Log in
7-Dec-2019 Aggiornato alle 16:16 +0100

Benevento, emesso stamani il mandato di pagamento a favore della Samte

Si tratta della quota relativa all’ultimo mese dell’anno 2017 Il Comune di Benevento ha emesso stamani il mandato di pagamento per la liquidazione di circa 120.000,00 euro a favore della Samte. Com’è noto, si tratta della quota relativa all’ultimo mese dell’anno 2017 che, a seguito delle verifiche effettuate dall’Ente rispetto alle diverse opposizioni proposte negli anni avverso i continui aumenti della tariffa effettuati dalla Provincia, è risultata essere dovuta.

Benevento: blitz e arresti nel Centro Storico

  Nell’ambito dei serrati controlli antidroga disposti dal Comando Provinciale di Benevento, ieri pomeriggio i Carabinieri hanno assestato un altro colpo al fenomeno dello spaccio di droga in città e al termine di meticolosi e prolungati servizi di osservazione in tutto il centro storico, hanno portato a termine due distinti blitz arrestando un giovane incensurato, neanche ventenne, e deferito a p.l. sedicenne, entrambi beneventani. L’operazione ha consentito di recuperare anche un notevole quantitativo di hashish, marijuana e due bilancini di precisione. Il primo controllo è scattato alle 16:30, in via Erchemperto, ubicata alle spalle della sede universitaria di palazzo Roma,…

Apice, 200 mc di rifiuti speciali stoccati illecitamente: denunciata una persona

Sequestrata dai Carabinieri del NOE di Napoli un’area di 4.700 mq.  I Carabinieri del NOE di Napoli, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati al ciclo dei rifiuti urbani e speciali, hanno intensificato i controlli nel beneventano. In particolare, ad Apice (BN), nel corso di verifiche eseguite con la collaborazione dei Carabinieri della locale Stazione, i militari hanno accertato che uno stabilimento industriale dedito alla “frantumazione, vagliatura, lavaggio e recupero inerti” non smaltiva rifiuti derivanti dal ciclo produttivo, che venivano illecitamente depositati e stoccati in un fondo agricolo adiacente all’impianto. All’atto del controllo sono stati rinvenuti…

San Giorgio del Sannio: 34enne arresto per atti persecutori

Il 34enne dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il suo domicilio di Airola, in regime di arresti domiciliari. In data odierna nelle prime ore della mattina in Airola (BN), i carabinieri del comando stazione di San Giorgio del Sannio, in ottemperanza al decreto emesso dal tribunale ordinario di Benevento – ufficio G.I.P., davano esecuzione, all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per reati previsti e puniti dall’art 612 del c.p. nei confronti di S.G. trentaquattrenne del luogo. Leggi anche: NIENTE SITI DI STOCCAGGIO A GIUGLIANO ED ACERRA Il predetto già a febbraio era stato deferito in stato…

Montesarchio: furti ai distributori automatici nelle scuole

I Carabinieri arrestano l’autore, mentre stava effettuando il furto. Nell’ambito delle attività predisposta per fronteggiare i reati predatori e, in particolare, tesa a contrastare la commissione dei furti ai danni dei distributori automatici all’interno di alcuni istituti scolastici, che in quest’ultimo periodo si sono ripetuti nel centro caudino, a Montesarchio, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Benevento, hanno tratto in arresto in flagranza di reato C.G. un 27enne di quel centro, già noto ai Carabinieri per i suoi trascorsi penali specifici. L’autore, dopo aver forzato le varie porte di ingresso di alcuni plessi scolastici si era evidentemente specializzato…

Montesarchio, tenta di rapinare un imprenditore: 26enne finito in manette

Alla vista dei militari ha cercato di speronare l’auto per sfuggire all'arresto A Montesarchio, ieri mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di quel centro a conclusione della attività investigativa, hanno proceduto all’arresto di M. R., 26enne dello stesso centro, già noto ai militari per i suoi trascorsi penali. Alle ore 03.20 circa, odierne, sul numero unico d’emergenza perveniva richiesta di intervento da parte di un cittadino, imprenditore, che segnalava la presenza di una persona, la quale, giunta con la propria utilitaria nei pressi del cancello di ingresso dello stabile, dove ha sede anche l’azienda del denunciante,…

Benevento, ospite di un centro di accoglienza rapina un’automobilista

L'uomo è stato tratto in arresto per il reato di rapina A Benevento, nella tarda serata di ieri, su segnalazione di alcuni cittadini al 112 dell’Arma di una violenta lite in strada, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di questo capoluogo intervenivano in via Dei Longobardi, nei pressi dell’incrocio con via Vittime di Nassirija, ove giunti tempestivamente avevano modo di constatare, in particolare che, una persona di colore stava colpendo un’altra persona con calci e pugni. I primi accertamenti hanno permesso di fare una prima ricostruzione dei fatti: un cittadino extracomunitario, di 33 anni originario del Gambia, ospite presso…

Benevento: Lunedì 1° luglio alle ore 9:30 una nuova seduta del Consiglio comunale

All’ordine del giorno il regolamento per la definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento Il presidente Luigi De Minico ha convocato una nuova seduta del Consiglio comunale per lunedì 1 luglio alle ore 9:30 per la trattazione del seguente ordine del giorno: Leggi anche: BENEVENTO, SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO: ECCO COME INVIARE LE DOMANDE • approvazione del regolamento relativo alla definizione agevolata alle ingiunzioni di pagamento ex D.L. n. 34 del 30 aprile 2019.

Trovata piantagione di papavero da oppio a Baselice

Denunciato il proprietario del terreno per coltivazione illegale di sostanza stupefacente 13/06/2019 - Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, coadiuvati dalla Stazione Carabinieri di Baselice hanno rinvenuto nei boschi di Baselice una piantagione di “papaver somniferum” (papavero da oppio da cui si ricava la morfina e quindi l’eroina). Leggi anche: BENEVENTO, 28ENNE FINITO IN MANETTE PER SVARIATI FURTI CON STRAPPO I militari, dopo le necessarie verifiche ed aver escluso che si trattasse di nascita spontanea, hanno circoscritto l’intero fondo, su un’area di 4.000 mq e sequestrato 243 piante, 446 capsule e 2069…

Bacoli elegge il nuovo sindaco

Della Ragione con 7023 preferenze di nuovo sindaco a tre anni dalla sua caduta. Stacca Savoia di 2835 voti Josi Della Ragione eletto con 7023 Sindaco di Bacoli. L'attivista bacolese torna Sindaco dopo tre anni dalla sua prima elezione da primo cittadino e lo fa battendo il candidato Sindaco della coalizione di centrodestra Nello Savoia per 2​835 in più. Leggi anche: BACOLI, CARROS DE FOC: DOPO IL SUCCESSO DI PASQUETTA IL 25 APRILE E IL 1 MAGGIO ALTRI DUE CAPITOLI «Ringrazio tutti coloro che sono andati alle urne e che mi hanno votato. - così ha commentato, a caldo, il neo…
Sottoscrivi questo feed RSS