Log in
21-Aug-2018 Aggiornato alle 10:29 +0200

Aversa, eseguite ordinanze cautelari nei confronti di 6 persone

  • Scritto da Nota stampa, Comando Prov. Carabinieri Caserta
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Aversa, eseguite ordinanze cautelari nei confronti di 6 pesone foto: archivio Aversa, eseguite ordinanze cautelari nei confronti di 6 pesone

Agli indagati contestati i reati di rapina, spaccio, estorsione e sfruttamento della prostituzione.

AVERSA - In data odierna, all'esito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa hanno dato esecuzione all'ordinanza applicativa di misura cautelare della custodia cautelare in carcere nei confronti di due indagati, della misura degli arresti domiciliari nei confronti di tre indagati e dell'obbligo di dimora nei confronti di un indagato, emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su conforme richiesta della locale Procura, ritenuti responsabili, in concorso tra loro ed a vario titolo, dei reati di rapina (art. 628 c.p.), estorsione (art. 629 c.p.), spaccio di sostanze stupefacenti (art. 73 D.P.R. 309/90) e sfruttamento della prostituzione (art. 3 L. 75/1958).

L'indagine, condotta dai Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta (CE) nel corso dell'anno 2013, scaturisce da alcuni controlli originariamente relativi a delitti di ricettazione e contraffazione di documenti di identità. II monitoraggio di alcuni soggetti emersi in quella circostanza, ha delineato il coinvolgimento di questi ultimi nella commissione di numerosi reati di natura diversa. In particolare, è stato raccolto un grave compendio indiziario in relazione alla commissione di: