Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 7:44 +0200

Gesualdo, Frigento, Villamaina e Sturno. 7 provvedimenti cautelari: l'aggiornamento

Gesualdo, Frigento, Villamaina e Sturno. 7 provvedimenti cautelari: l'aggiornamento Foto: Archivio

I sette provvedimenti operati a Gesualdo, Frigento, Villamaina e Sturno in Provincia di Avellino hanno portato a 5 arresti un obbligo di dimore e un obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria

Gesualdo, Frigento, Villamaina e Sturno (Avellino). Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 persone. Ad emettere il provvedimento l’ufficio del Gip presso il Tribunale di Avellino. Gli indagati sono ritenuti responsabili del reato di detenzione e cessione di stupefacenti del tipo eroina, cocaina, hashish e Marijuana.

I provvedimenti cautelari sono stati eseguiti in quattro comuni: Gesualdo, Frigento, Villamaina e Sturno. In particolare quattro persone di cui due coniugi sono stati sottoposti al regime di custodia cautelare in carcere, una è stata sottoposta al regime dei domiciliari, una all’obbligo di dimora e un’altra all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Guarda il video sotto l'articolo o a questo link https://youtu.be/ZhXd7BrRDBk

Le indagini sono durate circa otto mesi attraverso l’ascolto degli assuntori abituali provenienti da ben 14 comuni dell’Alta Irpinia e della Valle del Calore, ma riscontrate da articolate attività tecniche di intercettazione. L’attività di indagine ha permesso di accertare la cessione di 2263 dosi di eroina, 20 grammi di metadone, 85 dosi di marijuana e 164 di hashish.

Al termine delle indagini sono stati deferiti in stato di libertà altre tre persone, tra cui una donna, responsabili di analoghe fattispecie di reato ma con un quadro indiziario ritenuto meno grave.

Video

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.