Log in
5-Dec-2019 Aggiornato alle 12:08 +0100

Evade dai domiciliari: denunciato dai carabinieri di Montoro Inferiore

L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, al momento del controllo non veniva trovato nell’abitazione  I Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne, ritenuto responsabile del reato di evasione. Lo stesso, sottoposto agli arresti domiciliari, al momento del controllo non veniva trovato nell’abitazione statuita per tale misura cautelare. Successivamente rintracciato, alla luce delle evidenze emerse, a suo carico è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’articolo 385 del Codice Penale. Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e…

Ospedaletto d’Alpinolo, detenzione abusiva di munizioni: 50enne denunciato

Le cartucce illegalmente detenute, sono state sottoposte a sequestro. I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo, all’esito di un servizio di osservazione e controllo predisposto dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzato principalmente alla prevenzione e la repressione dei reati connessi all’attività venatoria, hanno denunciato un 50enne di Mercogliano, ritenuto responsabile di Detenzione abusiva di munizioni. Nel corso del servizio di perlustrazione svolto in località montana dove erano stati segnalati alcuni casi di bracconaggio, i Carabinieri, insospettiti dalle circostanze di tempo e di luogo, procedevano al controllo di un’autovettura. A seguito di perquisizione, nella tasca di un giubbino che era all’interno…

Mirabella Eclano, controlli dei Carabinieri forestali al mercato settimanale

Elevate sanzioni amministrative per oltre 5mila euro. Permane alta l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica. I Carabinieri della Stazione Forestale di Mirabella Eclano, a seguito controlli agroalimentari eseguiti durante il mercato che settimanalmente si svolge nella Città Eclanese, hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di circa 5.500 euro a carico di tre commercianti. I controlli, effettuati congiuntamente ai Carabinieri della Stazione Forestale di Castel Baronia e della locale Stazione territoriale nonché a personale dell’ASL di Avellino, hanno permesso di…

Avella, non si ferma all’alt e getta dal finestrino un involucro con droga

Arrestato 35enne di Avella per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti “Resistenza a Pubblico Ufficiale”, “Lesioni” e “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere un 35enne di Avella, arrestato dai Carabinieri. Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Baiano. Nel pomeriggio di ieri, la pattuglia della Stazione di Avella era impegnata in quel centro per un servizio disposto dal Comando Provinciale…

Baiano, lavoratori non regolarmente assunti: scatta la sanzione per il titolare dell’impresa

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, hanno proceduto ad ispezionare svariate attività, riscontrando che la maggior parte di esse rispettano le normative vigenti. In particolare, all’esito delle verifiche eseguite in un cantiere edile dai Carabinieri della Stazione di Baiano, è stato segnalato alla competente Autorità il titolare dell’impresa, ritenuto responsabile di avere alle proprie dipendenze due lavoratori “in nero”. Tali controlli, tesi a garantire rispetto della legalità sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di…

Atripalda, dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

Il dipendente è stato denunciato con l’accusa furto aggravato Furto aggravato: è questa l’accusa di cui dovrà rispondere un 25enne originario della Costa d’Avorio, denunciato dai Carabinieri della Stazione di Atripalda. L’attività prende spunto dalla denuncia sporta dal responsabile di un supermercato della Città del Sabato, dopo aver constatato alcuni ammanchi di prodotti alimentari. L’indagine permetteva di stabilire che lo straniero aveva occultato gli alimenti all’interno di una borsa nascosta nel sottoscala di un edificio attiguo, che avrebbe verosimilmente recuperato alla fine del turno di lavoro. Si tratta di un operaio dipendente della medesima attività commerciale che, per non farsi scoprire,…

Sirignano, taglio abusivo di alberi in area protetta: denunciate due persone

Il legname è stato sottoposto a sequestro. Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazione illecita dei prodotti legnosi, che vanno a detrimento del prezioso patrimonio boschivo dell’Irpinia con le note conseguenze in termini, tra l’altro, di deturpazione del paesaggio e dissesto idrogeologico. I Carabinieri della Stazione Forestale di Monteforte Irpino hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino due persone ritenute responsabili di Danneggiamento nonché di Distruzione e deterioramento di bellezze naturali e dell’habitat all’interno di sito protetto. Nel corso del sopralluogo effettuato all’interno di un’area boscata del Comune di Sirignano, rientrante nel…

Motocarriola a prezzo conveniente: 40enne denunciato per truffa

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato un 40enne della provincia di Cagliari, ritenuto responsabile del reato di truffa. A cadere nella sua trappola, un uomo della Città del Tricolle che, dovendo acquistare una motocarriola, veniva attratto da un’offerta oltremodo conveniente pubblicata su un noto sito di annunci on-line: considerato l’ottimo prezzo, non esitava a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti sull’articolo messo in vendita, sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la fiducia dell’acquirente il quale non esitava ad effettuare il pagamento…

Sirignano, discarica a cielo aperto: denunciate due persone

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti. Non è la prima volta, e probabilmente non sarà neppure l’ultima, che si individua una discarica abusiva. È successo qualche giorno fa a Sirignano dove i Carabinieri della Stazione di Baiano, hanno individuato una cinquantina di metri cubi di rifiuti speciali (costituiti principalmente da materiale vario proveniente da lavori di costruzioni e demolizioni edili) abbandonati all’interno di un’area comunale di circa 200 metri…

Ariano Irpino, non consegna l'autocarro pignorato: denunciato

“Mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del Giudice”: è il reato di cui dovrà rispondere un commerciante di Grottaminarda La pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Avellino e finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, ha intimato l’“Alt” al conducente di un autocarro di proprietà del predetto. Dall’interrogazione alla Banca Dati Forze di Polizia, il mezzo è risultato gravato da decreto di pignoramento emesso dal Tribunale di Benevento.   Risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioni impartite, a carico del soggetto è dunque scattata la…
Sottoscrivi questo feed RSS