Log in
21-Oct-2017 Aggiornato alle 18:34 +0200

Bagnoli Irpino, incassa un assegno di 39mila euro illegalmente riprodotto: denunciato

Le indagini dei Carabinieri di Bagnoli Irpino sono partite da una denucia sporta dalla vittima della truffa. I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne della provincia di Venezia, ritenuto responsabile del reato di truffa. L’attività investigativa sviluppata dai militari della Stazione di Bagnoli Irpino prende spunto dalla denuncia presentata da un uomo del posto che, in cerca di una fiammante Porsche, credeva di aver trovato l’auto dei suoi sogni su un noto sito di annunci online. Cercando maggiori certezze, l’acquirente aveva contattato preliminarmente l’inserzionista il quale gli inviava altre…

Tentato furto in un negozio di elettronica di Atripalda: un arresto e una denuncia

I due sono stati sopresi mentre facevano man bassa degli articoli nel negozio. ATRIPALDA - Un arresto ed una denuncia in stato di libertà: questo il risultato dell’intervento effettuato nella serata di ieri in Atripalda dai Carabinieri della locale Stazione, che hanno operato unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Avellino. A finire nella rete del dispositivo preventivo messo in campo dall’Arma è stato un trentenne di origini romene che, unitamente ad un complice minorenne, si era introdotto all’interno di un noto negozio di elettronica della Città del Sabato e stava facendo man bassa di costosi articoli. Tuttavia,…

Baiano, manovra sospetta: 4 persone denunciate per spaccio

Carabinieri intervengono dopo manovra sospetta di autovettura Baiano, Avellino. I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato in stato di libertà quattro persone ritenute responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico, i militari dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di specifica attività di controllo del territorio, notavano un’autovettura che, alla vista della “Gazzella” effettuava una manovra improvvisa per sottrarsi al controllo. Quell’azione non sfuggiva ai militari che dopo un breve inseguimento riuscivano a fermare l’auto sospetta con a bordo tre uomini ed una donna. L’immediata perquisizione…

Sorpreso con marijuana e un proiettile da guerra: nei guai un 23enne di Monteforte Irpino

Il giovane aveva sfidato i Carabinieri a trovare qualcosa di illegalmente detenuto in casa sua. MONTEFORTE IRPINO - Credeva che quel proiettile calibro 9 Parabellum, spontaneamente consegnato ai militari allorquando indicavano al giovane il motivo perquisizione domiciliare, potesse consentirgli di sottrarsi alle proprie responsabilità. Ma, sfortunatamente per lui, non è andata così. A seguito di una corposa attività informativa, i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno individuato nell’abitazione di un 23enne del luogo un possibile obiettivo di interesse. Quando hanno bussato alla porta della sua abitazione, resosi conto della scomoda presenza, tentava di convincere i militari operanti al fine…

Grottaminarda: controlli durante il mercato settimanale

I carabineiri in azione: 42enne romeno allontanato con foglio di via  Grottaminarda, Avellino 16 ottobre 2017. Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nella mattinata odierna, in Grottaminarda, i Carabinieri della locale Stazione, notato un uomo aggirarsi con fare sospetto tra le numerose persone che, provenienti anche dai centri limitrofi, affollano le bancarelle del mercato settimanale, procedevano al controllo. Si tratta di una 42enne di origini…

Sequestro di maschere e lampade di Halloween nell'avellinese

3000 maschere pronte per essere vendute per halloween e altri accessori a tema sequestrati dalla Guardia di Finanza TORRETTE di MERCOGLIANO E MONTEFORTE IRPINO - Centinaia di migliaia di prodotti sono stati sottoposti a sequestro dalla Guardia di Finanza di Avellino nell’ultima operazione effettuata per tutelare la salute dei cittadini irpini. Visto l’approssimarsi dei festeggiamenti relativi ad Halloween i finanzieri della compagnia di avellino hanno intensificato le attività di contrasto alla vendita di merce importata dalla Cina e non aderente alla normativa nazionale in materia di sicurezza prodotti, dedicando maggiore attenzione alla tutela della salute di quella fetta di popolazione maggiormente…

Pusher infastidisce i clienti di un bar di Serino e si scaglia contro i Carabinieri

Quando il 40enne ha notato i Carabinieri ha tentato la fuga ma è stato raggiunto. Nonstante gli inviti alla calma si è scagliato contro i militari dell'Arma. SERINO - Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Serino hanno tratto in arresto un 40enne ritenuto responsabile di violenza, resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere nonché detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. I fatti si son svolti a Serino nella serata di ieri, quando sul 112 del Comando Provinciale di Avellino giungeva la segnalazione di una persona che…

Savignano Irpino, smartphone a prezzo stracciato: 25 denunciato per truffa

Carabinieri intervengo nell'ambito dell'iniziativa "Difenditi dalle truffe" Savignano Irpino, Avellino 10 ottobre 2017. L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. Grazie anche all’azione di contrasto intrapresa dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino con l’iniziativa  “DIFENDITI DALLE TRUFFE”, i Carabinieri della Stazione di Savignano Irpino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 25enne della provincia di Cagliari. A cadere nella sua trappola, un uomo di un comune della Valle del Cervaro che, in cerca di un buon affare, veniva attratto dal prezzo oltremodo conveniente di alcuni smartphone di ultima generazione in vendita su…

Avevano manomesso il contatore: denunciati i titolari di un'attività nel Mandamento baianese

I due uomini attraverso la manomissione delle bobine amperometriche avevano abbattuto la contabilizzazione dei consumi dell'80%. BAIANO - Avevano manomesso le bobine amperometriche del contatore dell’energia elettrica per alterarne il funzionamento. Un vero e proprio furto di corrente che ha portato alla denuncia di due persone. A seguito di attività info-investigativa finalizzata al contrasto di reati contro il patrimonio, due uomini titolari di un esercizio commerciale ubicato nel Mandamento baianese sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria, in quanto ritenuti responsabili del reato di furto di energia elettrica. Nello specifico, all’esito di verifica eseguita dai Carabinieri della Stazione di Baiano…

Atripalda, rubò portafoglio in chiesa: 25enne dai domiciliari al carcere

Misura di custodia per una 25enne di origini Rom Atripalda, Avellino. I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino nei confronti di una 25enne di Atripalda già denunciata in stato di libertà perché ritenuta responsabile di furto aggravato. I fatti risalgono allo scorso mese di febbraio: la giovane, in Atripalda, dopo aver chiesto l’elemosina ad un operaio intento a smontare degli addobbi all’interno della chiesa, veniva da questi gentilmente fatta allontanare ed invitata ad uscire da quel luogo sacro. Quindi, notato…
Sottoscrivi questo feed RSS