Log in
20-Feb-2019 Aggiornato alle 15:49 +0100

Macerata Campania, beccato con 8 q.li di tabacco rubato

Macerata Campania, beccato con 8 q.li di tabacco rubato Foto: Archivio Macerata Campania, beccato con 8 q.li di tabacco rubato

Un cittadino albanese 28enne è stato arrestato a Macerata Campania per furto aggravato in concorso con un complice che è riuscito a scappare.

I Carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE), hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale un cittadino albanese 28enne, in Italia senza fissa dimora.

 

Leggi ancheCASTEL VOLTURNO: PREGIUDICATO NAPOLETANO ARRESTATO CON L'ACCUSA DI OMICIDIO STRADALE

Il 28enne è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre, unitamente ad un suo connazionale riuscito a scappare, trasportavano circa 8 quintalli di tabacco essiccato a bordo di un furgone nelle loro disponibilità. 

Da successivi accertamenti è stato appurato che il tabacco era stato asportato poco prima da un fondo agricolo in via Sant’Arcangelo del comune di Caivano (NA). Il 28enne albanese, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.