Log in
20-Oct-2017 Aggiornato alle 15:01 +0200

Capua, litiga con la convivente e aggredisce i Carabinieri

L'uomo è stato arrestato dai militari Capua, Caserta. Nella serata di ieri, i Carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Capua, in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto T.N., cl. 76, del posto, ritenuto responsabile di lesioni, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. I militari dell’Arma, intervenuti a seguito di richiesta da parte della 39enne convivente dell’uomo per un’accesa discussione in atto, giunti sul posto sono stati aggrediti dall’uomo mentre  cercavano di calmarlo. Bloccato con non poche difficoltà, è stato quindi arrestato e condotto in Caserma. Lo stesso verrà giudicato con rito direttissimo.

Sequestrati beni ad un imprenditore di Aversa

L'uomo è indagato per usura ed estorsione aggravata dal metodo mafioso. L'operazione della Guardia di Finanza di Napol AVERSA - Operato un sequestro preventivo di beni nei confronti di G. F., imprenditore di Aversa indagato per usura ed estorsione aggravata con l'aggravante del metodo mafioso. Ad eseguire il provvedimento, emesso dal Gip presso il Tribunale di Napoli, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli. L'estorsione, secondo gli inqueirenti, è avvenuta ai danni di un imprenditore della Provincia di Napoli che opera nel settore dei trasporti e della logistica di merci. A diffondere la notizia una nota stampa della…

Sequestrata una piantagione di marijuana a Capua

Le 20 piante di marijuana sequestrate erano occultate tra la fitta vegetazione in un terreno dell'agro di Capua. Deferito un 54enne all'autorita giudiziaria. CAPUA - Nell’ambito della costante attività di controllo del territorio per il contrasto dei traffici illeciti, i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Capua, con il fondamentale apporto degli equipaggi di volo degli elicotteri della Sezione Aerea di Napoli, hanno eseguito un’operazione di servizio che ha consentito il sequestro di una piantagione di marijuana e la denuncia all’Autorità Giudiziaria di un responsabile. In particolare, le Fiamme Gialle capuane, su segnalazione dei colleghi della predetta Sezione Aerea,…

Sequestrata oltre una tonnellata di sigarette di contrabbando

L'operazione della Guardia di finanza è avvenuta all'uscita del casello dell'A1 di Caserta SUD Nell’ambito della costante attività di controllo del territorio volta alla repressione di fenomeni illeciti, personale del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta ha sottoposto a controllo un autocarro telonato, con targa rumena, all’uscita del casello dell’autostrada A1 di Caserta Sud. L’autista di nazionalità rumena, che è apparso subito in forte stato di tensione, ha dichiarato ai militari operanti di trasportare parti di ricambio per autoveicoli, esibendo la relativa documentazione amministrativa. Le Fiamme gialle casertane – insospettite, tuttavia, dal fatto che la merce fosse nascosta alla vista…

Intervento dei Carabinieri in Via Circumvallazione di Casal di Principe

Tutto è partito da una segnalazione di persone sospette in una traversa di via Circumvallazione di Casal di Principe: arrestato un pregiudicato di Napoli CASAL DI PRINCIPE - I Carabinieri della Stazione di Villa Literno e dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, unitamente al personale Polizia di Stato del posto fisso operativo di Casapesenna (ce) giunto in ausilio, in via circumvallazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto A. G., classe 44, di Napoli. I Carabinieri, intervenuti per segnalazione di persone sospette nelle traverse di via circumvallazione, sottoponevano a controllo 9 persone, tutte con precedenti di polizia,…

Controllo anti abusivismo in centro a Caserta

11 parcheggiatori abusivi sanzionati a Caserta con ordine di allontanamento, per tre di essi scattata la proposta di "DASPO URBANO". CASERTA - Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, confermando la costante attenzione al fenomeno dell’abusivismo commerciale e al decoro urbano, ha pianificato un servizio di pattugliamento anche durante lo scorso fine settimana, particolarmente complicato per la presenza di numerose manifestazioni di rilevanza locale. Il dispositivo di prevenzione e controllo del territorio è stato rafforzato con alcune pattuglie dei Baschi Verdi di Aversa anche al fine di contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi, spesso molesti nei confronti di cittadini…

Sequestrati 2500 litri di gasolio di contrabbando nel casertano: denunciate due persone

L'autobotte viaggiava lungo le strade di Grazzanise quando è stata notata ed è iniziato il pedinamento da parte della Guardia di Finanza MONDRAGONE E FRANCOLISE - Nell’ambito della costante attività di controllo economico del territorio, i Finanzieri della Compagnia di Capua hanno proceduto ieri sera al sequestro di 2.500 litri di gasolio ad uso agricolo di contrabbando ed alla denuncia di due titolari di aziende rispettivamente di Mondragone e di Francolise. In particolare, i militari hanno notato un’autobotte sospetta che viaggiava lungo le strade di Grazzanise (CE) – frazione Brezza a velocità piuttosto spedita. Pertanto, data anche la tarda ora,…

Mondragone, sequestrate tre aree adibite a discariche abusive

Operazione da parte della GdF di Caserta, Compagnia di Mondragone Mondragone, Caserta. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dell’illecito sversamento dei rifiuti industriali e degli scarti delle lavorazioni artigianali, i finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno eseguito un sequestro di tre distinte aree adibite a discariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi. In particolare, le Fiamme Gialle hanno scoperto nel Comune di Mondragone tre siti, di cui due in “Località Falco” e uno in “Località Terme” – quest’ultimo di difficile individuazione e con accesso abilmente occultato – rispettivamente di circa 1.200, 800 e 5.000 mq., che…

Azienda agricola riceve indebitamente 257mila euro: scatta il sequestro preventivo

Il legale rappresentante dell'Azienda Agricola Santo Stefano è stato indagato per false autocertificazioni ed altro. SANTA MARIA CAPUA VETERE- La Tenenza della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese ha eseguito in data odierna un decreto di sequestro preventivo di beni disposto dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta di questa Procura, nei confronti della "Azienda Agricola S. Stefano" di Santa Maria Capua Vetere. L'adozione della misura cautelare reale rappresenta l'epilogo di articolate indagini coordinate da questa Procura della Repubblica, che hanno consentito di accertare come l'azienda in parola avesse indebitamente percepito contributi pubblici per l'agricoltura erogati…

Dopo le denunce dei cittadini soffocate le fumarole dell'ILSIDE di Triflisco-Bellona

Procedure di accesso troppo lente. Solo alle 11:30 soffocate le fumarole, cittadini ed addetti ai lavori costretti ad indossare le mascherine protettive. TRIFLISCO BELLONA - Sono riusciti ad entrare solo alle 11.30 i Vigili del Fuoco che con autobotti e mascherine attendevano dalle 9.00 fuori i cancelli dell'ILSIDE di Triflisco e Bellona, di entrare per soffocare delle fumarole. Ricordiamo che il sito è sottoposto a sequestro giudiziario e si sta seguendo un lungo iter burocratico per poterlo bonificare. Ed è proprio il vincolo del sequestro che rende il custode giudiziario l'unico titolato a detenere le chiavi di accesso dei cancelli.…
Sottoscrivi questo feed RSS