Log in
19-Jul-2019 Aggiornato alle 4:51 +0200

Capaccio Scalo: pregiudicato 32enne arrestato per evasione

È stato trovato esternamente alla propria abitazione mentre conversava con persone estranee al proprio nucleo familiare Continua incessante l’attività finalizzata a reprimere ogni tipo di attività illecita da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli diretti dal Capitano Francesco Manna, che nel pomeriggio del 15 luglio 2019, in esecuzione all’ordinanza di sostituzione degli arresti domiciliari con quella di custodia in carcere emessa dalla Corte d’Appello di Salerno, hanno tratto in arresto M.R. 32enne pregiudicato, di Capaccio Scalo poiché responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari è già sottoposto a provvedimenti restrittivi per “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze…

Atena Lucana, sequestrata storica fabbrica di vernici

Denunciato il titolare per gestione illecita di rifiuti, deposito incontrollato di rifiuti ed emissioni in atmosfera non autorizzate. I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Padula hanno scoperto la gestione illecita di rifiuti e violazioni ambientali presso una storica azienda di produzione di pitture e vernici in località “Limitone” del comune di Atena Lucana. Leggi anche: OSPEDALETTO D'ALPINOLO, BRUCIAVA RESIDUI VEGETALI NEL SUO GIARDINO: DENUNCIATO I militari, ispezionando il sito aziendale, hanno constatato la presenza di considerevoli quantitativi di rifiuti speciali pericolosi e non prodotti nell’azienda e depositati nel piazzale retrostante. Si tratta di centinaia di cisterne e contenitori in plastica…

Castellabate, gran finale nel weekend con il Campionato Nazionale di Nuoto di fondo dell'Usip

Gran finale nel weekend del 13 e 14 luglio con il Campionato Nazionale di Nuoto in Acque Libere della Uisp (Unione Italiana Sport Per Tutti) nel paese di Benvenuti al Sud. Novità assoluta è il miglio marino in notturna in programma sabato 13 luglio (start ore 21.00) nello specchio di mare antistante la spiaggia della località Lago. Per tutti i partecipanti, inoltre, ristoro a fine gara in spiaggia con la classica frittura di paranza, che ha già reso celebre in tutta Italia l’associazione Punta Tresino, organizzatrice delle gare natatorie e della “Festa del Pescato di Paranza”. Leggi anche: NUOTO DI…

Sant'Antimo, gioco d'azzardo: sanzionate due attività

Sebbene le macchine fossero regolari non è stato possibile confrontare i codici con quelli mostrati a monitor. Controllli dei Carbinieri della Compagnia di Giugliano a Sant'Antimo nell'ambito del gioco d'azzardo. Una operazione che ha interessato tutto il territorio di compertenza che ha visto il controllo di 14 attività commerciali. Leggi Anche: SANT’ANTIMO: CARABINIERI SEQUESTRANO 16 PANETTI DI HASHISH Nell'ambito dell'azione operativa sono stati sanzionati, dai Carabinieri di Sant'Antimo supportati da personale AAMS per un importo di 6000 euro, due persone titolari di due attività di Sant'Antimo.  Le slot machine presenti nei loro locali sono risultate regolari, ma è stato impossibile per…

Salerno, incendi boschivi: il dispositivo di contrasto dell’Arma dei Carabinieri

In concomitanza della stagione estiva, con l’innalzamento delle temperature, la riduzione delle precipitazioni ed il consequenziale essiccamento della vegetazione arborea ed arbustiva, si ripropone il rischio degli incendi boschivi. La provincia di Salerno, in particolare, ha un consistente patrimonio boschivo che si estende per una superficie di 230.419 ettari pari al 52% dell’intera superficie boscata della regione Campania (che si estende per 445.274 ettari). La provincia salernitana è un’area storicamente problematica sotto il profilo degli eventi di incendio boschivo, in particolar modo nelle aree ricadenti all’interno del Parco Nazionale del Cilento e dell’agro sarnese, quest’ultima area, per altro, interessata negli…

Avellino e Salerno, 1.000 tonnellate di rifiuti stoccati illegalmente: 5 persone denunciate

Controllati dai Carabinieri del NOE di Salerno imprese e siti di stoccaggio I Carabinieri del NOE di Salerno, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati al ciclo dei rifiuti urbani e industriali, hanno intensificato i controlli di impianti di trattamento rifiuti e stabilimenti produttivi situati nelle principali aree produttive del territorio provinciale di Avellino e Salerno, con particolare riguardo al territorio dell’agro nocerino sarnese. Le ricognizioni, eseguite nelle località ritenute più sensibili, con l’ausilio di aeromobile a pilotaggio remoto in dotazione al 7° Elinucleo cc di Pontecagnano hanno consentito di ispezionare anche le località più impervie…

Agropoli, coltiva marijuana nell’abitazione: 33enne finito in manette

Rinvenuti anche un proiettile per carabina detenuto illegalmente nonché 10 pianta di canapa indica Ulteriore significativo risultato dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nell’attività finalizzata a stroncare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel territorio cilentano. Leggi anche: AGROPOLI E CAPACCIO, ROGHI DI RIFIUTI: DENUNCIATE 3 PERSONE I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di specifico servizio, nel pomeriggio di ieri 3 luglio 2019, hanno infatti tratto in arresto un 33enne residente ad Agropoli ma di origini partenopee poiché colto in flagranza del reato di coltivazione di cannabis e detenzione ai fini di…

Agropoli e Capaccio, roghi di rifiuti: denunciate 3 persone

I luoghi di abbandono di rifiuti e di incendio la Collina San Marco e Mattine di Agropoli e località Cafasso a Capaccio Paestum. I militari della Stazioni Carabinieri Forestale di Agropoli, nello svolgimento del servizio di prevenzione e repressione di illeciti ambientali, hanno accertato diversi episodi di combustione illecita di rifiuti. Leggi anche: SALERNO, SFERRA TRE COLTELLATE AL MARITO CHE DORMIVA Svariate anche le circostanze degli interventi effettuati. In un arco temporale di pochi giorni infatti, i militari sono intervenuti, anche liberi dal servizio ed in orari notturni, nelle località Collina San Marco e Mattine del comune di Agropoli e località…

Nuoto di fondo, si torna in acqua a Castellabate con il gran fondo Italia

Si torna subito in acqua nel mare Bandiera Blu di Castellabate. Per la prima volta, infatti, approda domenica 7 luglio (start ore 7.00) nel Cilento il “Gran Fondo Italia”, circuito a tappe di nuoto in acque libere su lunghe distanze, pari o superiori a 15 km. A fare da sfondo alla traversata di 15 km, terza tappa del circuito nazionale, sarà l’Area Marina di Protetta di Santa Maria di Castellabate, con partenza dalla baia di Ogliastro Marina e arrivo nello specchio d’acqua antistante la spiaggia della frazione Lago, passando per l’incantevole Punta Licosa. Tra gli atleti in acqua, Domenico Scaldaferri,…

Castellabate: Giordano e Ponselè trionfano nel gran Prix di nuoto di fondo

Castellabate chiama, il Nuoto di Fondo risponde. Sono stati oltre 700 gli atleti, dall’Italia e dall’Estero, scesi in acqua nella due giorni di fondo, 29 e 30 giugno, nel mare Bandiera Blu di Castellabate, sulle distanze di 5, 1.8 e 3 km. Applaudita la delegazione spagnola del Club Nataciòn Patacona di Valencia che ha preso parte alle gare di nuoto in acque libere nel Cilento, organizzate dall’associazione Punta Tresino in collaborazione con l’associazione Sintesi SSD, con con quattordici atleti, accompagnata dal capo delegazione Rosario Farucci. Le gare. Nonostante un mare non proprio calmo e le correnti, ha regalato emozioni la…
Sottoscrivi questo feed RSS