Log in
19-Jul-2019 Aggiornato alle 4:51 +0200

Sant'Antimo, Meetup 5 Stelle: "Una storia triste è finita"

Nel 2017 lo dicevamo che sarebbe accaduto, é la Profezia che si compie!   Per vincere tutto, perdi subito.   E ricorderemo questa consiliatura come la stagione degli inutili mutanti (tra salti della quaglia e precari assessorati in cerca d'autore), ma soprattutto, S.Antimo esce a pezzi da questa esperienza disastrosa, questa Amministrazione oltre ad essere scollegata con i problemi reali, ha tradito troppi punti del suo stesso programma.     Spero che i cittadini possano imparare da questa lezione di mal governo, il mio invito é a non dimenticare questo senso di abbandono e il dolore di vivere in un…

Sant'Antimo, Chiariello (CDX): Doveroso mandare a casa Russo, oggi splendida giornata

Ben 12 Consiglieri comunali di Sant'Antimo si sono recati da un notatio per sottoscrivere le dimissioni contestuali ed irrevocabili. “Oggi insieme ad altri 12 consiglieri comunali di Sant’Antimo abbiamo firmato davanti ad un notaio le nostre dimissioni, contestuali e irrevocabili, ed abbiamo depositato il documento al Comune. Si chiude la peggiore esperienza politica e amministrativa di sempre”. Lo rende noto Corrado Chiariello, coordinatore dei consiglieri di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.  “Dovevamo farlo per il bene dei nostri concittadini – sottolinea Chiariello –, dovevamo mandare a casa un sindaco che ha prodotto solo disastri e lo abbiamo fatto.…

Sant'Antimo, commise estorsioni da giugno a dicembre 2012: arrestato

L'uomo, un 28enne di Sant'Antimo, commise estorsioni a Napoli dal giugno al dicembre del 2012 dovrà espiare 1 anno e 21 giorni. I Carabinieri del  NOR Sezione Operativa di Sant'Antimo hanno ritracciato e tratto in arresto un 28enne residente a Sant’Antimo (NA) già noto alle Forze dell'ordine. L'uomo era destinatario di un ordine di carcerazione emesso, il 3 luglio 2019, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli. Leggi anche: SANT'ANTIMO, ARRESTATO 50ENNE Il 28enne deve espiare la pena di anni 1 e giorni 21 di reclusione, poiché è stato riconosciuto colpevole di estorsione in concorso aggravata dal…

Sant'Antimo, arrestato 50enne

L'uomo dovrà scontare un cumulo residuo di pene concorrenti relativi per evasione dai domiciliari e detenzione e spaccio di sostanzae stupefacenti. Arrestato a Sant'Antimo, dai Carabinieri della Locale Tenenza un 50enne del posto gia noto alle Forze dell'ordine. Ad emettere l'ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli in data 02.07.2019. Leggi anche: SANT'ANTIMO, EVADE DAI DOMICILIARI ARRESTATO IN FLAGRANZA L'uomo deve scontare un cumulo residuo di pene concorrenti pari a mesi 8 (otto) e giorni 25 (venticinque) di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di evasione dagli arres­ti domiciliari (art. 385…

Sant'Antimo, evade dai domiciliari arrestato in flagranza

Eseguita dai Carabinieri della Tenenza Di Sant'Antimo una ordinanza di aggravamento di misura cautelare nei confronti di un 35enne del posto. Leggi anche: SANT'ANTIMO, "SAN FRANCESCO DI PAOLA" RITORNA NELLA CHIESA DELLO SPIRITO SANTO Ad emettere la misura il Tribunale di Sorveglianza di Napoli il 5 luglio 2019; tale ordinanza ha disposto la custodia dell'uomo in carcere in sostituzione degli arresti domiciliari a cui già era sottoposto per i reati di detenzione abusiva di armi da fuoco e furto. L'aggravamento del provvedimento restrittivo è scatuito dall'esito di una attività di controllo svolta dai Carabinieri di Sant'Antimo che lo hanno colto in…

