Log in
21-Oct-2017 Aggiornato alle 18:34 +0200

Mugnano, completati i lavori in via Chiesa: il sindaco: "Raggiunto importante obiettivo"

MUGNANO - Completati i lavori in via Chiesa, la strada riaprirà al traffico tra qualche ora. L'intervento di restyling, iniziato un mese fa, ha previsto il rifacimento del manto stradale e dei cordoli laterali. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Luigi Sarnataro: "Con la conclusione dei lavori abbiamo raggiunto un primo, importante obiettivo. La pavimentazione di via Chiesa era tra le nostre priorità: il basolato posto sul manto stradale causava, infatti, diversi incidenti ai pedoni, soprattutto anziani, che si trasformavano puntualmente in cause contro il Comune e di conseguenza in debiti fuori bilancio. Cosa ancor più importante siamo riusciti…

Mugnano, il ricordo dei quattro martiri uccisi dai nazisti, stamani l'iniziativa con gli studenti del Segrè

Grande successo per l'iniziativa, che si è tenuta questa mattina con i ragazzi del liceo Segrè, in memoria dei quattro giovani martiri mugnanesi uccisi dal fuoco nazista. All'evento hanno partecipato, assieme al sindaco Luigi Sarnataro e all'assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Mario Imbimbo, il presidente dell'Anpi Campania Antonio Amoretti, che ha preso parte alle Quattro Giornate di Napoli. Presenti anche lo scrittore mugnanese Pino Imperatore, che ha ricostruito la storia dei quattro cittadini uccisi dai nazisti, l’avvocato Luigi Vallefuoco, che ha invece rappresentato la parte civile nel processo contro il Maggiore delle SS Otto Gall, l'ufficiale che ordinò…

Mugnano, anniversario della morte dei quattro martiri, sabato l'iniziativa al liceo Segrè

Il sindaco e l'assessore alla cultura: "Importante preservare la memoria storica" Il 1 ottobre 1943 sei cittadini di Mugnano, di cui il più giovane, Pasqualino Imperatore, aveva soltanto 17 anni, si recarono al presidio nazista della zona per tutelare la vita e l’incolumità dei loro concittadini. Quattro di loro pagarono quel gesto con la vita. Per ricordare il sacrificio dei quattro giovani martiri, l’amministrazione Sarnataro ha organizzato un incontro per sabato 3 ottobre con gli studenti del liceo scientifico Segrè. All’incontro parteciperanno lo scrittore mugnanese Pino Imperatore, che ha ricostruito la storia dei quattro cittadini uccisi dai nazisti, l’avvocato Luigi…

Mugnano, I sindaci Sarnataro e Liccardo: sui nostri territori escalation di violenza

Escalation di criminalità, i sindaci di Marano e Mugnano: "Sui nostri territori necessario un potenziamento delle forze dell'ordine" Questa mattina il sindaco di Marano, Angelo Liccardo, e quello di Mugnano, Luigi Sarnataro, hanno avuto un incontro informale in Città Metropolitana. Varie le tematiche che sono state affrontate, tra cui l'escalation criminale che negli ultimi tempi ha visto coinvolta tutta l'area a nord di Napoli, compresi i Comuni di Marano e Mugnano. "Nelle ultime settimane non si è fatto altro che parlare di Gomorra, la serie televisiva che sta girando nei nostri territori, dimenticando tuttavia come la violenza che Gomorra racconta,…

Mugnano Villa Makeba abbandonata all'incuria ed al degrado, il Sindaco diffida Impeto Giovanile

MUGNANO - Villa Makeba abbandonata al degrado, il sindaco diffida l'associazione Impeto Giovanile. "Negli ultimi mesi Villa Makeba è stata completamente abbandonata all'incuria e al degrado - spiega il primo cittadino Luigi Sarnataro - Non è possibile che uno degli ultimi spazi verdi del nostro territorio sia da qualche tempo esclusivo appannaggio di balordi. Non si contano gli atti vandalici che in questi mesi sono stati perpetrati nella villetta comunale, a causa della totale assenza di controllo e vigilanza da parte dell'associazione che da più di un anno la gestisce. Soltanto qualche giorno fa è stato incendiato per l'ennesima volta…

