Log in
20-Oct-2019 Aggiornato alle 9:49 +0200

Un Contratto Istituzionale di Sviluppo per la provincia di Benevento

  • Scritto da Nota stampa Comune di Benevento
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Un Contratto Istituzionale di Sviluppo per la provincia di Benevento foto repertorio

A chiederlo al premier Conte e al ministro Provenzano sono il sindaco Mastella e il presidente Di Maria

Il sindaco Clemente Mastella e il presidente della Provincia, Antonio Di Maria, con una nota inviata al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Luciano Calogero Provenzano, al presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca, e all’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, hanno chiesto la programmazione di un incontro finalizzato a raccogliere tutte le informazioni utili all’attivazione delle procedure per l’istituzione di un Contratto Istituzionale di Sviluppo per la provincia di Benevento.

Nella nota il sindaco Mastella e il presidente Di Maria, sottolineano che “una concreta valorizzazione del territorio può avvenire solo attraverso un programma straordinario di progetti strategici funzionalmente connessi in relazione a obiettivi e risultati, che richiedono un approccio integrato, oltre che l’impiego di fondi strutturali di investimento europei e di fondi nazionali”.

Di qui la necessita di mettere in campo progetti e azioni che “puntino al miglioramento delle strade e delle infrastrutture e al potenziamento della produzione locale, dell’artigianato, del settore agroalimentare e dell’automotive oltre che alla valorizzazione del turismo culturale e religioso, facendo leva sulle identità e sulle caratteristiche del territorio”. Mastella e Di Maria ricordano che sul piano infrastrutturale il territorio della provincia di Benevento è già interessato da una serie di interventi, programmati ed in itinere e che, in particolare il Cipe, nell’aggiornamento 2018-2019 dei contratti di programma Investimenti RFI-MIT 2017-21, ha programmato investimenti per nuove linee di Alta Capacità, tra cui il completamento della “Napoli-Bari” e ha stanziato fondi per il completamento del primo lotto del progetto definitivo di costruzione del collegamento Caianello (A1) – Benevento, adeguamento a 4 corsie della SS 372 “Telesina”.

Di qui la richiesta, da parte del sindaco Mastella e del presidente Di Maria, di programmare un incontro che consenta di attivare le procedure per l’istituzione di un Contratto Istituzionale di Sviluppo per la provincia di Benevento, essendo il suddetto contratto “lo strumento più idoneo per accelerare la realizzazione di progetti strategici funzionali alla coesione territoriale e allo sviluppo equilibrato del Paese”.