Log in
23-Oct-2018 Aggiornato alle 10:30 +0200

Sorpreso a Lioni con 8 flaconcini di "nandralone"

  • Scritto da Nota stampa, Comando Provinciale Carabinieri Avellino
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Sorpreso a Lioni con 8 flaconcini di "nandralone" Foto: Carabinieri Sorpreso a Lioni con 8 flaconcini di "nandralone"

L'intervento dei Carabinieri dopo una corposa attività informativa.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofila, è mirata a dissuadere i giovani dall’uso di sostanze stupefacenti.

In tale contesto, i Carabinieri della Stazione di Lioni, collaborati dai colleghi di Sant’Angelo dei Lombardi, a seguito di una corposa attività informativa, hanno individuato nell’abitazione di un trentenne del luogo, un possibile obiettivo di interesse nella lotta alla droga.

Leggi anchePERSEGUITAVA DUE DONNE A CERVINARA, PRENDE UN DIVIETO DI AVVICINAMENTO

All’esito di perquisizione domiciliare gli operanti hanno rinvenuto nella disponibilità del giovane ben 8 flaconcini di steroidi anabolizzanti del tipo “nandrolone”, illegalmente detenuti.

Alla luce delle evidenze emerse, per il trentenne è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.