Log in
20-Nov-2018 Aggiornato alle 12:14 +0100

Furti nelle scuole del Casertano e Napoletano: fermate 4 persone

Gli indagati sono gravemente indiziati di aver asportato dalle scuole materiale informatico e computer. Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE) hanno dato esecuzione ad un'ordinanza cautelare applicativa della misura degli arresti domiciliari e dell'obbligo di dimora, emessa dall'Ufficio GIP del Tribunale di S. Maria C.V. (CE), su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 4 indagati (3 agli arresti domiciliari ed 1 destinatario della misura dell'obbligo di dimora), gravemente indiziati, a vario titolo, dei reati di furto aggravato e tentato furto aggravato in concorso fra…

Macerata Campania, sequestrata una fabbrica abusiva di fuochi pirotecnici

Approntata in un fabbricato nel centro urbano di Macerata Campania: arrestati 6 responsabili e denunciato a piede libero un minorenne. Nel pomeriggio di ieri militari della Compagnia di Marcianise hanno fatto irruzione in un fabbricato nel centro urbano del comune di Macerata Campania in cui sorprendevano n. 7 soggetti (di cui n. 1 minorenne) intenti a svolgere l’attività di fabbricazione di esplosivi in assenza di qualsivoglia autorizzazione e in dispregio alle più elementari forme di sicurezza. In particolare l’intero piano terra del caseggiato era stato approntato a fabbrica abusiva di fuochi d’artificio, prevalentemente del tipo “Cobra”, prodotto professionale di tipologia…

Capua, catturava uccelli protetti: denunciata una persona

L'uomo è stato sorpreso con 24 esemplari di cardellini ed attrezzatura per la cattura. Il suo complice è riuscito a dileguarsi. Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Caserta, a seguito di segnalazione telefonica pervenuta da parte di un cittadino, si sono portati in comune di Capua (CE) alla Frazione Sant’Angelo in Formis, laddove, attirati dai versi di un richiamo acustico elettromagnetico in funzione, hanno notato due individui nascosti all’interno di un appostamento, costituito da vegetazione spontanea, mentre erano intenti a catturare degli uccelli appartenenti alla specie cardellino (Carduelis carduelis). All’alt intimato dai militari, i due soggetti hanno abbandonato le…

Notte Bianca a Caserta

Dopo undici anni torna l’evento ricco di iniziative. Organizzato dal comune in collaborazione con l’Avv. Giampiero Menditto e il suo comitato giovani Caserta. Torna la Notte Bianca a Caserta dopo undici lunghi anni, sabato 8 dicembre dalle ore 19:00 alle 03:00 presso le piazze principali di Caserta: Piazza Vanvitelli, Piazza Duomo, Piazza Margherita, Piazza Correra, Corso Triste, Piazza Marconi e Piazza Ruggero. La manifestazione è “rinata” grazie all’opera di un gruppo di ardimentosi casertani che ha creduto fermamente nella validità di questa simpatica kermesse ricca di iniziative interessanti. La manifestazione è stata organizzata dal comune di Caserta in collaborazione con…

Aversa, sorpreso mentre tentava di smaltire rifiuti speciali

Il controllo ha fatto si che i i Finanzieri del Gruppo di Aversa scoprissero anche una fabbrica abusiva di calzature: denunciati i responsabili Nell’ambito dei controlli su strada nella giornata di ieri una pattuglia dei Baschi Verdi del Gruppo di Aversa ha proceduto al controllo di un’autovettura sulla quale era stati caricati dei bustoni di plastica ricolmi di materiale. Ispezionato il carico, i finanzieri rinvenivano materiale di scarto della lavorazione di tomaie per la fabbricazione di calzature unitamente ad altri rifiuti speciali sempre di origine industriale. Immediata quindi la decisione di estendere i controlli al laboratorio che risultava nella disponibilità…

Mondragone, taglieggiavano gli istallatori delle slot machine e VLT

Arrestate tre persone di Mondragone alle prime luci del mattino indagati per associazione a delinquere di stampo mafioso. Nelle prime ore di questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Mondragone nelle province di Napoli e Caserta, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli - D.D.A,  hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli che, condividendo l’intero impianto accusatorio sostenuto dall’ufficio di Procura nei confronti degli odierni destinatari dei provvedimenti cautelari, ha emettesso tre provvedimenti cautelari in carcere nei confronti di un 47enne, di un 42enne e di un 31enne indagati per associazione…

Mondragone, arrestato uno sfruttatore di braccianti agricoli

L'uomo di nazionalità rumena gestiva in media oltre trenta braccianti, denunciati anche i committenti. La Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone ha portato a termine ulteriori accertamenti investigativi nell’ambito di una più ampia indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per la repressione del caporalato in agricoltura, fenomeno criminale che da anni inquina il mercato della raccolta dei prodotti ortofrutticoli, con particolare invasività nei territori del litorale domizio e dell’entroterra mondragonese. Dopo l’arresto di una coppia di caporali avvenuto lo scorso mese di ottobre, a finire nelle maglie della repressione giudiziaria è stato questa volta…

San Felice a Cancello, minacciarono di morte un ingegnere di Maddaloni

Scattano gli arresti domiciliari per padre e figlio rispettivamente di 60 e 28 anni e l'obbligo di presentazione alla PG per il genere del 60enne. In San Felice a Cancello, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico, nel corso della mattinata odierna, hanno eseguito 2 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un 60enne e di un 28enne (padre e figlio) nonché un obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziari, nei confronti di un 23enne (genero del 60enne). Leggi anche: SAN CIPRIANO D'AVERSA, SORPRESO IN CASA CON ARMI E MUNIZIONI Ad emettere i provvesimenti l'ufficio Gip del Tribunale di…

San Cipriano d'Aversa, sorpreso in casa con armi e munizioni

Un 48enne di San Cipriano d'Aversa è stato arrestato: aveva in casa un revolver una semiautomatica e relativo munizionamento. Arrestato il 27 ottobre a San Cipriano d'Aversa un 48enne del posto. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe lo hanno sopreso in flagranza di reato di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni. Leggi anche: CASERTA, “L’INPS CHE NON CONOSCETE” I militari dell'Arma, nel corso di una perquisizione domiciliare d'iniziativa, hanno rinvenuto due pistole con matricola abrasa: un revolver calibro 38 special "Franchi", con sette catucce dello stesso calibro e una semiautomatica calibro 6,35 con…

Caserta, “L’Inps che non conoscete”

Il Convegno organizzato dalla UGL di Caserta dall’argomento che scotta Caserta - La UGL ha organizzato il Convegno dall’interessante titolo: “L’Inps che non conoscete… usato come un bancomat da politici e imprenditori”. L’evento si terrà a Caserta il 10 novembre 2018 alle ore 9.45, presso il Circolo Nazionale in piazza Dante. Cosa era l’Ente previdenziale e cosa è diventato. Come è stato utilizzato da imprenditori e politici quello che era nato per tutt’altri scopi? Questi gli interrogativi a cui i relatori daranno una risposta durante l’incontro, il primo dei tanti che sono stati organizzati dalla UGL, come ha dichiarato il…
Sottoscrivi questo feed RSS