Log in
20-Nov-2019 Aggiornato alle 13:39 +0100

Castel Volturno Pinetamare, investe, uccide un pedone e non presta soccorso: fermato indiziato

  • Scritto da Nota stampa, Comando Prov. Carabinieri Caserta
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Castel Volturno Pinetamare, investe, uccide un pedone e non presta soccorso: fermato indiziato Foto;: archivio Castel Volturno Pinetamare, investe, uccide un pedone e non presta soccorso: fermato indiziato

Fermato un cittadino ucraino 37enne indiziato del delitto di omicidio stradale ed omissione di soccorso.

Alle ore 20.30 circa di ieri sera, in via delle Acacie a Castel Volturno, località  Pinetamare, un trentaquattrenne del luogo è stato investito da un autovettura che percorreva quella strada a velocità sostenuta.

Leggi ancheNAPOLI SCAMPIA, NASCONDEVA BUSSOLOTTI DI EROINA IN SCARPA SPORTIVA: 57ENNE ARRESTATO

La vittima è deceduta sul colpo a causa delle ferite riportate. Il pirata della strada ha proseguito la sua corsa senza fermarsi, dileguandosi subito dopo.

Le successive immediate indagini, condotte dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone (CE) e della Stazione di Castel Volturno Pinetamare, coordinati dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno consentito di procedere al fermo di indiziato di delitto del cittadino ucraino G. M., cl.1982, domiciliato a Licola (NA), ritenuto responsabile di omicidio stradale ed omissione di soccorso.

G. M. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.