Log in
22-Oct-2018 Aggiornato alle 14:43 +0200

Succivo, estorsione ai danni del parroco: ai domiciliari due persone

  • Scritto da nota stampa carabinieri
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti

Parroco della chiesa della “Trasfigurazione del SS. Salvatore”

Succivo, Caserta. I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino (CE), in Succivo (CE), hanno notificato l’ordinanza di esecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Napoli Nord – Sezione g.i.p., nei confronti di B.Y. ucraino, cl. 1997, e D.M. cl. 1995, entrambi residenti a Succivo. I due sono stati tratti in arresto qualche giorno fa per il reato di estorsione ai danni di Don Crescenzo Abbate, parroco della chiesa della “Trasfigurazione del SS. Salvatore”, sita nel Comune di Succivo.

Leggi anche:GIUGLIANO, "LA GRANDE CORSA DEL CUORE" PER INIZIARE IL RISCATTO DEL TERRITORIO