Log in
20-Oct-2017 Aggiornato alle 15:01 +0200

Villaricca, pino pericolante in Corso Italia: aut aut del M5S

Villaricca, pino pericolante in Corso Italia: aut aut del M5S Il pino oggetto della questione

Il M5S di Villaricca interviene contro l'abbattimento del pino dal quale si è staccato un ramo. Albano: "Vogliamo leggere ed analizzare la relazione dell'agronomo"

Villaricca. Intervento del Movimento 5 Stelle e di un gruppo di cittadini in Corso Italia a Villaricca nei pressi del famoso pino da abbattere dopo che nei giorni scorsi dato il peso è caduto un ramo.

«Il presidio di oggi – spiega il Cons. Albanoè stato necessario perché si intende abbattere un pino secolare che dal nostro punto di vista è una fonte di ossigeno ed è uno degli ultimi rimasti dei tanti che seguivano le sponde dell’alveo. Vi sarebbe una relazione di un agronomo nella quale vi sono le motivazione secondo le quali va eseguito l’abbattimento. Noi chiediamo di vederla null’altro. Abbiamo chiesto un parere ad un agronomo che ci ha fornito una spiegazione. Vi sarebbero, infatti, due rami che sporgono all’esterno e questi potrebbero, sotto il loro peso, far crollare l’albero. Bisognerebbe, quindi – continua Albanotagliare quei due rami per azzerare il pericolo. Informiamo che finquando non potremo analizzare, con l’aiuto del nostro agronomo, la relazione che indica l’abbattimento, chiediamo che la zona venga messa in sicurezza e l’abbattimento sia rinviato e che i due rami che gerano il pericolo siano tagliati. Domattina – conclude Albanodalle 7:00 sarò nei pressi del pino per un sit-in cercando di non far proseguire i lavori».

Fermo il consigliere pentastellato nelle sue dichiarazioni, ma non esclude un dialogo sulla relazione che prescrive l’abbattimento per eliminare ogni rischio.

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.