Log in
23-Apr-2018 Aggiornato alle 18:13 +0200

Sant’antimo: facevano affari on-line e durante lo scambio si dileguavano senza pagare

Arrestata coppia di complici durante incontro organizzato dai carabinieri. A casa trovate bici elettriche e un fucile a canna mozza San'antimo, Napoli. I carabinieri della tenenza di sant’antimo hanno scoperto che 2 complici, entrambi del luogo, A.S. 25enne e G.V. 27enne, si erano organizzati per truffare i clienti di un sito di annunci rispondendo ad alcune inserzioni di oggetti di elettronica e concordando un incontro durante il quale si impossessavano della merce senza pagare, lasciando i venditori con nulla in mano. I carabinieri li hanno incastrati organizzando la vendita simulata di un tablet. I 2 hanno risposto all’annuncio e si…

Era ricercato ma torna a Sant'Antimo per le feste dove è stato arrestato

L'uomo si trovava in Svizzera dove contava di tornarvi subito dopo le festività natalizie. I Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo hanno localizzato e arrestato U. C., 34enne, del luogo, già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso a settembre dalla Procura di Napoli Nord  l'uomo era . L'uomo deve scontare un cumulo pene di un anno e un mese per furto e rapina commessi in Provincia di Napoli nel 2015, ma era irreperibile da circa 4 mesi. Il 34enne aveva trovato rifugio in Svizzera e verosimilmente era rientrato a Sant'Antimo solo per trascorrere le festività a casa…

Sant’Antimo: un arresto per resistenza ai carabinieri

L'uomo in preda ai fumi dell'alcool non ha voluto sottoporsi ai controlli dei militari che dopo essere stati spintonati, lo hanno arrestato I Carabinieri della tenenza di sant’antimo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale S.R., un 45enne del luogo già noto alle forze dell'ordine.intervenuti in via crucis, ove era stata segnalata una rissa, i militari dell’arma vi hanno trovato R. che, in evidente stato di ebrezza alcoolica ha cercato di sottrarsi ai controlli e alla identificazione spintonando i militari, che lo hanno bloccato e tratto in arresto.l’arrestato attende il rito direttissimo.

Il 12 novembre ore 10:00 "Il ritorno dell'Artigianato Sant'Antimo in Fiera"

La riscoperta dell'artigianato in una giornata dalle ore 10:00 alle ore 23:30 presso l'ex Campo da Bocce a Sant'Antimo. Il "Ritorno dell'Artigianato Sant'Antimo in Fiera" questo il nome dell'evento previsto domani 12 novembre a Sant'Antimo in via olanda 34 (ex campo da bocce). Organizzata dall'associazione Natural Life Campania che si occupa di tutela degli animali e dell'ambiente e del territorio in nelle molteplici sfaccettature, la fiera vuole essere una occasione per rilanciare l'artigianato locale e quelle tradizioni che, altrimenti, rischierebbero di perdersi sovrastate dall'ingombrande peso della produzione industriale che oggi la fa da padrone. In un post lasciato a promozione…

Aveva in casa armi a salve, coltelli e droga: denunciato 24enne di Sant'Antimo

Rinvenuti anche due mazze da baseball e 13 cartucce. Nella di un un 24enne di Sant'Antimo, già noto alle forze dell'ordine, i Carabinieri della locale Tenenza hanno scoperto dislocati in diversi puntinell'abitazione, 2 pistole sceniche (a salve) prive del tappo rosso identificativo, 13 cartucce, 3 coltelli di cui uno a scatto, uno a farfalla e uno a serramanico, 2 mazze da baseball in legno, 4 carte ricaricabili sul cui possesso il 24enne non ha saputo fornire spiegazioni ai militari, 2 bilancini di precisioni e un grammo di hashish. Il giovane sulla base di quanto rinvenuto dai militari dell'Arma, è stato…

