Log in
14-Dec-2018 Aggiornato alle 19:04 +0100

Giugliano, incendiava i rifiuti di casa in un terreno: arrestato

  • Scritto da Nota stampa, Comando Prov. Carabinieri Napoli
  • Pubblicato in Ambiente
  • 0 commenti
Giugliano, incendiava i rifiuti di casa in un terreno: arrestato Foto: Archivio

A finire ai domiciliari in attesa di essere giudicato un 22enne incensurato di origini ghanesi colto in flagranza.

Un 22enne incensurato del Ghana aveva deciso di dare alle fiamme i rifiuti di casa piuttosto che gettarli normalmente nei cassonetti e lo stava facendo, per altro, nel terreno agricolo che custodisce per conto del proprietario che lo coltiva.

Leggi ancheSCOPERTA UNA COLOSSALE FRODE FISCALE PER 85MILIONI DI EURO

I Carabinieri della stazione di varcaturo, di pattuglia nei pressi di via San Francesco a Patria, hanno notato una nube di fumo innalzarsi da un terreno e si sono recati lì, trovando il 22enne vicino a due cumuli di rifiuti in fiamme e bloccandolo.

Il 22enne è stato arrestato per combustione illecita di rifiuti e tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.