Log in
23-Oct-2018 Aggiornato alle 10:30 +0200

Caserta: cl 81 arrestato per porto abusivo di armi e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti

  • Scritto da Nota Stampa Carabinieri di Caserta
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Caserta: cl 81 arrestato per porto abusivo di armi e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti foto repertorio

Durante un controllo domiciliare i carabinieri hanno trovato una pistola rubata e sostanze stupefacenti.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta (CE), in Bellona (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione abusiva di armi da fuoco e munizioni, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, del pregiudicato N. A, cl. 1981, residente a Bellona.

Leggi anche: CASERTA, ARRESTATO 24ENNE PER TRAFFICO DI STUPEFACENTI

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola cal. 9, completa di serbatoio con 15 proiettili, risultata oggetto di furto avvenuto nel 2017 a Carinola (CE), 24 proiettili di vario calibro, gr. 100,00 circa di cocaina, gr. 10 circa di hashish, gr. 30 circa di marijuana, denaro contante pari a 2.500,00 euro, probabile provento dell’attività di spaccio e di materiale vario per il confezionamento delle dosi e tre bilancini di precisione.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. N. A. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.