scorso mese di giugno è stato sottoposto agli…

Giugliano: Evade dai domiciliari, minaccia e aggredisce l’ex moglie

L'uomo voleva che la donna ritirasse le denunce presentate nei suoi confronti e per persuaderla l’ha prima minacciata e poi aggredita I Carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano hanno arrestato U.N., 35enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Leggi anche: GIUGLIANO, SVERSAMENTO ILLEGALE DI RIFIUTI, TASK FORCE DELLA MUNICIPALE: TRE ATTIVITÀ SANZIONATE L’uomo, già ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia, è stato sorpreso dai militari nell’abitazione dell’ex moglie. Voleva che la donna ritirasse le denunce presentate nei suoi confronti e per persuaderla l’ha prima minacciata e poi aggredita. Vistosi scoperto, N. è fuggito dal balcone e dopo una breve…

Giugliano, sversamento illegale di rifiuti, task force della Municipale: tre attività sanzionate

Emesse sanzioni per 1500 euro Gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano, insieme agli operai della Teknoservice, sono scesi in campo contro lo sversamento illegale di rifiuti. Le verifiche sono state svolte in via Colonne, via Morelli e via Congrega. Sanzionate tre attività commerciali per aver conferito rifiuti senza seguire le disposizioni di legge in merito. Leggi anche: SPORT ARTI MARZIALI, UNA PIOGGIA DI MEDAGLIE A QUALIANO, VILLARICCA, GIUGLIANO E CALVIZZANO "La battaglia contro i pirati del sacchetto continua - ha affermato il sindaco Antonio Poziello - e proseguirà nei prossimi giorni per individuare i responsabili di sversamenti contro legge.…

Varcaturo: rapinano un bar, trovati grazie a faro rotto e GPS

Bloccati dai carabinieri mentre consegnano soldi a un uomo La notte del 18 giugno 2 uomini hanno rapinato un bar su via Ripuaria portando via i 380 euro dell’incasso, gli smartphone del titolare e di 2 clienti e la collanina d’oro di uno di loro. I 2 complici -identificati poi in P.C., 31enne e A.D.B., 33enne, entrambi di Giugliano e già noti alle forze dell’ordine- sono entrati nel bar con i volti coperti da passamontagna, armati di pistola e cacciavite, hanno rapinato i 3 sfortunati e si sono allontanati a bordo di una utilitaria grigia con un faro rotto. I…

Giugliano, ruba di nascosto le armi del nonno: 20enne finito in manette

Il giovane è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale Gli agenti del Commissariato di Giugliano hanno eseguito una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura nei confronti di un 20enne di Giugliano, in quanto gravemente indiziato del reato di detenzione e sottrazione di armi e perché illegalmente portava in luogo pubblico le stesse. I fatti risalgono a fine maggio scorso, quando il nonno denunciava la scomparsa delle proprie armi, legalmente detenute e custodite nella propria abitazione: un fucile semiautomatico cal.12 Bernardelli, un fucile automatico cal.12…
Sottoscrivi questo feed RSS