Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 16:55 +0200

Battipaglia Beach Village, lo sport in piazza

Fino al 4 settembre il cuore della città sarà teatro di tornei di beach volley, beach calcio tennis e street basket BATTIPAGLIA, 25 AGOSTO - Portare la spiaggia in città e permettere agli appassionati di sport di sfidarsi in tornei di beach volley, beach calcio tennis e street basket. Fino al 4 settembre piazza Amendola ospiterà la seconda edizione del “Battipaglia Beach Village”. L’evento nasce da un’idea di Gianluca Falcone, giovane battipagliese, molto legato alla sua terra e intenzionato a ravvivare l’estate cittadina con un evento originale e divertente, capace di attrarre persone di tutte le età. I tornei di…

“Il mare color del vino”: Pioppi ospita il Mediterranean Wine Festival

PIOPPI - Un festival nel festival, in cui le sfumature del mare si fondono con quelle del vino. È “Il mare color del vino - Mediterranean Wine Festival”, evento che si svolgerà venerdì 26 e sabato 27 agosto dalle 19.00 alle 24.00 a Pioppi, tra il lungomare A.Keys e il Palazzo Vinciprova, sede del Museo Vivente della Dieta Mediterranea e del Museo Vivo del Mare, che ne ha curato l’organizzazione. La due giorni si colloca all’interno del programma del Festival della Dieta Mediterranea, che fino al 3 settembre animerà la località cilentana a cui è legata la teorizzazione, ad opera…

Salerno, scoperto invalido capace di guidare e correre

Il 69 enne di Battipaglia, già conosciuto alle Forze dell’Ordine per associazione mafiosa, secondo l’Inps non poteva camminare se non accompagnato. Nella realtà A.M. è stato “pizzicato” mentre guidava da solo, leggeva il giornale in piedi e faceva la spesa al mercato. Per di più, secondo quanto visionato in alcuni filmati al vaglio della Magistratura, si vede il finto invalido correre ed incitare un corridore in una gara podistica. Nella vicenda è intervenuta la Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno procedendo ad un sequestro preventivo di beni, nei confronti del falso invalido, per un valore di 50 mila…

Salerno, Mika ospite al Giffoni Film Festival 2016

Il poliedrico artista sarà al GFF il 22 luglio 2016 Cantante pluripremiato dal debutto fulminante, con le oltre tre milioni di copie vendute con il singolo d'esordio Grace Kelly, giudice brillante di tre edizioni di X Factor Italia e altrettante di The Voice of France, e prossimamente conduttore di un programma tutto suo su Rai 2: il poliedrico Mika sarà ospite della 46esima edizione del Giffoni Film Festival, al via il prossimo 15 luglio. Il cantante 32enne farà tappa a Giffoni il 22 luglio in una pausa del suo fortunato “No Place in Heaven Tour” e, prima delle ultime attese…

Salerno, una 16enne violentata a turno da 5 minorenni

Orrore nel piccolo centro di San Valentino Torio in provincia di Salerno. Cinque minorenni tra i 15 e i 17 anni hanno violentato a turno una sedicenne. I giovani stupratori sono stati arrestati dai Carabinieri del Reperto Territoriale di Nocera Inferiore, con l’accusa di violenza sessuale. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri la sedicenne, originaria di Sarno, è stata avvicinata dai cinque la notte scorsa  mentre camminava per il centro di San Valentino Torio. I cinque hanno trascinato a forza la ragazza in un garage dove è stata consumata la violenza di gruppo. La ragazza ha raccontato tutto ai genitori e…

Salerno, a Camerota un'unione civile celebrata sulla spiagga

I due hanno scelto Marina di Camerota perché il loro amore è iniziato li Non poteva avere una cornice più bella la celebrezione di un’unione civile: la spiaggia di Marina di Camerota appena premiata con le “Cinque vele” della “Guida Blu 2016” da Legambiente e dal Touring Club Italia, per il suo mare cristallino e paesaggio che catapulta in una Italia che fu. Questa città ha ospitato, come riporta l’ANSA, su un noto stabilimento baleneare l’unione di due uomini che hanno potuto coronare dopo 20 anni di attesa il loro sogno. A celebrarla il Sindaco di Camerota Antonio Romano che…

Salerno. Tragedia a Fisciano 14enne resta folgorato

Inutile la corsa al vicino ospedale di Mercato San Severino Il fatto è accaduto a Fisciano in Provincia di Salerno, stando a quanto riporta l’ANSA, un 14enne mentre raccoglieva frutta insieme ai familiari in un podere in località Pozzillo, non si è reso conto, come evidentemente nessun’altro, che la scala di sette metri su cui era salito urtava dei cavi elettrici, restando folgorato. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi il ragazzo è arrivato senza vita all’ospedale di Mercato San Severino.  

Salerno, Arrestato l'Imam di Sarno dopo una lite familiare

Sotto il suo letto un fucile da caccia con la matricola abrasa Larbi Dermati, Imam della zona di Sarno in provincia di Salerno, noto in tutta la Regione Campania per le sue battaglie contro il “Califfato islamico”: celebre la sua battuta quando venne rinvenuta una bandiera dell’Isis; in quell’occasione bollò i responsabili come “folli che vogliono creare problemi e dare fastidio”, è stato tratto in arresto dai Carabinieri e da una pattuglia della Polizia del Commissariato di Sarno dopo una violenta lite familiare. Secondo il quotidiano che per primo ha diffuso la notizia “La Città”, l’Imam 30enne avrebbe picchiato la…

Salerno, Il Comune di Capaccio cambia nome da oggi Capaccio-Paestum

La variazione del toponimo aggiungento Paestum sarà valorizzarta tutta la zona Era già famoso il nome Paestum ma, in realtà il nome del Comune in provincia di Salerno che ospita il famosissimo sito archeologico era Capaccio. Da oggi non è più così perché il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la legge che cambia la denominazione in Capaccio-Paestum. A proporre la norma Carmine De Pascale capogruppo della formazione politica “De Luca Presidente in Rete”, ma in realtà l’iniziativa, come riporta l’ANSA, parte dalla precedente legislatura, passando per un referendum che ha espresso la volontà favorevole dei cittadini nel cambio di toponimo.…

Salerno, sbarcati più di mille migranti

A trarli in salvo la nave norvegese Siem PIlot, 107 sono solo i minori È attraccata ieri pomeriggio al Molo Manfredi di Salerno, la nave norvegese Siem Pilot con a bordo il suo carico di persone tra cui 785 uomini, 125 donne e 107 bambini in tutto 1017 migranti. La loro provenienza è per la maggiorparte dall’area subsahariana. I primi a mettere piede a terra sono stati gli ammalati, molti infatti sono affetti da scabbia, unitamente alla donne gravide che dalle prime notizie dovrebbero essere poche. Nell’uno e nell’altro caso hanno immediatamente ricevuto le necessarie cure mediche, come da prassi.…
Sottoscrivi questo feed RSS