Log in
20-Oct-2019 Aggiornato alle 9:49 +0200

San Diego Comic-Con, la Marvel annuncia la nuova Fase del Marvel Cinematic Universe

È un San Diego Comic-Con molto ricco per i fan Marvel.

 Durante una delle più importanti manifestazioni su fumetti, cinema e serie TV, dove accorrono molti fan da tutto il mondo per vedere e conoscere in anteprima le ultime novità sulle loro passioni, sono stati annunciati film e serie che faranno parte della futura Fase post-Saga dell’Infinito.

Iniziamo con ordine.La serie “Agents of S.H.I.E.L.D” ha avuto un panel dedicato, dove era presente, oltre gli showrunner e il cast, anche il Presidente di Marvel TV Joeph Loeb. Quest’ultimo ha presentato il trailer dedicato ai restanti quattro episodi della sesta stagione ed ha annunciato che la settima stagione sarà l’ultima per la serie Marvel/ABC.

“La stagione 7 la prossima estate sarà l’ultima di Marvel’s Agents of SHIELD. Grazie ai nostri fan per averci permesso di essere la serie TV Marvel più longeva di sempre”.

Il meglio però la Marvel l’ha tenuto per il panel ad esso dedicato, ed è lì che Kevin Feige ha potuto annunciare la nuova fase. Oltre la presentazione delle Serie che andranno trasmessi sulla futura piattaforma streaming Disney, ovvero Disney+, ha presentato film fino il 2021.

I primi ad essere annunciati per l’attesissima fase 4 sono gli “Eternals”, personaggi creati da Jack Kirby e verranno interpretati da Angelina Jolie nei panni di Thena, Richard Madden sarà Ikaris, Bryan Tyree Henry in quello di Phatos, Salma Hayek nel ruolo di Phatos, Lia Mchugh in Sprite, Don Lee in Giglamesh e Lauren Ridloff. Con data d’uscito per il 6 novembre 2020.

Poi è arrivato il lancio relativo a “Shang Chi and the Legend of the Ten Rings", che sarà diretto da Destin Daniel Cretton, in arrivo il 12 febbraio 2021. Il protagonista sarà Sony Li ed avrà come nemico il temibile Mandarino interpretato da Tony Leung.

Torna anche lo stregone supremo Dr.Strange con “The Multiverse of Madness”, sempre con Benedict Cumberbatch come protagonista e con la data 7 Maggio 2021 come uscita. Apparirà nella pellicola anche Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet e sarà diretto sempre da Scott Derickson.

Quest’ultimo ha dichiarato: “Non volevo fare un sequel come gli altri, ma avventurarmi in altri territori. Avventurarmi nell’horror, nel gotico. Sarà il primo film spaventoso del MCU”.

Arriverà anche il Quarto film di Thor dal titolo “Love and Thunder”. Nella pellicola oltre a Chris Henshworth nei panni del Dio del Tuono e di Tessa Thompson, Taika Waititi avrà anche Natalie Portman che riprenderà i panni di Jane Foster e diventerà la nuova Thor. Data d’uscita 5 novembre 2021.

Inoltre arriva il reboot di "Blade", personaggio che in passato ha avuto una trilogia importante con Wesley Snipes e vedrà Mahershala Alì misurarsi nei panni dell’ammazzavampiri. Quest’ultimo già aveva interpretato Cornell "Cottonmouth" Stokes nella seria Marvel/Netflix "Luke Cage" nel Marvel Cinematic Universe.

Confermato per il 1 Maggio 2020 il film su “Black Widow” con Scarlett Johansson di cui è stato proiettato un teaser trailer dove l’attrice combatte con Florence Pugh, interprete Yelena Belova. A conclusione dello stesso trailer era presente il villain Taskmaster.

Per la piattaforma Disney+ sono stati invece confermati le serie di “The Falcon and The Winter Soldier”(autunno 2020), che ha visto la presenza di Anthony Mackie con lo scudo di Captain America ed è stato confermato Daniel Bruhl nei panni di Barone Zemo,“WandaVision” (primavera 2021), "Loki" (primavera 2021), "Hawkeye" (autunno 2021), che introdurrà Kate Bishop e la serie animata “What If”.

Successivamente è stato detto che gli "X-Men" e i "Fantastici Quattro" faranno parte di questa fase.

Tutte queste forti emozioni si sono concluse con il tanto sperato primato di “Avengers:Endgame” come film con maggiore incasso mondiale di tutti i tempi, senza contare l’inflazione, superando così "Avatar".

“Tantissime congratulazioni ai team dei Marvel Studios e dei Walt Disney Studios, e grazie ai fan in tutto il mondo che hanno spinto Avengers: Endgame simili vette,” ha commentato ufficialmente Alan Horn, co-chairman e CCO di Disney Studios.

Emanuele Amoruso

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)