Sant'Antimo, "San Francesco di Paola" ritorna nella Chiesa dello Spirito Santo

La restituzione il 9 luglio alle ore 10:30 alla presenza del Sindaco Russo, del parroco Don Pasquale Cammisa e del Comandante Carabinieri TPC Magg. Giampaolo Brasili. Il 9 luglio 2019, alle ore 10:30, a Sant’Antimo (NA), presso l’aula consiliare del Comune, alla presenza del Sindaco dottor Aurelio Russo, del Parroco della Chiesa dello Spirito Santo Don Pasquale Cammisa e del Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) di Napoli, Maggiore Giampaolo Brasili, si svolgerà la cerimonia di riconsegna di un dipinto olio su tavola raffigurante “San Francesco di Paola”, dell’artista Aert Mytens (1541-1602), parte di una pala d’altare sottratta…

Sant’Antimo: 86enne abbandonato senza medicine ed energia elettrica

Denunciata la nipote 51enne reposabile di aver abbandonato lo zio in cattive condizioni igienico sanitarie. I Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo hanno denunciato una 51enne del posto, ritenuta responsabile di aver abbandonato in pessime condizioni igienico-sanitarie lo zio 86enne. Leggi anche: SANT’ANTIMO: CARABINIERI SEQUESTRANO 16 PANETTI DI HASHISH La donna prelevava ogni mese i soldi della pensione ma non li utilizzava per comprare medicine né per pagare le bollette. L'86enne, quindi, era da tempo senza farmaci e con l’energia elettrica staccata. l’anziano è stato affidato ad una struttura per anziani. la nipote è stata denunciata per abbandono di incapace e appropriazione…

Sant’Antimo: mesi di violenze ed estorsioni ai familiari: 25enne finito in manette

Il ragazzo ha colpito il padre al braccio con un coltello per aprire le ostriche, per ottenere denaro con il quale acquistare droga I Carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato per tentata estorsione, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia un 25enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. I militari erano stati chiamati dalla sorella del 25enne poiché quest’ultimo aveva colpito il padre al braccio con un coltello per aprire le ostriche. Un gesto finalizzato ad ottenere denaro per acquistare droga. Leggi anche: SANT’ANTIMO: CARABINIERI SEQUESTRANO 16 PANETTI DI HASHISH Alla vista dei militari è fuggito dalla finestra dell’abitazione…

Sant'Antimo, arrestato per droga: nelle sue disponibilità oltre 2 kg di stupefacenti

L'uomo, un 33enne di Sant'Amtimo aveva nelle sue disponibilità 2 kg di hashish e 100 grammi di cocaina nascoste in un auto a Casavatore. I Carabinieri della Compagnia di Giugliano hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini spaccio un 33enne incensurato di Sant’Antimo bloccato sul Corso Europa al confine tra Sant’Antimo e Melito di Napoli. Leggi anche: SANT'ANTIMO, CHIARIELLO (CDX): BENI CONFISCATI? DISONESTÀ INTELLETTUALE SINDACO È DISARMANTE Perquisito perché trovato in atteggiamento sospetto, è stato sorpreso in possesso di 3 stecchette di hashish del peso totale di 14 grammi. Il 33enne era anche in possesso delle chiavi di un’auto diversa…

Sant'Antimo, Chiariello (Cdx): beni confiscati? disonestà intellettuale sindaco è disarmante

Un nuovo attacco di Corrado Chiariello coordinatore del centro destra a Sant'Antimo nei confronti del sindaco e dell'amministrazione “La disonestà intellettuale del sindaco di Sant’Antimo è disarmante: non ha un solo merito ma se li attribuisce tutti: non solo non ha espropriato un bel niente a nessuno ma viene a raccontarci, con l’egocentrismo tipico dei megalomani, di essere stato il protagonista di chissà quale stagione della legalità. Insomma, siamo alle solite pagliacciate”. Così, commentando le dichiarazioni del sindaco di Sant’Antimo sulla destinazione d’uso dei beni confiscati alla criminalità organizzata, il consigliere Corrado Chiariello, coordinatore dell’opposizione di centrodestra del Comune di…
Sottoscrivi questo feed RSS