Log in
20-Aug-2018 Aggiornato alle 17:06 +0200

Armato di un coltello da 32 cm rapina un distributore a San Cipriano d'Aversa

L'uomo è stato ritracciato grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza ed agli accertamenti dei Carabinieri. Tutto è accaduto nella tarda serata del 19 agosto preso la Stazione di Servizio Q8 di Via Don Salvatore Vitale a San Cipriano d'Aversa, quando un uomo a volto coperto e armato di un coltello da cucina si è avvicinato ad un impiegato del distributore facendosi consegnare 150 euro, per poi fuggire a bordo di una Punto grigia. Oggi i Carabinieri della Stazione di San Cipriano d'Aversa hanno proceduto all'arresto di un 28enne di Casapesenna. I militari dell’Arma, infatti, grazie all’esame delle immagini del sistema…

"Cavallo di ritorno" per un cellulare a Casagiove

I due uomini si sono offerti come intermediari per recuperare il cellulare in cambio di 50 euro. Contattano una giovane casertana offrendosi di fungere da intermediari per farle recuperare il telefono che le era stato sottratto il giorno prima in cambio di 50 euro. Questa la richiesta estorsiva messa in pratica da due uomini di 38 e 40 anni, quest'ultimo pregiudicato ed entrambi di San Prisco (Ce). Leggi anche: ARRESTATE TRE PERSONE A SAN MARCELLINO PER DROGA I Carabinieri della Stazione di Casagiove erano già pronti per prenderli al momento dello scambio di denaro; li hanno fermati subito dopo che i…

Arrestate tre persone a San Marcellino per droga

Si tratta di due cittadini nigeriani di 53 e 34 anni residenti rispettivamente a Villa Literno e San Marcellino ed un napoletano di 48 anni. Era in corso un normale attivita di controllo del Territorio, quando Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, nel corso di un servizio di controllo del territorio, nel comune di San Marcellino (CE), coadiuvati dai militari della sezione operativa del Reparto Territoriale di Aversa (CE), hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini nigeriani uno di 53 anni e l'altro di 34anni rispettivamente residenti a…

Santa Maria Capua Vetere, viola la misura cautelare per minacciare la ex

L'uomo era gia sottoposto al divieto di dimora nella Provincia di Caserta per lo stesso reato di maltrattamenti in famiglia. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza reato per atti persecutori, di un 38enne del posto. L’uomo, già sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta a seguito dell’arresto flagranza di reato il 23 maggio scorso per maltrattamenti in famiglia e resistenza pubblico ufficiale, si è presentato presso residenza della ex convivente dove, al termine al culmine di una violenta discussione ha minacciato ed usato…

Arrestato un 26enne a San Cipriano d'Aversa

Nelle sue disponibilità armi munizioni 190mila euro in contanti e documenti falsi. I carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa (CE), in via Cilea, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), hanno proceduto all’arresto per possesso di documenti di identificazione falsi e detenzione illegale di arma comune da sparo, di un 26enne del posto. Leggi anche: PRATELLA, COSTRUIVANO UN RILEVATO ARGINALE SULLA SPONDA SINISTRA DEL VOLTURNO I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro, una pistola cal. 6,35, completa di caricatore e 8 colpi del medesimo calibro,…

Pratella, costruivano un rilevato arginale sulla sponda sinistra del Volturno

Sequestrata l'intera area ed e il responsabile dell'azienda agricola che stava costruendo l'opera è stato denunciato. Militari appartenenti alle Stazioni Carabinieri Forestale di Vairano Patenora (CE) e di Letino (CE), alla località “Le Mortine” del comune di Pratella (CE), hanno sottoposto a sequestro giudiziario un’impattante opera abusiva in corso di realizzazione su fondi rustici di proprietà di una società operante nel settore agricolo e zootecnico. L’accertamento sui luoghi, svolto congiuntamente al Responsabile del Settore Tecnico del Comune di Pratella (CE), ha evidenziato che si stava realizzando abusivamente un rilevato arginale, in prossimità della sponda sinistra orografica del fiume Volturno, della…

Investì ed uccise un'anziana ad Aversa il 9 agosto: rintracciato a Castellabate

L'uomo si era nascosto a Castellabate per sfuggire alle indagini dei Carabinieri e della Polizia Municipale. Dovrà rispondere di omicidio stradale. Il 9 agosto scorso investì con il suo SUV, recante targa estera, una donna anziana ad Aversa togliendole la vita. Nella mattinata del 14 agosto scorso, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura di Napoli Nord, i Carabinieri della Comapagnia di Aversa hanno dato esecuzione ad un decreto di fermo nei confronti di un uomo di 42 anni originario di San Cipriano d’Aversa. Leggi anche: RUBA UNO SMARTPHONE IN NEGOZIO DI AVERSA, BECCATO DALLA GUARDIA DI FINANZA L’uomo è stato rintracciato…

Non digeriva la separazione ed aveva preso a minacciare la sua ex fino all'abuso sessuale

Arrestato un 54enne di Portico di Caserta. L'uomo dovrà rispondere di stalkin, violenza sessuale aggravate e tentata violenza privata. Eseguita questa mattina dai Carabinieri della Stazione di Macerata Campania un'ordinanza cautelare di arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di S. Maria Capua Vetere (CE), su richiesta della locale Procura, nei confronti di un 54enne gravemente indiziato dei delitti – come riporta la nota della Procura – di stalking (atti persecutori), violenza sessuale aggravata e tentata violenza privata (arti. 81, 612-bis, 609-bis, 609-ter, 56 e 610 c.p.). La misura spiccata oggi è il frutto di una serrata attività investigativa, svolta dai…

Scoperta a San Tammaro una piantagione di marijuana

Arrestati due cittadini albanesi in possesso di armi. Nel quadro dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio svolta dal Comando Provinciale di Caserta, i Baschi Verdi del Gruppo della Guardia di Finanza di Aversa hanno sequestrato, nel Comune di San Tammaro (CE), una piantagione di marijuana composta da oltre 135 piante di canapa indiana, alte più di un metro e mezzo, già in infiorescenza e, pertanto, pronte per la raccolta, arrestando due persone. In particolare, i Finanzieri hanno individuato un casolare nel cui cortile due soggetti di origine albanese (L.S., classe '90, e Z.M., classe '93) avevano approntato un articolato…

Arrestato 22enne in Villa di Briano: aveva 42 chili di marijuana

Il giovane di origine albanese aveva nelle sue disponibilità anche una pietra da 260 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento. In Villa di Briano, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, K. E., un 22enne di origine albanese senza fissa dimora. I Militari dell’Arma, a seguito al termine di accurato servizio di osservazione, hanno cinturato e fatto irruzione in un casolare in fase di ristrutturazione ubicato in via Ungaretti, dove hanno provveduto a bloccare e trarre in arresto il giovane cittadino albanese. Leggi anche:SERVIZIO…
Sottoscrivi questo feed RSS