Log in
21-Jul-2018 Aggiornato alle 13:07 +0200

Sabato sera il Mugnano City Bike, la pedalata contro la violenza sulle donne

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Mugnano
  • Pubblicato in Sociale
  • 0 commenti
Sabato sera il Mugnano City Bike, la pedalata contro la violenza sulle donne Foto: Comunicato - Locandina dell'Evento Sabato sera il Mugnano City Bike, la pedalata contro la violenza sulle donne

Sarnataro: "Grande manifestazione pubblica per dire No alla violenza e Sì al rispetto"

MUGNANO – Sabato sera il Mugnano City Bike, la pedalata contro la violenza sulle donne. L’idea nasce dalla collaborazione tra la Commissione Consiliare alle Pari Opportunità e le proloco Mugnano Munianum e Mugnano Sociale.

L’evento, patrocinato dal Comune, inizierà alle 19 in piazza Municipio, dove sarà allestito un gazebo informativo da Casa Karabà, centro di accoglienza per le vittime di violenza.

Madrina della manifestazione l'attrice Antonella Morea, che dà il volto alla mamma del Sud di Casa Surace.

Leggi ancheMUGNANO, L'AMMINISTRAZIONE SARNATARO OTTIENE DALL'AUTORITÀ DI BACINO LA VARIANTE ALL'ALVEO SPINELLI

Il nostro obiettivo – spiegano i presidenti delle proloco cittadine – è trasmettere messaggi importanti, quali la passione per lo sport, l’uso della bicicletta come alternativa ecologica di mobilità, il rispetto per l’ambiente e soprattutto il valore del dialogo contro qualsiasi forma di violenza”.

Da piazza Municipio i partecipanti attraverseranno con la bici le principali arterie della città (via Roma, piazza Sacro Cuore, via Giordano, via Murelle, via Dei Fiori, via Napoli, via Pavese, via De Curtis, via San Lorenzo) per poi tornare in piazza.

Il nostro impegno sul tema della violenza di genere è sempre stato massimo – spiega la presidente della Commissione consiliare Annamaria SchettinoGrazie alla collaborazione con Casa Karabà abbiamo aperto al Comune uno sportello antiviolenza dove le donne possono avere un sostegno concreto. Sabato pedaliamo tutti insieme per respirare la libertà di scegliere ogni giorno contro una società che impone ancora alle donne tanti pregiudizi”.

A pedalare insieme ai cittadini sarà anche il sindaco Luigi Sarnataro, da sempre impegnato sui temi della violenza: “Come Amministrazione, grazie anche al lavoro di tutti i componenti della Commissione alle Pari Opportunità, abbiamo lavorato tanto per sensibilizzare gli adulti ma anche i ragazzi sul rispetto alle differenze di genere. Abbiamo messo in campo numerose iniziative in questi anni, quella di sabato vuole essere una grande manifestazione pubblica in cui tutti insieme diciamo no alla violenza, sì al rispetto e che #Unaviaduscitacè".