Log in
21-Aug-2018 Aggiornato alle 11:18 +0200

La grande Boxe a Mugnano, Il 25 luglio la presentazione del match per il titolo italiano pesi piuma

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Mugnano
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti
La grande Boxe a Mugnano, Il 25 luglio la presentazione del match per il titolo italiano pesi piuma Foto: Comunicato stampa - Momento di un incontro di Boxe La grande Boxe a Mugnano, Il 25 luglio la presentazione del match per il titolo italiano pesi piuma

Sarnataro: "Mugnano sarà per un giorno capitale nazionale dello sport. Sosteniamo Nicola che ha fatto conoscere la nostra città in Italia e in Europa"

La grande boxe torna a Mugnano, mercoledì 25 luglio la presentazione del match per la conquista del titolo italiano per la categoria Pesi Piuma. L'appuntamento con la stampa e il pubblico è alle ore 19 in villa Ada Negri.

Durante la conferenza stampa sarà presentato l'incontro del 3 agosto che vedrà il campione mugnanese Nicola Cipolletta sfidare il torinese Francesco Grandelli per la riconquista del titolo di Campione d'Italia.

La manifestazione sportiva, che si terrà nella villa comunale Rodari di via Di Vittorio, è stata organizzata dall'Amministrazione Sarnataro e dalla Roundzero Spagnoli&Sabbatini Production in collaborazione con l'Associazione Nuova Mugnano.

Leggi ancheNICOLA CIPOLLETTA VOLA IN UNGHERIA PER IL TITOLO DI CAMPIONE EUROPEO, SABATO IL MATCH

"Siamo entusiasti di ospitare in un bene pubblico l'incontro che vale il titolo nazionale di boxe per il nostro Nicola Cipolletta - spiega l'assessore al ramo Dario Palumbo - Siamo certi che sarà un bel biglietto da visita per il nostro territorio, dove abbondano le eccellenze che vanno valorizzate e pubblicizzate".

La competizione sarà trasmessa in diretta da Sportitalia. "Dal nostro insediamento questa è la seconda volta in due anni che ospitiamo un grande evento sportivo, rendendo Mugnano capitale nazionale dello sport per un giorno - dichiara il sindaco Luigi Sarnataro - Abbiamo scelto come location dell'evento la villa comunale di via Di Vittorio, che in quella stessa giornata andremmo ad inaugurare restituendo così ai cittadini il più grande polmone verde della città. Sono certo che il 3 agosto tutta la comunità di Mugnano parteciperà alla gara sportiva per sostenere Nicola, un ragazzo giovane che con impegno e sacrificio ha portato il nome di Mugnano in Italia e in Europa".