Log in
23-Apr-2018 Aggiornato alle 11:44 +0200

Salerno, operazione Alto impatto dei Carabinieri in Val di Diano

  • Scritto da Nota stampa, Comando Prov. Carabinieri Salerno
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Salerno, operazione Alto impatto dei Carabinieri in Val di Diano Foto: archivio Salerno, operazione Alto impatto dei Carabinieri in Val di Diano

Controlli nel Vallo di Diano, Teggiano, Buonabitacolo, Sala Consilina e Caggiano: denunce e segnalazioni.

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, impegnati in servizi straordinari di prevenzione e controllo ad alto impatto del territorio, durante le festività di fine anno, hanno deferito in stato di libertà 12 persone, segnalato 6 persone (di età compresa tra i 18 ed i 43 anni) per uso di sostanze stupefacenti, sequestrando complessivamente circa 50 grammi di droghe (eroina, cocaina e marijuana), ritirando 7 patenti di guida e controllando 4 locali notturni.

Nella notte di capodanno i militari del Nucleo Radiomobile, a seguito di un controllo di polizia eseguito a Teggiano (SA), sequestravano ad un marocchino trentenne 4 grammi di cocaina, suddivisi in sei involucri, occultati nella fodera del giubbino mentre, i Carabinieri di Sassano, denunciavano un ventenne poiché trovato in possesso di munizionamento da guerra calibro 9.

Nel corso dei controlli stradali, i militari di Buonabitacolo, Sala Consilina, Caggiano, denunciavano sei automobilisti, di cui tre donne, poiché risultati positivi agli accertamenti tossicologici per uso di droghe e/o alcool ed un cittadino di origini rumene, sorpreso alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente.