Log in
13-Dec-2018 Aggiornato alle 17:28 +0100

Giugliano, problemi di raccolta con vetro e altre frazioni

Giugliano, problemi di raccolta con vetro e altre frazioni Foto: archivio Giugliano, problemi di raccolta con vetro e altre frazioni

Poziello: "Domani un incontro per capire se le soluzioni siano perseguibili". Palma: "Nessuna informazione dal Sindaco. I cittadini chiedano i rimborsi".

Giugliano – Il problema della raccolta del vetro, ormai, sta diventando sempre più serio. Laddove, in città, viene conferito in maniera differenziata questo viene lasciato a terra, tanto che i cittadini sono costretti a tenerlo in casa per quanto possono.

Vi sono zone di Giugliano dove i residenti lo conferiscono insieme all’indifferenziato, non riuscendo più a stoccarlo in casa. Ci è giunta notizia che in alcuni casi in verrebbe addirittura raccolto dagli addetti, presumibilmente per non lasciarlo in terra.

Leggi ancheGIUGLIANO, INCENDIAVA I RIFIUTI DI CASA IN UN TERRENO: ARRESTATO

Non è la sola raccolta del vetro a generare problemi. Vi sarebbero infatti problemi anche per la raccolta di altre tipologie di rifiuti tra cui gli ingombranti.

«Siamo in grande difficoltà in merito alla raccolta del vetro – ha esordito il Sindaco Poziello raggiunto telefonicamente – come la gran parte dei comune perché il CoReVe (Consorzio Recupero Vetro ndr) è saltato. Mi hanno comunicato – continua il Sindaco di Giugliano tuttavia che il Consorzio starebbe attivando un impianto a Gricignano. Da parte nostra, intanto, stiamo aspettando che apra un centro di raccolta presso il quale conferivamo in precedenza. Tale centro aveva chiuso perché aveva raggiunto i limiti di stoccaggio ed attualmente siamo in attesa che ottenga di nuovo le necessarie autorizzazioni».

Come anticipato in precedenza, il vetro non è la sola criticità infatti Poziello prosegue: «C’è, senza dubbio, una difficoltà sulla raccolta del vetro e di alcune altre frazioni tra cui anche gli ingombranti perché gli impianti campani, purtroppo, sono ormai straripanti. Confidiamo di poter risolvere il problema a breve. Domani vi sarà una riunione in cui cercheremo di fare il punto della situazione. Ci incontreremo con la ditta, il Direttore di Esecuzione del Contratto (DEC) dove sarà presente anche il Dirigente di settore del Comune al fine di capire se le soluzioni che abbiamo cercato siano perseguibili».

Il malcontento dei cittadini cresce e sempre più sono coloro che richiedono soluzioni in tempi brevi che mirino a ripristinare il servizio. Molti, infatti, sono coloro che temono il fallimento della raccolta differenziata dopo essersi impegnati alacremente nella differenziazione dei rifiuti.

Nel frattempo dall’opposizione Nicola Palma consigliere M5S, attraverso un video pubblicato su Facebook circa un’ora fa, dopo settimane di mancata raccolta del vetro, punta il dito contro la mancanza di informazioni da parte del Sindaco e dell’amministrazione sul disservizio. Palma vedrebbe, infatti, la possibilità di richiedere un rimborso per tale fattispecie, invitando i cittadini a cliccare un link sul post contenente il video per poter inoltrare la domanda di rimborso presso il Comune di Giugliano a causa dell’interruzione del servizio di raccolta.

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.