Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 16:55 +0200

Avellino, non paga l'albergo: 65enne nei guai

Intervengono i Carabinieri su richieste del titolare della struttura  Avellino. È andata male ad un 65enne proveniente da Palermo che, distintamente presentatosi, dopo aver soggiornato presso un noto hotel di Avellino e si rifiutava di pagare il conto. A seguito di richiesta d’intervento da parte del titolare della struttura, sul posto intervenivano i Carabinieri della locale Stazione. Dai successivi accertamenti svolti dai militari dell’Arma emergevano a carico dell’uomo svariati precedenti di polizia. Attesa l’illiceità della condotta posta in essere dal predetto che non era in grado di fornire una valida giustificazione circa la sua presenza nel capoluogo Irpino, lo stesso veniva proposto…

Flumeri (Av), incassa l'assegno dopo averne alterati i dati

Denunciata una ventenne di Napoli individuata dopo una denuncia di un cittadino di Flumeri in Provincia di Avellino. FLUMERI - I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino a termine di un’attività d’indagine finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato in stato di libertà una ventenne di Napoli ritenuta responsabile del reato di truffa e appropriazione indebita. L’attività investigativa avviata dai militari della Stazione di Flumeri prendeva spunto dalla denuncia presentata da un uomo del posto che, da alcune settimane, non vedeva recapitarsi un assegno a titolo di rimborso da parte di una nota società fornitrice di energia…

Montoro, colpi di fucile contro un furgone

25enne arrestato dai Carabinieri  Montoro, Avelllino 24 settembre 2017. I Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno tratto in arresto un 25enne ritenuto l’autore degli spari contro un furgone parcheggiato sulla pubblica via.L’inquietante episodio accaduto in Montoro nella serata di ieri, ha destato un forte allarme nel comune della Valle dell’Irno. Ed anche per tale motivo la risposta dell’Arma dei Carabinieri è stata immediata al punto di giungere all’arresto del giovane già dopo qualche ora dalla commissione del grave episodio. Erano da poco passate le 19 ieri sera quando perveniva al 112 richiesta d’intervento da parte di un cittadino straniero poiché il…

Chiusano San Domenico, aggredisce il genero aiutato dal figlio

Danneggiamenti all'auto: denunciati entrambi dai Carabinieri Chiusano San Domenico, Avellino 21 settembre 2017. Un 50enne ed il figlio 25enne, a conclusione delle indagini portate al termine dai Carabinieri della Stazione di Chiusano San Domenico, sono stati denunciati in stato di libertà competente Autorità Giudiziaria in quanto ritenuti responsabili dei reati di lesioni personali e danneggiamento. I fatti risalgono allo scorso mese di agosto allorquando un 26enne, originario di Avellino ma residente in provincia di Mantova, era stato costretto a ricorrere alle cure presso l’Ospedale di Avellino: ai medici dichiarava di essere stato aggredito dal suocero e dal cognato che gli…

Avellino, si finge maresciallo dei Carabinieri e truffa 6mila euro a un’anziana

La Polizia di Stato trae in arresto un truffatore seriale napoletano Avellino 20 settembre 2017. Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino, nella mattinata odierna hanno dato esecuzione all’ordinanza della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un 49enne della Provincia di Napoli, ritenuto responsabile di truffa aggravata. L’indagato, nello specifico, agli inizi del mese di maggio del c.a., contattava telefonicamente un’ anziana donna di Avellino e, spacciandosi per un maresciallo dei Carabinieri, riferiva alla 71enne, che il figlio era stato responsabile di un sinistro stradale e che al fine  di evitare l’arresto sarebbe stato necessario versare…

Montoro, rubano 13 bottiglie di costosi liquori

Tre cittadine romene deunciate dai Carabinieri  Montoro, Avellino 17 settembre 2017. Credevano forse di garantirsi in modo impunito un illecito profitto dal furto perpetrato in un affollato supermercato del montorese, ma non aveva fatto i conti con la macchina investigativa che il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino quotidianamente dispiega sul territorio nel perseguimento di quell’obiettivo primario rappresentato dalla sicurezza e rispetto della legalità.I militari della Stazione di Montoro Superiore, prendendo spunto dalla segnalazione telefonica effettuata dal titolare di un noto supermercato della zona che aveva notato dei movimenti sospetti all’interno del suo locale commerciale, nel tardo pomeriggio intercettavano e bloccavano…

Monteforte, ruba cellulare ma viene beccato

La Polizia di Stato denuncia un 46enne irpino Monteforte Irpino, Avellino 15 settembre 2017. Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura, a conclusione di un’attività di indagine, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un uomo di anni 46, residente in Monteforte Irpino, ritenuto responsabile del furto di un telefono cellulare.  All’identificazione del 46enne si è giunti a seguito della denuncia sporta dal proprietario del telefonino, il quale riferiva di aver patito il furto ad opera di un uomo che approfittando del fatto che l’auto fosse aperta e momentaneamente incustodita, asportava l’oggetto per poi darsi alla fuga.    Le…

Novi Velia, sequestrati 10.000 prodotti per la casa: completamente in nero

Sigilli ad attività abusiva. Maxi sanzioni per il titolare Noi Velia, Salerno. Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania hanno scoperto in Novi Velia (SA) un negozio di casalinghi abusivo che operava senza le prescritte autorizzazioni ed era conseguentemente in nero totale sotto il profilo fiscale. L’attività è stata notata da una pattuglia in servizio di controllo del territorio che ha individuato l’esposizione di merce di varia natura (casalinghi, cartoleria, etc) nelle immediate adiacenze di un’unità immobiliare in costruzione, priva di insegna. Si è proceduto, quindi, al controllo dell’attività commerciale, ove si constatava la mancanza delle autorizzazioni necessarie per l’esercizio…

Impiegata dell'Ufficio Postale di Grottaminarda truffava gli anziani

L'attività criminale della donna si concretizzava nel corso delle attività di prelievo di somme giacenti sui libretti di risparmio GROTTAMINARDA - Nella giornata odierna i Carabinieri del Comando Stazione di Grottaminarda appartenenti al Comando Compagnia di Ariano lipino hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione di misura cautelare in regime di arresti domiciliari emessa dal GIP di Benevento nei confronti di una dipendente delle Poste Italiane responsabile di peculato e truffa ai danni di persone anziane. L'indagine denominata "EASY MONEY" è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento e si è sviluppata tra maggio 2017 e settembre 2017. lnvero dopo la segnalazione del direttore delle…

Truffa online ad minore di Lauro, denunciati una 23enne e un 25enne

Pensava di aver fatto un affare acquistando una PlayStation4 a 190€ ma è stato vittima di una truffa architettati da due giovani della Provincia di Napoli  LAURO - Gli Agenti del Commissariato di Lauro, hanno denunciato in stato di libertà una ragazza di anni 23 ed un giovane di anni 25, entrambi residenti in Provincia di Napoli, responsabili in concorso del reato di truffa on-line. All’identificazione dei due truffatori si è giunti attraverso un’attività investigativa, a seguito della denuncia sporta da un minore, allorquando si rendeva conto di essere stato vittima di una truffa. Nella circostanza i poliziotti accertavano che…
Sottoscrivi questo feed RSS