Log in
18-Nov-2017 Aggiornato alle 19:54 +0100

Ariano Irpino, furto in pizzeria: si era finto cliente: 27enne nei guai

Il titolare aveva tentato di trattenerlo ma il giovane e riuscito a divincolarsi per poi essere arresto dalla Polizia. ARIANO IRPINO - Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino, hanno tratto in arresto un pregiudicato 27enne del luogo, disoccupato, con a carico numerosi pregiudizi per furto e reati contro il patrimonio, responsabile di aver tentato un furto all’interno di una pizzeria. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri allorquando gli Agenti di pattuglia venivano allertati a seguito di un tentativo di furto in atto all’interno del ristorante. Giunti immediatamente sul posto notavano che il titolare dell’esercizio commerciale aveva tentato di…

Atripalda, maltrattamenti e minacce alla madre: 42enne in manette

42enne di Atripalda minaccia la madre e pretende 20 euro al giorno. ATRIPALDA - Maltrattamenti, danneggiamenti e ripetute minacce finanche di morte: questo è il triste scenario che si è parato di fronte ai militari del Comando Stazione Carabinieri di Atripalda dopo una richiesta di intervento da parte di una mamma, sfinita dalle continue ed incessanti vessazioni poste in essere nei suoi confronti dal figlio 42enne, non nuovo a tali comportamenti. Vessazioni ed umiliazioni cui però è stato posto un punto, grazie al coraggio della vittima ed alla professionalità dei Carabinieri. Nel pomeriggio di ieri una pensionata di Atripalda, visibilmente…

Teora, trasportava rifiuti speciali: denuciato 25enne di origine marocchina

Il giovane trasportava sul suo autocarro rifiuti speciali provenienti dallo sgombero di garage e depositi. TEORA - Proseguono senza sosta in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri per la Tutela Forestale Ambientale ed Agroalimentare finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità e, in particolare, a prevenire e reprimere reati in materia ambientale. I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni, nell’ambito dei controlli in materia di gestione illecita di rifiuti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 25enne di origine marocchina, ritenuto responsabile del reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Nello specifico, il giovane veniva sorpreso…

Bucano le ruote e poi li derubano mentre le sostituiscono: denunciati 4 napoletani

La tecnica adottata dai 4 napoletani sfruttava il tempo necessario per sostituire lo pneumatico forato in precedenza. MONTORO - Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri della Compagnia di Baiano perché ritenute responsabili dei reati di danneggiamento e furto aggravato in concorso. L’attività prende spunto dalle denunce presentate da parte di alcuni clienti di un noto supermercato di Montoro che nell’andare a riprendere i loro veicoli lasciati nel parcheggio dell’esercizio commerciale, constatavano la foratura di un pneumatico; e dopo aver provveduto sul posto alla sostituzione della ruota, si accorgevano che in quel frangente erano stati derubati da ignoti che, approfittando…

Aveva adibito il suo locale ad Ariano Irpino a Pub-Discoteca senza autorizzazione: denunciato

Denunciati 4 ragazzi che svolgevano servizio di sorveglianza senza autorizzazione e un Dj trovato in possesso di CD privi del marchio SIAE. ARIANO IRPINO - Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento un 40enne del luogo, responsabile di aver adibito, abusivamente, il proprio locale a pub-discoteca. L’individuazione della stessa è avvenuta nell’ambito del servizi predisposti al contrasto dell’uso e consumo di bevande alcoliche tra i giovanissimi, che solitamente registra maggior incremento nel fine settimana, nei locali della “movida arianese”. Difatti i poliziotti, individuato il locale, all’atto del controllo, constatavano al suo interno,…

Si ubriaca alla Sagra della Castagna a Montella e si scaglia contro i Carabinieri

Non sono valsi a nulla i tentativi dei militari di ricondurlo alla calma. Il tutto è accaduto durante la bellissima Sagra della Castagna a Montella. MONTELLA 04 novembre 2017 - I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno tratto in arresto un 33enne ritenuto responsabile di lesioni personali, minaccia, resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale. Questa notte, in Montella, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, già in servizio perlustrativo nell’ambito della capillare attività di controllo del territorio che il Comando Provinciale quotidianamente dispiega al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, prontamente interveniva presso uno stand allestito in occasione della nota Sagra…

Contravvenzioni per 20mila euro e denunciato un Commerciante a Bagnoli Irpino

Questo l'esito dei controlli dei Carbinieri svolti in occasione della 40ª edizione della "Sagra della Castagna e del Tartufo a Bagnoli Irpino". BAGNOLI IRPINO - Proseguono senza sosta in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Avellino, unitamente ai colleghi della Compagnia di Montella, delle Stazioni Forestali di Bagnoli Irpino e Volturara Irpina nonché a funzionari dell’A.S.L. di Avellino, hanno effettuato una serie di controlli in tema di sicurezza agroalimentare alle…

Minore allontanato dalla madre: viveva in condizioni di disagio psicofisico

L'operazione delicata della Polizia Municipale messa in atto dietro denuncia della sorella del minore e del nonno materno. NAPOLI - Gli Agenti dell’Unità Operativa Chiaia hanno effettuato un delicato intervento a tutela di un ragazzino di 11 anni coinvolto in una vicenda personale e familiare di abusi e difficoltà. A seguito di denuncia sporta dal nonno e dalla sorella maggiorenne è emerso che il piccolo viveva in una situazione di disagio psicofisico dovuto a problematiche e fragilità della madre. Infatti, il ragazzino era stato isolato dalla madre da ogni contatto sia con gli altri familiari che con gli amici prediligendo un…

Avellino, 3 arresti per prostituzione minorile

Rapporti sessali consumanto a pagamento in un circolo ricreativo del centro. Le minorenni erano adescate tra quelle che lo frequentavano. Nella mattina di oggi, in Avellino, Mercogliano (AV) e Lapio (AV), i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura Distrettuale di Napoli, nei confronti di 3 soggetti per induzione e sfruttamento della prostituzione minorile, atti sessuali a pagamento con minori, violazione della legge “Merlin” sulla prostituzione L.75/1958. Le indagini, condotte dai militari del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo e…

Avellino, sfruttamento della prostituzione minorile: l'operazione dei Carabinieri

In corso una operazione dei Carabinieri su Avellino e provincia contro lo sfuttamento della prostituzione minorile, AVELLINO e PROVINCIA - Dalle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati in un’operazione che coinvolge il capoluogo irpino ed alcuni comuni della provincia per dare esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare personale a carico di tre persone. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli per reati di induzione e sfruttamento della prostituzione minorile – ai danni di alcune minorenni del luogo – e violazioni della legge “Merlin” sulla prostituzione…
Sottoscrivi questo feed RSS