Log in
21-May-2019 Aggiornato alle 16:48 +0200

Spaccio di droga e contrabbando: arrestate tre persone nel casertano

A finire ai domiciliari un 41enne, un 39enne e un 34enne rispettivamente di Orta di Atella, Casaluce, Succivo. In data odierna, all'esito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Marcianise (CE) hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord - nei confronti di 3 persone di anni 41, 39 e 34, domiciliati rispettivamente in Orta di Atella (Ce), Casaluce (Ce) e Succivo (Ce), per i reati di detenzione di sostanza stupefacente a fine di spaccio, furto e contrabbando…

Aversa controlli dei Carabinieri mirati ai furti d'auto: fenomeno in calo

In una settimana di controllli nelle zone più colpite in due settimane un arresto e cinque denunce. Prosegue senza sosta l'attività dei Carabinieri della Compagnia di Aversa sul fronte della prevenzione e del contrasto dei delitti contro il patrimonio ed in particolare dei furti su autovettura. Leggi anche: MACERATA CAMPANIA: SEQUESTRATA STRUTTURA ADIBITA AD ALLEVAMENTO DI CANI Nel mese di aprile i militari dell'Arma hanno intensificato i controlli su tutto il territorio, in particolare nelle zone più colpite dal fenomeno, con servizi esterni mirati, che hanno già prodotto lusinghieri risultati, consentendo un calo importante dei reati in questione. Il costante presidio…

Macerata Campania: sequestrata struttura adibita ad allevamento di cani

Denunciato in stato di libertà il titolare della struttura e sequestrata l'intera struttura e i 38 cani per maltrattamento di animali. Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Marcianise (CE), unitamente ai Medici Veterinari dei Servizi A.S.L. di Marcianise e di Caserta, si sono portati presso una proprietà privata in agro del comune di Macerata Campania (CE), per effettuare un controllo sulle modalità di detenzione di un elevato numero di animali da affezione. Leggi anche: MARCIANISE, PAGANO INDUMENTI CON SOLDI FALSI IN DUE NEGOZI DEL CENTRO CAMPANIA Giunti alla predetta struttura privata si è constatata la detenzione di nr. 38 cani…

Marcianise, pagano indumenti con soldi falsi in due negozi del Centro Campania

Si tratta di un 40enne e di un 41enne di Napoli che hanno speso tre banconote da 100 euro false: arrestati Marcianise - Arrestati ieri sera dai Carabinieri della sezione operativa del Comando Compagnia di Marcianise D.G. e D.A.S. rispettivamente un 40enne e un 41 entrambi di Napoli. Leggi anche: MARCIANISE, 4 GEORGIANI RUBANO ABBIGLIAMENTO DA ALCUNI NEGOZI: ARRESTATI I due sono stati colti in flagranza del reato di detenzione e spendita di banconote false, mentre si allontanavano da due negozi del Centro Commerciale "Campania", dove avevano acquistato indumenti pagandoli con denaro falso. Ad allertare i Militari dell'Arma che appena giunti sul posto…

Oasi Naturalistica dei Variconi, Presidente Sabatino: condanniamo questo atto profondamente illegale

L'oasi dei Variconi e una delle zone umide più importanti d'Europa e d'Italia colpita da un vile atto incendiario.  IL Dr. Giovanni Sabatino, presidente dell'Ente parco Foce del Volturno, Costa di Licola e Lago di Falciano risponde alle nostre domande in merito all'incendio che ha devastato la passerella e il capanno per il Bird Watching all'Oasi Naturalistica dei Variconi Ecco l'intervista; 

Castel Volturno, quattro arresti per droga

I fatti si sono svolti nel comune di Castel Volturno e nella Provincia di Napoli e Salerno In data odierna, il Giudice per le indagini preliminari, accogliendo pienamente le risultanze investigative emerse nell'ambito di una articolata attività di indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere - investigazioni delegate ai Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone - ha emesso quattro ordinanze applicative di misure cautelari custodiali nei confronti dei seguenti cittadini extracomunitari, tutti di origini nigeriane: 1. O.A.,nato in Nigeria il 27.08.1980; 2. E.B., nata in Nigeria il 26.10.1987; 3. O.A., nato in Nigeria il 01.01.1998; 4.…

Timbravano e si allontanvano arbitrariamente dal lavoro, indagate 28 persone

Indagati per truffa ai danni dell'ASL di Caserta e ai danni dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Napoli (Federico II). Nella mattinata odierna, a cura della Compagnia dei Carabinieri di Capua (CE), è stata data esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta di questa Procura, nei confronti di 18 persone, nei cui confronti si procede per i delitti di associazione per delinquere finalizzata alla truffa in danno dell'Azienda Sanitaria Locale di Caserta e dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Napoli (Federico II). Leggi anche: TRENTOLA DUCENTA, SORPRESE A RUBARE NEL CENTRO COMMERCIALE "JAMBO" Sono…

Trentola Ducenta, sorprese a rubare nel centro commerciale "Jambo"

Le due donne di Napoli sono state beccate nel centro commerciale di Trentola Ducenta dopo aver rubato da una borsa un protafogli con 20 euro all'interno. I Carabinieri della Stazione di in Trentola Ducenta (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato, di due donne,  G.V. cl. 1994 ,e D.T.F., cl. 1975, entrambe residenti a Napoli. Leggi anche: TRENTOLA DUCENTA, MINACCIA LA MOGLIE DI MORTE: ARRESTATO 42ENNE Le due sono state sorprese all’interno di un negozio di abbigliamento sito nel parco commerciale “Jambo”, dopo aver  rubato dalla borsa di una quarantenne, un  portafogli contenente 20…

Castel Volturno, extracomunitario irregolare sul territorio nazionale sorpreso a spacciare

Sorpreso mentre cedeva sostanza stupefacente ad un 40enne di Giugliano in Campania In Castel Volturno (Ce), i Carabinieri del locale Comando Stazione, in via Domiziana km 33+400, hanno tratto in arresto H.K., cl. 78, tunisino, irregolare sul territorio nazionale. I militari dell’Arma, nel corso di uno specifico servizio di osservazione hanno sorpreso l’H. mentre cedeva sostanza stupefacente ad un 40enne di Giugliano in Campania. Nella circostanza i carabinieri hanno sequestrato due involucri in cellophane contenente grammi 0,3 di sostanza stupefacente del tipo eroina ed un involucro in cellophane contenente grammi 0,2 di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Leggi anche: CASTEL…

Trentola Ducenta, minaccia la moglie di morte: arrestato 42enne

L'uomo è ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e minaccia dell’uso delle armi Nel corso della notte, in Trentola Ducenta (Ce), i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Aversa hanno proceduto all’arresto di D.L., cl. 77, originario di Napoli e residente in Trentola Ducenta, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e minaccia dell’uso delle armi. L’arresto è scaturito da una chiamata al 112 effettuata, nel corso della notte, dalla 39enne moglie dell’arrestato che, dopo essere stata picchiata e minacciata di morte, è riuscita a fuggire e richiedere l’intervento dei Carabinieri. I militari dell’Arma, giunti sul…
Sottoscrivi questo feed RSS