Log in
12-Nov-2018 Aggiornato alle 19:13 +0100

Scampitella, gestione illecita di rifiuti e ricettazione: nei guai un 60enne

  • Scritto da Nota stampa, Comando Prov. Carabinieri Avellino
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Scampitella, gestione illecita di rifiuti e ricettazione: nei guai un 60enne Foto: Carabinieri Scampitella, gestione illecita di rifiuti e ricettazione: nei guai un 60enne

L'uomo, un 60enne di Scampitella, teneva in un area di rifiuti pericolosi e un motociclo sprovvisto di targa e numero di telaio abraso.

I Carabinieri della Stazione di Trevico, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di inquinamento ambientale, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Benevento una persona di Scampitella (AV) ritenuta responsabile di violazione di norme in materia ambientale e ricettazione.

Nello specifico, in un’area pertinente la sua abitazione, i militari operanti constatavano l’abbandono di rifiuti pericolosi e non, tra cui un motociclo sprovvisto di targa e con numero di telaio abraso di cui non era in grado di dimostrarne la legittima provenienza.

Leggi ancheSCUOLE SICURE, STUDENTE PUSHER CON COCAINA E HASHISH

L’area in argomento ed il veicolo sono stati sottoposti a sequestro.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri finalizzate all’individuazione di ulteriori responsabili.

L’attività effettuata dai militari della Stazione di Trevico si inserisce in una più ampia campagna mirata di controlli preventivi intrapresi dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, tesi alla salvaguardia degli smaltimenti illeciti di rifiuti a tutela dell’ambiente e della salute pubblica.