Log in
15-Nov-2019 Aggiornato alle 12:23 +0100

Contrasto alle violazioni ambientali del NOE di Salerno: denunce e sequestri

  A conclusione di mirati accertamenti condotti presso il locale centro di raccolta comunale di rifiuti solidi urbani, i Carabinieri del N.O.E. di Salerno hanno denunciato in stato di libertà una persona in qualità di affidatario del sito. Le indagini, avviate a seguito di numerose segnalazioni giunte da parte di cittadini dell’area interessata, hanno consentito di documentare la gestione illecita di circa 2.000 tonnellate di rifiuti urbani costituiti prevalentemente da RAEE, ingombranti, plastica, umido, vetro e imballaggi metallici prodotti nel territorio del comune cilentano. I rifiuti, stoccati all’interno di un’area di circa 1.500 mq, sita in località macchie del vecchio,…

Albanella, sversamenti illeciti di reflui zootecnici: sequestrate le aree e denunciato l’autore

I militari hanno posto sotto sequestro l’intera area di circa 10.000 mq I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Foce Sele nell’ambito di servizi di controllo del territorio mirati alla prevenzione e repressione di condotte in danno dell’ambiente, hanno scoperto alla località “Vallecentanni” del comune di Albanella, lo sversamento di una significativa quantità di reflui zootecnici. L’ispezione e gli accertamenti condotti sui luoghi, cui ha partecipato il servizio veterinario dell’ASL, hanno consentito di verificare la provenienza dei liquami e di ricondurla ad un allevamento bufalino insistente nell’area. Ed infatti, i militari hanno constatato nei paddock di stazionamento dei capi la…

Casal Velino, gestivano illecitamente rifiuti: 10 persone denunciate

Le indagini, avviate nel mese di luglio hanno avuto ad oggetto il trasporto e lo smaltimento presso idoneo impianto di posidonia oceanica. Casal Velino (SA). A conclusione di articolata indagine coordinata dal Procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania Dott. Antonio Ricci e finalizzata al contrasto dello smaltimento illecito di rifiuti urbani, i Carabinieri del N.O.E. di Salerno hanno denunciato in stato di libertà 10 persone in qualità di legali rappresentanti e responsabili tecnici di società di recupero, intermediazione, trasporto e smaltimento di rifiuti operanti in Campania, Lazio e Toscana. Le indagini, avviate nel mese di luglio 2018, hanno consentito…

Albanella, abusivismo edilizio: sequestrato il cantiere e denunciati gli autori

Non avevano alcun titolo autorizzativo. L'intenzione era quella di costruire un paddock per l'allevamento di capi bufalini. ALBANELLA (SA) – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Foce Sele, durante un servizio di controllo del territorio, hanno individuato in località “Cappasanta” del comune di Albanella un cantiere edile di significative dimensioni in attività. Avviati gli accertamenti del caso e l’ispezione dei luoghi, i militari hanno accertato la realizzazione in corso d’opera di un ampio piazzale di circa 1000 mq con un muro di contenimento di lunghezza totale di 105 metri per un’altezza massima di circa 8 metri destinato ad uso…

Sala Consilina: arrestato un 51enne e sequestrata una coltivazione in serra di cannabis

 Sequestrato un grande quantitativo di marijuana e oltre 63.000 semi di canapa indiana. I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA) hanno arrestato un 51enne incensurato per coltivazione illecita e detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della Stazione di Auletta, nel corso di controlli antidroga disposti dalla Compagnia valdianese per prevenire l’uso e reprimere la diffusione di droghe, accedevano ad un terreno ove, sul retro e nascosta dall’abitazione dell’arrestato, erano stati realizzati, con alcune lamiere e materiale plastico, due ambienti. La perquisizione condotta dai Carabinieri consentiva di accertare che uno dei due locali, di circa 20…

Vallo di Diano: Sequestrati 16.000 litri di veleni cancerogeni

Sono 2 le persone denunciate per illecito deposito e trasporto di rifiuti speciali pericolosi I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA) hanno denunciato un imprenditore ed un autista per deposito e trasporto illecito di rifiuti speciali pericolosi tossico-cancerogeni. Nella nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia valdianese, nel corso di un servizio perlustrativo di controllo del territorio nell’agro circostante la zona industriale di Polla, sottoponevano a controllo un camion proveniente da un’impresa operante nel settore edilizio, rinvenendo, a bordo del rimorchio, sei cisterne da 1000 litri, con rubinetto sul fondo per lo sversamento, contenenti una soluzione…

Montesano sulla Marcellana: 31enne arrestato per lesioni alla propria convivente

Il 31enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno 31enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Nella nottata, i Carabinieri della Stazione di Montesano sulla Marcellana (SA) venivano allertati da una chiamata al 112 da parte di una donna di nazionalità rumena, 28enne, la quale chiedeva l’intervento dei militari in suo soccorso, a seguito di un litigio avvenuto con il proprio compagno. Gli operatori dell’Arma, immediatamente accorsi, intervenivano presso la loro abitazione trovando l’uomo che,…

Salerno e Pontecagnano Faiano, beccati due pescatori di frodo

I due stavano pescando l'aguilla europea specie a rischio di estinzione e protetta dalla convenzione CITES Nell’ambito di programmati specifici servizi mirati alla tutela dei corsi d’acqua e degli ecosistemi fluviali, durante un’attività di sorvolo con APR (Aeromobile a Pilotaggio Remoto), svolta in collaborazione con il 7° Nucleo Elicotteri dei Carabinieri di stanza a Pontecagnano-Faiano (SA), i militari del Nucleo Carabinieri CITES e della Stazione Carabinieri Forestale di San Cipriano Picentino, presso la foce del Fiume Picentino, rio che fa da confine geografico tra i Comuni di Salerno e Pontecagnano Faiano (SA), con la telecamera in dotazione al drone stesso…

Polla, provoca un trauma cranico alla compagna in presenza del figlio

Dai racconti dei familiari episodi di violenza anche sotto minaccia di armi bianche avvenivano dal 2015. Polla (SA), 14 ottobre 2019 – I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un 40enne ed applicato l’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dai familiari. I Carabinieri della Stazione di Polla, durante un servizio perlustrativo nel centro abitato, avendo udito delle urla provenienti da un’abitazione, accorrevano sul posto, constatando che il prevenuto aveva precedentemente percosso la propria compagna, anche con dei pugni sul capo, provocandole un trauma…

Cetara Costiera Amalfitana, Incendio boschivo: denunciata responsabile

La donna stava ripulendo il suo fondo mediante abbruciamento ma non è riuscita a contenere le fiamme che si sono propagate. CETARA – Lo scorso 11 ottobre i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Tramonti sono intervenuti a seguito di segnalazione della Centrale Operativa 112, su un incendio boschivo alla località “Fuenti” in agro del comune di Cetara. I militari, dalle attività investigative espletate nell’immediatezza degli eventi, hanno accertato che le fiamme si erano propagate dal fondo di una donna P. F.. F. P. aveva provveduto alla pulizia dei residui vegetali del proprio fondo mediante abbruciamento ma non era riuscita…
Sottoscrivi questo feed RSS