Log in
23-Oct-2018 Aggiornato alle 10:30 +0200

Mondragone, arrestato 52enne per droga

Il 52enne di Mondragone aveva nelle sue disponibilità 3,2kg di eroina e 760 grammi di cocaina e 10mila euro in contanti. In Mondragone, i Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Sessa Aurunca (Ce), coadiuvati dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno (Sa), hanno tratto in arresto, per traffico di sostanze stupefacenti, un 52enne del posto. I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione dell'uomo, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 3,8Kg di eroina e grammi 760 di cocaina, nonché la somma contante pari ad    € 10.000,00. Leggi anche: CAPUA, SGAMATO MENTRE BRUCIAVA I RIFIUTI: NEI GUAI UN 49ENNE In…

Tre donne tentano di rubare presso l'OVS ma vengono arrestate

Marcianise, ai domiciliari una cittadina puteolana e due extracomunitarie Marcianise. I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto, presso il Centro Commerciale “Campania”, all’arresto in flagranza di reato per furto, di  D.M.A. cl. 1994 ivi residente a Pozzuoli, K.O. cl. 1973,  ucraina residente a Napoli, e G.R. cl. 1973, russa residente a Napoli. Le tre donne si sono rese responsabili del furto di vari capi di abbigliamento presso il punto vendita “OVS”, sito all’interno del citato parco commerciale, per un valore complessivo di € 130,00. Leggi anche: SEQUESTRATI OLTRE 1,3…

Alvignano, non poteva cacciare con quel fucile

Il 44 enne di San Salvatore Telesino sorpreso ad Alvignana aveva un fucile privo del limitatore a solo due colpi.  Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Pietramelara (CE), nell’ambito di un servizio di controlli in materia venatoria, in comune di Alvignano (CE), alla località “Fiume Volturno”, hanno sorpreso il Sig. M.C. da San Salvatore Telesino (BN), dell’età di anni 44, in possesso del fucile da caccia semiautomatico calibro 12 marca Breda che era privo del necessario accorgimento tecnico atto a rendere la capienza del serbatoio-caricatore a soli 2 colpi. Leggi anche: CAPUA, SGAMATO MENTRE BRUCIAVA I RIFIUTI: NEI GUAI UN…

Capua, sgamato mentre bruciava i rifiuti: nei guai un 49enne

Il 49enne di Capua alla vista dei Carabinieri del NIPAF ha cercato di estinguere il rogo non riuscendoci. Capua - Nel corso di un’attività di controllo del territorio finalizzata al contrasto dei crimini ambientali, una pattuglia di Carabinieri Forestali, appartenenti al Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Caserta, NIPAAF, ha avvistato in agro del comune di Capua (CE), lungo la via Strada Statale 7 bis in direzione dell’abitato di San Tammaro (CE), nei pressi del ponte ferroviario sito in prossimità dello stabilimento della Pierrel, una colonna di fumo di colore nero e dall’odore acre, segno evidente di…

Caserta, alza il gomito e oppone resistenza al controllo dei Carabinieri

L'uomo, già gravato da divieto di ritorno nel comune di Caserta, aveva poco prima importunato un donna. I Carabinieri dell’aliquota radiomobile del  Comando Compagnia di Caserta, in via Cesare Battisti, hanno arrestato in flagranza del reato di resistenza a Pubblico ufficiale, un 39enne di Casagiove (Ce), già gravato da un divieto di ritorno nel comune di Caserta. Leggi anche: SESSA AURUNCA, ARRESTATI 4 DONNE ED UN UOMO PER TENTATO FURTO L’uomo, sotto effetto di bevande alcoliche, fermato dalla pattuglia dopo che un passante aveva segnalato che lo stesso aveva poco prima infastidito una donna nei pressi di un parcometro, ha opposto attiva resistenza…

Sessa Aurunca, arrestati 4 donne ed un uomo per tentato furto

I 5 di origine rom si sono introdotti nella casa di un 87enne di Sessa aurunca, ma non si erano accorti di essere osservati dai Carabinieri. Arrestati questa mattina cinque persone, quattro donne ed un uomo, a Sessa Aurunca. I cinque, di origine rumena, tutti appartenenti alla stessa famiglia, sono stati sorpresi in flagranza di tentato furto in abitazione dai Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca e dai Militari della locale Stazione. I fatti sono avvenuti alle 9:20 circa di questa mattina, quando gli arrestati, attraverso raggiri ed artifizi, sono riusciti ad introdursi in casa di un 87enne in viale…

Mondragone, smantellata organizzazione dedita al contrabbando

Gestivano la vendita delle sigarette di contrabbando a Mondragone con base nei cosiddetti Palazzi Cirio. Questa mattina, al termine di una complessa attività investigativa coordinata dalla Procura di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone hanno eseguito un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli che ha disposto l’applicazione di 10 misure cautelari personali - 7 delle quali come custodie in carcere e 3 agli arresti domiciliari - nei confronti dei componenti di un’associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri con base operativa nel comune di Mondragone. I soggetti destinatari…

Santa Maria Capua Vetere, "operazione White Stone": 72 arresti

L'estensione delle indagini ha portato ad individuare quattro gruppi: nel vesuviano, nell'area Nord-Ovest di Napoli, nel nolano e nei quartieri Nord di Napoli. Nelle prime ore della mattinata odierna, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli - Direzione Distrettuale Antimafia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE) hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di 72 indagati (dei quali 2 in atto già ristretti), ritenuti responsabili a vario titolo dei reati di associazione finalizzata al traffico illecito…

Castel Volturno, denunciati 6 bracconieri

Sequestrati a Castel volturno i fucili dei bracconieri e due appostamenti da caccia e due stagni artificiali. Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Castel Volturno (CE), nell’ambito di un servizio straordinario di contrasto al bracconaggio, nel comune di Castel Volturno (CE), nei pressi della località “Ditellandia”, nelle prime ore dell’alba, avvertendo a distanza l’utilizzo di richiami acustici elettromagnetici vietati riproducenti i versi di avifauna acquatica migratoria, hanno rinvenuto dapprima due bracconieri in un appostamento fisso, armati di fucile, sorpresi in atteggiamento di caccia e che si avvalevano illegalmente di richiami acustici elettromagnetici in funzione, riproducenti il verso degli anatidi…

Caporalato, due arresti nel casertano e due indagati

Indagati anche i responsabili delle aziende committenti un 61enne di Fondi (Lt) e un 53enne di Giugliano in Campania. In data 12 ottobre 2018, il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli arresti domiciliari nei confronti di M.M, quarantanovenne tunisino, e della sua compagna S.N., coetanea di nazionalità ucraina, entrambi gravemente indiziati del delitto di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro previsto e punti dall'art. 603 bis cp., avendo costoro reclutato quotidianamente decine di persone straniere in stato di bisogno ed in condizioni di sfruttamento, per la raccolta, di prodotti…
Sottoscrivi questo feed RSS