Log in
23-Apr-2018 Aggiornato alle 11:44 +0200

Vallesaccarda, furto di energia elettrica: coppia denunciata dai Carabinieri

  • Scritto da nota stampa carabinieri
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Furto energia elettrica in una casa Furto energia elettrica in una casa

Controllo presso la loro abitazione da parte dei militari 

Vallesaccarda, Avellino. Un potente magnete posto sul contatore per alterarne il funzionamento: un vero e proprio furto di corrente che ha portato al deferimento di due persone all’Autorità Giudiziaria. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Trevico, all’esito di un controllo eseguito presso un’abitazione di Vallesaccarda, unitamente a personale di società per l’erogazione di fornitura elettrica, hanno accertato che era stato posto sulla parte superiore del contatore un particolare magnete in grado di alterare il funzionamento dell’apparato digitale e generare una drastica riduzione della contabilizzazione dei consumi.

In considerazione delle evidenze emerse, a carico della coppia, ritenuta responsabile dei reati di tentata truffa e furto di energia elettrica, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento. Il magnete è stato sottoposto a sequestro penale.