Log in
5-Dec-2019 Aggiornato alle 12:08 +0100

Giugliano, Friday for Future alla "Don Salvatore Vitale": partigiani della sostenibilità

Giugliano, Friday for Future alla "Don Salvatore Vitale": partigiani della sostenibilità Foto: Giovai Reporter Giugliano, Friday for Future alla "Don Salvatore Vitale": partigiani della sostenibilità

Manifestazioni in tutta Italia e anche nelle scuole. Tra le tante anche la Don Salvatore Vitale e la Don Giuseppe Diana

Venerdì 27 settembre, mentre in tutta Italia e in tutto il mondo si è manifestava per il pianeta Terra. contro gli effetti devastanti del cambiamento climatico causati dall’inquinamento, la scuola media Don Salvatore Vitale, insieme ai piccoli della scuola dell’Infanzia “Don Giuseppe Diana”, si è riunita in cortile per protestare con tanto di striscioni e cartelloni in difesa dell’ambiente.

Piccoli e grandi hanno indossato una maglietta bianca dipinta con strisce verdi, simbolo della natura. Insieme, abilmente guidati dai docenti, hanno intonato in coro “Sing for the Climate”, un trainante ed emozionante motivo ricalcato sulla “Bella Ciao" dei partigiani italiani che hanno resistito alla dittatura, sconfiggendo il fascismo e il nazismo. Così come oggi i giovani, uniti e spronati da Greta Thunberg, la giovane attivista svedese promotrice dell’evento, intendono resistere alla noncuranza dei Paesi industrializzati, preoccupati più di non ridurre i profitti che di salvaguardare l’ambiente.

"We're on a planet that has a problem, no point in waiting, make it greener and cleaner" ossia "Noi siamo su un pianeta che ha un problema, inutile esitare, rendilo verde e pulito". E tutto questo deve avvenire “Now, Now, Now” cioè adesso!

Il dirigente scolastico, dott. Giovanni Fornataro ha ringraziato tutti i docenti per aver offerto agli studenti una buona opportunità di riflessione sulla salvaguardia della Terra: non a tutti sarebbe stato possibile partecipare alle manifestazioni di Napoli! Si è complimentato con tutti i ragazzi, dai più piccoli ai più grandi.

Questa Resistenza sta diventando virale, contagia tutti, forse per questo motivo la giovane attivista viene tanto derisa e attaccata da molti. Ma lei continua e continuerà senza farsi intimorire, convinta che “Se alcuni ragazzi  ottengono  attenzione  mediatica internazionale solo perché non vanno a  scuola  per protesta, immaginate cosa potremmo  fare  tutti insieme, se solo lo volessimo veramente.”

Giovani Reporter
Don Salvatore Vitale
Classi 2ª e 3ª sezione L

Giovani Reporter "Don Vitale"

Il progetto si pone come continuazione di un percorso di Giornalismo ambientale che ha visto gli alunni partecipi nello studio e raccolta di documentazione affidabile per restituire valore scientifico alle notizie riguardanti la cosiddetta Terra dei Fuochi (inquinamento, falde acquifere, salubrità dei prodotti agricoli, tutela e vigilanza del territorio).

L’input è il territorio di Licola, Varcaturo e Lago Patria, nelle sue criticità, da evidenziare in vista di ipotesi risolutive e mai di sterile denuncia da scoop, e nelle sue potenzialità da valorizzare.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.