Contrabbando a Sant'Antimo: arrestata una donna deteneva 53 kg di sigarette

La donna teneva le bionde in camera da letto nascoste sotto la rete del materasso. SANT'ANTIMO - I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per detenzione di tabacchi lavorati esteri di contrabbando M. G, incensurata di Sant'Antimo, sopresa durante una perquisizione domiciliare in possesso di 2.640 pacchetti di sigarette di varie marche, tutti privi del talloncino del Monopolio di Stato. La donna celava i quasi 53 chili di merce illegale in camera da letto, occultati sotto la rete del materasso. Dopo le formalità di rito la donna è stata tradotta ai domiciliari ed è in attesa della celebrazione del rito direttissimo.…

Sicurezza Sant'Antimo: la mozione dell'opposizione

La mozione Sicurezza ed Ordine pubblico di Forza Italia, Vivi Sant'Antimo e Nuovo Pensiero mira ad un Sistema integrato di Sicurezza urbana inter-istituzionale. SANT'ANTIMO - Dopo la nota stampa, il gruppo di opposizione coordinato dal Consigliere Corrado Chiariello è deciso ad affrontare e risolvere la questione sicurezza dopo le minacce camorristiche ai danni di un dipendente del Comune di Sant'Antimo con una mozione sulla Sicurezza Sociale e l'ordine pubblico molto articolata.  I gruppi consiliari di "Forza Italia", "Vivi Sant'Antimo" e "Nuovo Pensiero" nelle persone di Corrado Chiariello, Di Lorenzo Francesco, Borzacchiello Annarita, Cataneo Rossella, Petito Santo, Guarino Giuseppe, Angelino Carmine…

Sant'Antimo. La camorra non uccide solo con le pistole, va condannata in ogni sua forma

I Consiglieri del centro destra stigmatizzano il comunicato del Sindaco e chiedono che sia celebrato un cosiglio comunale all'aperto contro la camorra. SANT'ANTIMO - Già nei giorni passati si vociferava in paese di un presunto agguato ai danni del Geometra Santo Maisto, attuale Responsabile del VII° Settore Urbanistica/Edilizia Privata del Comune di Sant'Antimo. Stamattina, invece, addirittura abbiamo potuto constatare che il tecnico, a cui va la nostra massima vicinanza e solidarietà, è stato oggetto questa notte di vili intimidazioni per gli spari i cui proiettili hanno pesantemente danneggiato due sue auto. Quanto successo va pesantemente condannato senza se e senza…

Sant'Antimo centrodestra: indovinati i nomi degli staffisti, bando farsa

I rappresentanti del centrodestra criticano la scelta dello staff del Sindaco Russo. SANT'ANTIMO - “Tombola! Sugli staffisti del sindaco Russo siamo stati facili profeti”. Così i consiglieri del centrodestra del Comune di Sant’Antimo. “I colloqui per l’assunzione dei tre staffisti al Comune di Sant’Antimo – spiegano - si sono tenuti dal 22 al 25 settembre. Il 23 settembre abbiamo denunciato al Prefetto di Napoli tutte le anomalie dell’Avviso di selezione ed abbiamo anche azzardato i nomi di chi sarebbe stato assunto. Lo abbiamo fatto via pec e , dunque, ben prima che finissero le selezioni”. “Siamo stati fortunati, la città…

Si accanisce contro un 17enne egiziano, fermato un 44enne di Sant'Antimo

Tutto è iniziato il 22 agosto scorso a Casandrino e se non vi fossero stati interventi sarebbe finito in tragedia P.B., pregiudicato 44enne di S. Antimo (NA), è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria dalla Polizia di Stato, in quanto ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio e lesioni dolose. Gli agenti del Commissariato di P.S. “Frattamaggiore”, nella serata di venerdì, sono intervenuti presso l’ospedale S. Giovanni di Dio, ove era giunto un 17enne egiziano, con ferite alla testa ed al petto. Nel corso degli accertamenti i poliziotti hanno ricostruito l’esatta dinamica del ferimento, scaturito per una vendetta personale. Il…
Sottoscrivi questo feed RSS