Mugnano, da lunedì disponibili gli abbonamenti agevolati Unico Campania

Il sindaco e l'assessore alla cultura: "Mantenuto un altro impegno preso con i giovani del nostro territorio" MUGNANO – Scuola e trasporti, l’Amministrazione Sarnataro dà il via alle riduzioni sugli abbonamenti Unico Campania. Da lunedì saranno disponibili per gli studenti, di età non superiore ai 26 anni, gli abbonamenti agevolati Unico Campania. La giunta, con apposita delibera, ha infatti stanziato 130 mila euro per contribuire al pagamento di 950 abbonamenti (50 in più rispetto allo scorso anno). Gli studenti a cui è rivolta l’agevolazione potranno recarsi già da lunedì all’ufficio Unico Campania di Chiaiano e richiedere l’abbonamento pagando 131 euro…

Mugnano, Villa Makeba e l'Esasperazione dei residenti

In campagna elettorale Sarnataro a la sua coalizione presero precisi impegni rispetto ai beni comuni, a più di due mesi dall'insediamento della giunta Villa Makeba è l'emblema delle promesse disattese, detto spazio pubblico non solo non è vissuto né viene fatto vivere alla cittadinanza con adeguate iniziative ma è lasciato alla completa incuria, le case dell'acqua, prima di essere completate già sono ruderi, la pulizia ordinaria e straordinaria è assente, i giochi sono in gran parte danneggiati, come le altre strutture presenti in villa. Dilaga la mancanza di rispetto delle più elementari regole ambientali e di senso civico, emblematico a…

Mugnano, conclusa l'emergenza rifiuti, l'assessore all'Ambiente: "Tra qualche giorno città completamente ripulita"

MUGNANO – Conclusa l’emergenza rifiuti, ancora qualche giorno e la città tornerà completamente pulita. Ad annunciarlo è l’assessore all’Ambiente Mariarosaria Di Guida: “La Green Line, ditta che la scorsa settimana è subentrata alla Sagi, già da diversi giorni sta provvedendo a ripulire la città dai rifiuti, concentrandosi in primis sui cumuli ammassatisi nelle vicinanze delle campane del vetro. La maggior parte delle zone è già stata oggetto di interventi, questa sera si procederà con lo svuotamento delle campane del vetro. Nel giro di qualche giorno, insomma, Mugnano tornerà completamente pulita e allora potremo riprendere una seria ed adeguata politica che…

Mugnano, inaugurata la scuola dell'infanzia di via Colombo, l'Amministrazione: "Importante segnale di rinnovamento"

MUGNANO – Si è tenuta ieri pomeriggio la cerimonia d'inaugurazione della scuola dell’infanzia di via Colombo, che quest’estate è stata oggetto di importanti lavori di restyling. Una grande festa a cui hanno partecipato bambini, genitori ed insegnanti. I lavori di restyling della struttura, iniziati a giugno, sono stati conclusi a tempo di record la scorsa settimana. Presenti all'inaugurazione gli assessori della giunta targata Sarnataro e diversi consiglieri comunali. “Auguriamo a questi bambini di divenire una generazione migliore della nostra – hanno dichiarato gli esponenti dell’Amministrazione comunale – E’ fondamentale che i bambini, sin da piccoli, possano avere a loro disposizione…

IL M5S Mugnano chiede il Consiglio comunale monotematico sui rifiuti

Già in epoca commissariale a Mugnano erano evidenti i segnali delle difficoltà economiche della Sagi, come il mancato rifornimento delle buste della differenziata, i ritardi nella raccolta per l'agitazione dei dipendenti, ec.. Il sei luglio si insedia la giunta Sarnataro, nello staff è presente l'Ing. Albanese, ex direttore dell'isola ecologica, che a proprie spese aveva toccato con mano lo stato in cui già da diverso tempo versava la Sagi, segnale allarmante per il Comune. Nonostante ciò partono solo annunci dal sindaco : 15 luglio "intenapoli- la ditta garantisca il servizio o partiremo con le penali", più delle penali ad una…
Sottoscrivi questo feed RSS