Log in
21-Oct-2017 Aggiornato alle 18:34 +0200

Cani antidroga in viaggio con gli studenti a Vallo della Lucania

Sequestrati 0,5 grammi di hashish nel corso di controlli palese della Guardia di Finanza. Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania, con l'ausilio delle unità cinoflle del Gruppo di Salerno, hanno effettuato controlli palesi con finalità dimostrative e di prevenzione presso il Terminal Bus di Vallo della Lucania, nelle adiacenze delle scuole superiori di Il grado. Sono stati controllati accuratamente gli autobus delle linee regionali che trasportano gli studenti provenienti dai paesi del circondario. Durante Il controllo effettuato a bordo di un automezzo, dopo la discesa di tutti i discenti, le unità cinofile hanno fiutato la presenza di droga. Sono stati, quindi,…

Corte dei Conti, danno erariale segnalato al Comune di Capaccio Paestum

Il danno segnalato dalla Corte dei Conti sarebbe per oltre 800mila euro per la gestione di un Casale storico nell'area archeologica di Paestum. CAPACCIO PAESTUM - La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, nell’ambito dell’operazione denominata “NETTUNO”, al termine della attività di indagine coordinata dal sostituto procuratore generale dott. Ferruccio Capalbo, della Procura Regionale della Corte dei Conti per la Campania retta dal Procuratore Regionale dott. Michele Oricchio, ha segnalato un complessivo danno erariale per oltre ottocentomila euro, causato dagli exvertici dell’Amministrazione comunale di Capaccio/Paestum (SA) e dal legale rappresentante dell’Ente Morale per le Antichità ed i Monumenti…

Ha tentato di truffare un 86enne ma è stato arrestato

Il 20enne di Napoli si era finto avvocato e aveva tentato di truffare 10mila euro all'86enne ma l'uomo ha avvertito i Carabinieri. CAPACCIO SCALO 03 ottobre 2017 - Nelle prime ore della mattina, a Napoli, militari della Compagnia di Agropoli (SA), supportati da quelli del Comando Provinciale di Napoli, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare -emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica - nei confronti di V. S., 20enne di Napoli, ritenuto responsabile di "concorso in tentata truffa aggravata". A divulgarlo una nota della Procura di Salerno. Il provvedimento restrittivo scaturisce da un'indagine, avviata nel luglio…

Sequestrata centrale clandestina per Sky e Mediaset Premium

Smantellata una rete parallela di 1.000 utenti. Stop al ricco giro d’affari illecito SCAFATI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno individuato una centrale clandestina dedita alla trasmissione abusiva di programmi televisivi a pagamento. I responsabili, due coniugi con una pregressa e valida esperienza nel settore delle istallazioni di TV satellitari, avevano creato una sofisticata infrastruttura di decodifica del segnale criptato di Sky e Mediaset Premium, che garantiva ad oltre 1.000 utenti, sia privati che esercizi commerciali, la visione low cost dei palinsesti delle note pay tv. All’interno di un garage, ubicato in pieno centro della cittadina salernitana di Scafati, era…

Concorso per 8 elementi nella Banda Musicale della Guardia di Finanza

Le domande possono essere inviate per SPID e PEC entro 31 ottobre 2017. Si può partecipare dai 18 anni compiuti a 40 non compiuti. Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 66 del 01 settembre 2017 – 4^ Serie Speciale – sono stati pubblicati i concorsi, per titoli ed esami, separati per ciascuna parte e qualifica, per il reclutamento di 8 esecutori della Banda Musicale della Guardia di Finanza. Possono partecipare tutti i cittadini italiani, anche se già alle armi, che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° anno di età e non…

Rapporti lavorativi fittizi 5 arresti nell'Agro nocerino-sarnese

L'operazione della Guardia di Finanza di Salerno è la prosecuzone di una indagine conclusa a luglio. Denunciate anche 6 cittadini italiani e 22 cittadini stranieri. AGRO NOCERINO-SARNESE E PIANA DEL SELE - Il 12 settembre 2017 i Finanzieri della Guardia di Finanza di Salerno hanno eseguito n. 5 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari e n. 5 perquisizioni domiciliari nei confronti di soggetti operanti nella provincia di Salerno ritenuti responsabili, a vario titolo, di aver fornito ed utilizzato false certificazioni attestanti fittizi rapporti lavorativi con aziende agricole compiacenti a cittadini stranieri, con lo scopo di ottenere il rinnovo del permesso…

Non rispettano le prescrizioni imposte loro: sei persone ai domiciliari a Sassano

I sei di Sassano, tutti cittadini extracomunitari, non hanno rispettato l'obblico di Presentazione alla Polizia Giudiziaria. SASSANO - Il  9 settembre scorso nella notte, a Sassano (SA), i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto sei cittadini extracomunitari in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio GIP di Lagonegro. I Carabinieri hanno eseguito la misura cautelare, in aggravamento a quella già in atto dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. I sei non hanno rispettato le prescrizioni che gli erano state imposte a seguito di al loro arresto avvenuto il giorno 9 giugno…

Guardia di Finanza: scoperta una vendita illegale di profumi

13 mila confezioni sequestrate e denunciato un esercente. I Finanzieri del Comando Provinciale dl Salerno hanno sottoposto a sequestro in Cava de’ Tirreni e in Pagani un ingente quantitativo dl profumi di note marche recanti Ia dicitura "tester' e/o "demostration - not for sale". Tali prodotti, che non possono essere commercializzati, erano stati immessi illecitamente in vendita, creando e alimentando un vero e proprio mercato parallelo che, oltre ad arrecare danni alle case produttrici, genera un effetto disastroso nella vendita, concretizzando, di fatto, concorrenza "sleale" in danno degli operatori del settore in regola con la legge. Le confezioni di profumo…

Sassano, operai in nero: sospeso stabilimento conserviero

I lavoratori erano due italiani e due indiani Sassano, Salerno. I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, nell’ambito dei controlli svolti in funzione di contrasto all’intermediazione illegale ed allo sfruttamento lavorativo, hanno sospeso l’attività imprenditoriale di un locale stabilimento conserviero. All’accesso ispettivo dei Carabinieri di Sassano venivano sorpresi quattro lavoratori in nero, non censiti in alcuna scrittura contabile né previdenziale, tutti maggiorenni: due di nazionalità italiana e due indiani.  Nelle fasi del controllo venivano elevate sanzioni amministrative per circa 10.000,00 euro, oltre alla sospensione dell’attività di impresa.

Capaccio Paestum, interventi di decoro urbano su tutto il territorio comunale

La nota stampa da parte dell'Amministrazione comunale Capaccio Paestum, Salerno. Interventi di pulizia e di decoro urbano su tutto il territorio comunale di Capaccio Paestum. L’Amministrazione comunale, sin dal primo giorno di insediamento, sta eseguendo degli interventi mirati, con l’obiettivo di rendere più belle e decorose le diverse aree pubbliche del territorio di Capaccio Paestum. Altresì, l’Amministrazione ha provveduto a sollecitare, in determinati casi, i proprietari di alcune aree private alla pulizia delle stesse. A coordinare in prima persona le operazioni è la consigliera comunale, Alfonsina Montechiaro.  “Quotidianamente, insieme agli agenti della Polizia Locale e agli operatori comunali, - spiega…
Sottoscrivi questo feed RSS