Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 10:43 +0200

Le News da Qualiano, Città Metropolitana di Napoli

Intervista al consigliere Giulio Cacciapuoti, le fioriere possono essere sponsorizzate dai privati

Ci illustri il meccanismo del contratto di sponsorizzazione per le fioriere. «Utilizzando lo strumento del contratto di sponsorizzazione si è arrivati alla concessione della gestione a privati di spazi di verde pubblico distribuiti sull’intero territorio comunale. Oltre le principali piazze del paese, ovvero Kennedy, Rosselli, D’Annunzio e Del Popolo, sono state trasferite a privati le manutenzioni di aiuole lungo i percorsi principali e non del paese. Questa è una delle iniziative più lodevoli che gli imprenditori locali abbiamo realizzato per la cura e l’abbellimento del proprio Comune. Iniziativa per la quale ho sempre combattuto contrastando con denunce alla Procura della…

Qualiano, rifiuti: la situazione in periferia è grave

La situazione in periferia, in effetti, appare preoccupante. Il fenomeno dello sversamento in strada dei rifiuti non riesce ad attenuarsi, anzi, in alcune zone come quella che comprende via Rossini, via Toscanini e traverse interne, passando per lo Stadio Comunale, la Chiesa dell’Immacolata per finire alla parte che, transitando per la zona del mercatino rionale, arriva fino ai confini qualianesi, è addirittura in sensibile peggioramento. La spazzatura giace per terra abbandonata quasi come fosse parte integrante dell’arredo urbano e nessuno riesce a porvi rimedio. Il caldo di questi giorni ha, ovviamente, peggiorato il già triste scenario portandolo ai limiti dell’accettazione.…

Giuseppe Musella, ecco la soluzione alla crisi

Lei è il nuovo Assessore all’ambiente del Comune di Qualiano. Quali sono i primi interventi che intende adottare? «Sempre con l’aiuto di tutta la squadra di maggioranza, più forte che mai, attueremo quello che è il programma come, del resto, già si evince dalla realtà del paese. Tra le altre cose, abbiamo istituito l’adozione delle aiuole e dei marciapiedi da parte di imprese private. In questi ultimi giorni, inoltre, abbiamo riavviato il servizio da parte della spazzatrice che, grazie anche alla Qualiano Multiservizi, passerà per le strade della cittadina tenendole in ordine. Ovviamente cercheremo di migliorare gli orari, studiandone al…

La Multiservizi risponde ai lettori

Qualiano specie in periferia è sporca, perché l'azienda non ripulisce le strade? «Il compito dell'azienda è quello di prelevare i rifiuti nelle aree abitate. Il secondo tratto di via Palumbo, per intenderci la parte che va da Piazzetta Nenni alla Circumvallazione, è spesso invaso da rifiuti abbandonati. L'azienda provvede alla raccolta solo nel giorno del mercato rionale. I rifiuti abbandonati andrebbero catalogati e smaltiti secondo una regolamentazione ben precisa. L'azienda provvede al diserbo dei marciapiedi, mentre non è di nostra competenza le erbe che fuoriescono dai terreni non recintati, in quel caso dovrebbe esserci una regolamentazione. L'ingresso e l'uscita dei…

Emergenza pidocchi

Ogni anno, con l'arrivo dell' estate le piante a Qualiano sono invase da insetti fastidiosi, che entrano fin dentro alle nostre case. Probabilmente chi abita lungo via Rosselli potrà ben dire di conoscere di cosa stiamo parlando. Qualcuno racconta di vere e proprie invasioni di afidi (i cosiddetti pidocchi) delle piante, nelle loro abitazioni che sono molto vicine agli alberi stessi. Questo fenomeno si verifica da 3 anni, peggiorando di volta in volta, senza che nessuno prenda provvedimenti. Siamo nel 2011 in una società che si vanta di una grande civiltà. Facciamo attenzione alla pulizia personale, alla pulizia delle nostre…

I giovani ed il bicchierino di troppo

Il sabato sera è facile imbattersi per caso dinnanzi un gruppo di giovani; l’impressione che se ne può ricavare, spesso, non è certo delle più positive: infatti non è difficile che tra alcuni di essi vi siano ragazzi o ragazze ubriachi. Il fenomeno dell’alcolismo tra i giovani si è di fatto sviluppato moltissimo negli ultimi decenni. Se fino ad alcuni anni fa vi era consumo di alcolici soprattutto da parte dei maschi, oggi tale diversità in questo campo tra i due sessi non è più così marcata. Sicuramente i motivi che portano i giovani a bere sono dei più svariati:…

Il Ponte sull'incrocio dei Comuni

Buongiorno concittadini; anche oggi il nostro territorio si confronta con i piccoli, grandi problemi quotidiani che s'ingigantiscono agli ingorghi stradali immobilizzando le vetture in lunghissime code di traffico, rallentando così la funzionalità dell'intera comunità. Il vero punto nevralgico è il così detto “Ponte di Surriento”, cruciale incrocio di un quadrivio di cittadine confinanti tra loro, le cui Amministrazioni comunali evidentemente non vogliono assumersi i costi dell'installazione di semafori, segnaletica stradale senza parlare della mancanza di un vigile per convogliare il transito automobilistico e pedonale. Solo il Comune di Qualiano, sotto la giunta Onofaro, ha disposto telecamere sul suo territorio, ma…

De Luca, i passaggi sbagliati di questa Amministrazione

Situazione Cimitero, lei ha mosso dure critiche sul Project Financing e in particolare sull'ampliamento. Quali sono le sue perplessità e le sue proposte? «L'opposizione viene fatta per svariati motivi e per ragioni di spazio ne elenco solo alcuni. Il motivo principale per cui è necessario l'ampliamento del cimitero è la mancanza di spazio per l'interramento; se a questa associamo anche la considerazione che questo sarà l'ultimo, per il futuro sarà necessario pensare ad un altro cimitero, mi viene naturale proporre un progetto dove lo spazio acquisito dovrà essere riservato esclusivamente alle sepolture. Immagino l'ampliamento del cimitero con i loculi intorno…

Onofaro, dai manifesti ai tagli della manovra

Negli ultimi tempi lei è costantemente oggetto di critiche anche aspre attraverso manifesti, ultimi due a firma delle opposizioni e uno firmato da un gruppo di persone auto identificatesi “giovani scrutinatori”. Quali sono le sue riflessioni a riguardo? «In ordine ai manifesti delle opposizioni posso solo dire che questi personaggi si divertono a prendere in giro i cittadini, accusando il sottoscritto di cose che non ha mai avuto intenzione di fare, come la privatizzazione del Cimitero comunale, o ritenendolo corresponsabile in una vicenda, come quella della privatizzazione del servizio idrico, che è stata attuata da alcuni Consiglieri comunali che oggi…

Writer? Non scherziamo

“Il graffitismo è una manifestazione sociale, culturale e artistica diffusa in tutto il pianeta, basata sull'espressione della propria creatività tramite interventi pittorici sul tessuto urbano.” (Wikipedia) In questi graffiti i writer scrivono il proprio nome d'arte, chiamato tag, come se fosse uno stemma oppure la cosiddetta “street art” che fatta di disegni fantastici o reali. Quest'arte, purtroppo, diventa vero e proprio vandalismo nel momento in cui i sedicenti writer per comporre le loro opere, utilizzano mezzi pubblici, proprietà private ed addirittura luoghi sacri come cimiteri e spesso anche chiese. Un esempio è quello del cimitero di Qualiano, dove i ragazzi…
Sottoscrivi questo feed RSS