Log in
21-Jul-2018 Aggiornato alle 13:07 +0200

Sequestrato impianto di smaltimento di rifiuti speciali a Battipaglia

  • Scritto da Nota stampa Carabinieri NOE Salerno
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Sequestrato impianto di smaltimento di rifiuti speciali a Battipaglia Foto: Archivio Sequestrato impianto di smaltimento di rifiuti speciali a Battipaglia

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno hanno riscontrato l'esercizio dell'impianto violando i provvedimenti autorizzativi. Denunciata una persona.

BATTIPAGLIA - I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, hanno apposto i sigilli di sequestro ad un noto impianto di trattamento di rifiuti speciali ubicato nel Comune di Battipaglia (SA).

Nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale disposte dalla Procura della Repubblica di Salerno, i Militari hanno ispezionato l’impianto di trattamento, accertando che i responsabili eseguivano l’esercizio dell’impianto in violazione ai provvedimenti autorizzativi concessi, anche superando i quantitativi massimi di rifiuti stoccabili ed in assenza di cautele e delle prescrizioni impartite.

Leggi ancheISPEZIONE A SORPRESA ALLO STIR DI BATTIPAGLIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE: SI MONITORINO GLI IMPIANTI PRIVATI

All’esito degli accertamenti di rito, da cui è scaturita la denuncia dei responsabili e su richiesta concorde della Procura della Repubblica, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Salerno ha emesso un decreto di sequestro preventivo dell’intero impianto, onde precluderne la disponibilità agli indagati ed interrompere l’illecita attività.