Log in
23-Nov-2017 Aggiornato alle 9:02 +0100

Le News da Qualiano, Città Metropolitana di Napoli

Viaggio nell'esperienza di un giovane omosessuale

Barba folta, mani ben curate e abiti distinti. Si affretta a salire e ad aprire la porta di casa sua, che si trova a Chiaiano, anche se lui è cresciuto e pasciuto qui a Qualiano, dove è vissuto fino alla morte del padre, per poi trasferirsi nell’attuale abitazione, dove vive con la madre anziana e purtroppo malata. È brillante nelle parole, lineare nei concetti, ipnotico nello sguardo: si chiama Salvatore, ha 32 anni, è stato uno studente di Medicina “fallito”, come tiene a precisare mostrando una buona dose di autoironia, ha conseguito una laurea in Filosofia e adesso svolge la…

Il passo indietro

Dopo intensi scontri, anche con pubbliche affissioni murarie attraverso un batti e ribatti tra maggioranza ed opposizione quest’ultima porta a casa una importante vittoria che definisce di civiltà. La vicenda si articola intorno ai servizi cimiteriali che, a quanto sembra, l'Am-ministrazione intendeva affi-dare a privati. Molti sono stati i qualianesi che hanno forte-mente protestato contro que-sta eventualità, tanto che le forze di opposizione hanno deciso di promuovere una raccolta di firme affinché fosse promosso un referendum cittadino che, come gli stessi dichiarano sulla loro recente affissione, intendono sospendere. Con una costante azione politica i partiti di minoranza sono riusciti a…

Circumvallazione ora più vicina

Il Comune di Qualiano ha ottenuto la concessione da parte del Consorzio Sole per la realizzazione di uno svincolo che colleghi la circumvallazione esterna con il centro abitato. L’area di pertinenza del progetto è quella della costruendo rotatoria prospiciente il quartier generale del Gruppo della Guardia di Finanza di Giugliano nell’ambito del parco ex Rea rientrante nei beni confiscati alla criminalità.Il sindaco Salvatore Onofaro ha chiesto alla Direzione del consorzio, nella persona del dirigente del dipartimento Legalità e Sicurezza della Provincia di Napoli, Lucia Rea, unitamente al R.U.P. “la possibilità di accorpare al progetto in attuazione l’esecuzione di uno svincolo…

Giovani poeti in erba.

La vitaLa vita è bella,è un fiore che sboccia,che muore, che sorge,e che poi continua a vivere.La vita è piena di colori, di fantasia, è un carnevale,si ride, si scherza, si piangeè piena di allegria...La vita è bellissima.Marco EspositoIl tuonoBum bum,il tuono che batte. La terra che trema, e fa paura.Bum bumla forza delle nuvole una luce accecante ed è sempre un momento pesante.Bum bumuna cosa allucinantema che passa in un istante.Stefano PellecchiaL'autunnoL'autunno è bello,l'autunno è come una stella cometa è pieno di foglie colorate, che cadono dagli alberi.L'autunno è la mia stagione preferita perchè è come un fiore profumato…

I Racconti di Penelope

Percorrendo la S.S. Appia approdammo a San Tammaro, un paesino del casertano ampliamente verdeggiante. La natura policroma dai fiori e dai frutti di stagione al tramonto era ancora più spettacolare. Kruif, il mio meticcio che per tutto quel pomeriggio di relax aveva scorazzato inseguendo libellule ed acalitteri di rientrare in auto proprio non voleva saperne. Fu Sisifo ogni tentativo di stornarne l’interesse dal fossato da dove accucciato cautamente grugniva ed abbaiava. Solo quando lo rag-giunsi mi accorsi dell’esile corpicino incastrato nella profondità del selciato. Districai il bimbetto fortuna-tamente incolume, balbet-tando egli mi indicò un indirizzo civico che con la mia…

Il sogno di una casa propria.

Nell'assemblea dei soci svolta-si il 26 Settembre di 2 anni fa, la cooperativa "il Sogno" e il suo presidente Eugenio De Benedictis hanno definitivamente acquisito la serie di accordi ed adempimenti necessari per far si di avviare l'edificazione che permetterà a 25 famiglie di Villaricca di alloggiare nei rispettivi moduli abitativi che stanno autocostruendosi. Nonostante i numerosi intoppi e ostacoli, conseguen-za della realizzazione dell'im-portante progetto, si è arrivati all'inaugurazione del cantiere ed è proprio da quel momento che ha avuto inizio il SOGNO per quelle 25 famiglie che fino a poco tempo fa si interrogavano guardando con preoccupazione al futuro.…

Il diritto di sentirsi al sicuro.

Il Sindaco di Qualiano ha disposto il rifacimento delle strisce pedonali per garantire la sicurezza dei cittadini nell'attraversamento delle stra-de. Questa disposizione è molto importante poiché un cittadino che cammina per strada deve sentirsi al sicuro e non deve temere di essere investito. Solo questa iniziativa, a mio avviso, non è sufficiente perché non sempre le macchine si fermano per far passare i pedoni ma, può essere, che sia l' inizio di una serie di iniziative che potrebbero aumentare la sicurezza dei nostri paesi. Il problema della sicurezza è molto importante e forse sarebbe necessario anche un incremento della sorveglianza…

Il concerto della Befana.

Il giorno 6 gennaio 2012 nella chiesa Maria SS. Im-macolata c'è stato il Concerto della Befana che ha visto protagonista la musica lirica e delle canzoni natalizie durante il quale si è esibito il Tenore Giuseppe Gambi, già noto alla platea qualianese per la grande bravura capace di attirare la atten-zione di molte persone. Il concerto ha avuto la durata di un’ora ed il parroco Don Francesco Martino è stato molto soddisfatto dell'evento che ha or-ganizzato nella propria chiesa. Ancor prima dell’esibizione vi è stata una processione nella quale tutti i partecipanti, per la maggior parte ragazzi che frequentano la…

A.P.I- Alleanza per l'Italia

API -Alleanza Per l'ItaliaComunicato stampaRidateci la nostra spazzatrice: "è un nostro diritto"; da tempo ferma in deposito per un guasto irreparabile: "a quanto ammonta questa esorbitante spesa"? La spazzatrice è il simbolo primario dell’igienicità del paese, raccoglie ed elimina rifiuti e sostanze dall’asfalto non eliminabili semplicemente con una scopa, le spazzole in ferro svolgono un lavoro necessario per la pulizia delle nostre strade: "bisogna assolutamente che l’Amministrazione Comunale ci restituisca il nostro simbolo d’igienicità intervenendo in questa sua mancanza e mettendo in funzione la spazzatrice". Non è possibile non risolvere un problema così semplice e di primaria necessità, noi come…

Le nostre origini: il fucarazzo.

Domenica 22 gennaio, alle ore 17:00, presso il Parco Helyos si è svolta la tradizionale accensione del famoso Fuocarazzo di Sant’Antuono (Sant'Antonio Abate), il monaco eremita di origini egiziane, che è stato fondatore del monachesimo cristiano e primo degli abati. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Progetto Napoli Nord - Im-prenditori per il territorio, il Circolo Helyos e Paranza Mezzone, insieme ai Comuni di Qualiano e Villaricca e con la partecipazione di numerose associazioni del territorio. Nel corso dell’iniziativa, oltre alla tradizionale accen-sione di uno spettacolare falò, gli ospiti hanno potuto degustare prodotti eno-gastronomici, tipici della tradizione culinaria…
Sottoscrivi questo feed RSS